Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
mercoledì 25 novembre 2020  
  ...in Toscana Altopascio Porcari Capannori Montecarlo Attualità Attualità & Humor Bon Appetit C.N.A. Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Emergenza COVID19 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa Lucca come la vorrei  
  Lucca Curiosa Manifattura tabacchi Mediavalle - Val di Lima Necrologi Pescia - Valdinievole Politica Politica Lucchese Racconti Lucchesi Satira Società Spettacolo Sport Stravaganze VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
Si torna a studiare in Biblioteca: riaprono le aule studio su prenotazione

Altopascio, 6 luglio 2020 - Riparte a pieno regime, e in sicurezza, la Biblioteca comunale “A. Carrara” di Altopascio. Per utilizzare le postazioni di studio individuale o con il pc è necessario prenotarsi, così da evitare la presenza di troppe persone in contemporanea negli spazi della biblioteca. In particolare sono su prenotazione: una postazione PC collegata a internet per la navigazione on line all'ingresso della Biblioteca e quindici postazioni di studio individuale.

L’accesso alla singola postazione è consentito al mattino nella fascia oraria 8.30-13 (modulo mattutino) e al pomeriggio nella fascia oraria 14-19.30 (modulo pomeridiano). La prenotazione degli spazi di studio può essere effettuata tramite telefono 0583.216280 o di persona; la prenotazione è personale, e non può avvenire per conto di altri utenti.

L’assegnazione delle postazioni avviene in ordine di arrivo della richiesta, fino a esaurimento delle postazioni disponibili. Per la giornata in corso è prevista la sola prenotazione del modulo pomeridiano al mattino. In via sperimentale, l’utente ha la possibilità di prenotare contemporaneamente fino a un massimo di tre moduli a sua scelta da calendarizzare a partire dal modulo successivo rispetto a quello attivo al momento della prenotazione. Per gli utenti che non hanno effettuato una prenotazione preventiva dello spazio all'ingresso della Biblioteca, è possibile prevedere l’uso di una delle postazioni non prenotate rimaste libere. L’uso delle postazioni di lettura e studio è riservato agli utenti iscritti al servizio di prestito in una delle biblioteche della rete documentaria lucchese. I cittadini che volessero utilizzare le sale di studio e non sono ancora iscritti, possono provvedere all’iscrizione (gratuita) secondo le consuete modalità.

PRESTITO E CONSULTAZIONE LIBRI. Per motivi legati alle esigenze di sanificazione, gli utenti non possono spostarsi da una postazione all’altra. L’accesso agli scaffali delle sale lettura e al piano superiore è momentaneamente interdetto in ragione delle prescrizioni fissate dall’Istituto per la patologia del libro in materia di uso dei materiali bibliografici. È comunque consentito l'accesso diretto, previa sanificazione della mani, allo scaffale delle novità e all’Emeroteca. Il materiale della sezione bambini/ragazzi è nuovamente ammesso al prestito a domicilio, ma l'accesso per la scelta dei libri è solo su prenotazione. Per ridurre al minimo le attese, gli utenti potranno prendere in prestito i libri e i documenti che avranno preventivamente prenotato, accedendo al catalogo digitale attraverso l’uso delle proprie credenziali. Chi avesse perso le credenziali, le avesse dimenticate o avesse difficoltà a effettuare le prenotazioni online, può rivolgersi al servizio di assistenza telefonica, attivo dal lunedì al venerdì 09-19 e il sabato 8.30-12:30. Una volta effettuata la prenotazione troverà il documento richiesto a suo nome al banco prestito.

Redazione - inviato in data 06/07/2020 alle ore 19.23.32 -

QUANTO VALE LA TUA OPINIONE ?

Quanto vale il tuo diritto di parola ? FERMATI E RIFLETTICI UN SECONDO...
Quanto vale il tuo diritto di dire a tutti come la pensi e a ribattere e contestare le idee che non condividi ?

Oggi ci sono decine, centinaia di quotidiani on-line che ti forniscono la loro versione dei fatti, la loro visione del mondo.

LA LORO...

...qui puoi aggiungere la tua!

per saperne di più...

se vuoi continuare ad avere un giornale libero su cui puoi scrivere la tua opinione, anche in forma anonima, e leggere quella degli altri puoi farlo aiutando LA VOCE DI LUCCA con una donazione.
Quanto sei disposto a dare per avere questo tuo diritto ?

E’ possibile inviare le donazioni attraverso le seguenti modalità:

– bonifico bancario: intestato a CRISTOFANI COMUNICAZIONE presso Banco di Lucca - Sede , IBAN IT74J0324213700CC1014008372, ricordandovi di segnalare nella causale il vostro indirizzo email

– con conto paypal o altra carta di credito,

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
 
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it