Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
venerdì 7 agosto 2020  
  ...in Toscana Altopascio Porcari Capannori Montecarlo Attualità Attualità & Humor Bon Appetit C.N.A. Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Elezioni 2020 Emergenza COVID19 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa  
  Lucca come la vorrei Lucca Curiosa Mediavalle Necrologi Pescia - Valdinievole Politica Politica Lucchese Racconti Lucchesi Satira Società Spettacolo Sport Stravaganze VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
Pescucci, due domande sul sottopasso di S. Anna

Come cittadino farei un paio di domande ai titolati amministratori e tecnici che seguono i lavori del sottopasso di S. Anna, a piazzale Boccherini. Aldilà di facili ironie sui tempi biblici di realizzazione, si potrebbe sapere perché solo a lavori quasi finiti ci si accorge che il passaggio pedonale previsto è in posizione pericolosa e si decide di spostarlo di 10 metri, per lo stesso motivo si decide di abbassare un muretto già costruito? La pericolosità dello sbocco del sottopasso data dalla vicinanza del distributore era nota fin dalla progettazione, quindi probabile un errore di progetto, passato indenne dagli oculati controlli che i lor signori avranno fatto prima di dare il via ai lavori. Adesso i supplementi di spesa per quei lavori, chi li paga? Il cittadino?
Seconda domanda, passando dalla zona mi sono accorto che lo scivolo del sottopasso, in verità molto lungo, per rispettare le norme di accessibilità per diversamente abili, che impongono pendenze limitate per le rampe, è continuo. Ora se non ricordo male le norme impongono, oltre una certa lunghezza della rampa, delle piazzole di sosta che non mi pare di aver visto. Domando ai titolati amministratori e tecnici, suddetta rampa è a norma con le prescrizioni per l’accessibilità? Perché sarebbe il colmo, nel 2020, aver progettato e costruito manufatti che non rispettano le norme per l’accesso dei diversamente abili.
Spero in risposte rapide e che chiariscano i dubbi, che sono miei, ma anche di tanti cittadini che osservano e si fanno delle domande.
Paolo Pescucci

Redazione - inviato in data 01/08/2020 alle ore 19.38.16 - Questo post ha 4 commenti

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
COMMENTI
- Se fosse vero... - da Anonimo - inviato in data 02/08/2020 alle ore 14.34.33
Se fosse vero Marchini si dimetterebbe immediatamente. Ma non si dimetterà perchè non è vero. Non può essere vero. Non deve essere vero.

---------------------------------------
- Adesso Tambellini si arrabbia - da Anonimo - inviato in data 02/08/2020 alle ore 7.55.15
Pescucci, ma perche''vuol far arrabbiare il nostro Sindaco!!!
Adesso uscirà tutto rosso e paonazzo e con voce concitata dirà che e''tutto regolare, che il progetto era stato piu''volte verificato e che personalmente gli hanno assicurato che non ci sono problemi e con questo tappa la bocca a tutti.
...o meglio, crede di tapparla.
Se siete sicuri che hanno cannato in pieno il sottopasso? fate una denuncia.


---------------------------------------
- Sh - da Anonimo - inviato in data 02/08/2020 alle ore 0.57.05
Non domandare e subisci

---------------------------------------
- Caro Pescucci - da Anonimo - inviato in data 01/08/2020 alle ore 20.57.53
Lei si fa troppe domande, molti suoi dubbi non appartengono a tanti cittadini, perchè in molti se ne fegano e se ne sbattono di queste cose fino a quando non sono toccati da vicino.
Comunque mi unisco a Lei e attendo di vedere il sottopasso aperto per fare un giudizio, sicuramente molti dei miei soldi vengono sputtanati basta vedre il sistema della raccolta differenziata con i Garby... quelli si che sono inaccessibili ai disabili!!!


---------------------------------------
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it