Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
mercoledì 25 novembre 2020  
  ...in Toscana Altopascio Porcari Capannori Montecarlo Attualità Attualità & Humor Bon Appetit C.N.A. Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Emergenza COVID19 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa Lucca come la vorrei  
  Lucca Curiosa Manifattura tabacchi Mediavalle - Val di Lima Necrologi Pescia - Valdinievole Politica Politica Lucchese Racconti Lucchesi Satira Società Spettacolo Sport Stravaganze VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
Altopascio, approvato il bilancio di previsione 2020

Altopascio, approvato il bilancio di previsione 2020: su asilo nido, trasporto e mensa la cittadina del Tau si conferma la più economica del territorio. Stanziati 650mila euro per la ripartenza di Altopascio post Covid-19
ALTOPASCIO, 19 agosto 2020 – Crescono i servizi e gli investimenti e Altopascio si conferma per il quarto anno consecutivo il comune con le tariffe dei servizi a domanda individuale, soprattutto quelli educativi/scolastici che riguardano asilo nido, mensa e scuolabus, tra le più basse e vantaggiose di tutto il territorio provinciale. Approvato in giunta il bilancio di previsione 2020 dell’amministrazione D’Ambrosio e, insieme a esso, anche il piano triennale delle opere pubbliche che porta su Altopascio 7 milioni e 605 mila euro di investimenti, lavori e nuove strutture e infrastrutture al servizio della comunità. Ma non è tutto, perché con il via libera allo schema di bilancio di previsione in giunta, la giunta guidata dal sindaco Sara D’Ambrosio può ora applicare l’avanzo di amministrazione: circa 2 milioni di euro da spendere per il territorio, dei quali 650mila euro vengono destinati esclusivamente alla ripartenza di Altopascio per il post Covid-19, con risorse consistenti dedicate alle famiglie più in difficoltà, alle attività economiche, commerciali e artigianali colpite dagli effetti economici del Coronavirus, al mondo del sociale e dello sport e alla promozione del territorio, compreso il rilancio turistico. Resta invariata per il 2020 anche la tassa sulla spazzatura, la cui bolletta, ad Altopascio, non è ancora stata emessa sia per i cittadini che per le utenze non domestiche: una decisione presa dall’amministrazione comunale ad aprile scorso per venire incontro al territorio, colpito dagli effetti economici del Covid-19. La prima rata 2020 della Tari andrà pagata entro il 30 settembre (per un importo pari al 35 per cento dell’imposta), la seconda rata scade invece il 30 novembre (per un importo pari al 35 per cento dell’imposta), il saldo invece va pagato in un’unica rata entro il 28 febbraio 2021.

«Questo bilancio è particolarmente significativo perché ci permette di sbloccare risorse per 650mila euro da dedicare a chi, a causa del Covid-19, sta pagando il prezzo più alto - commenta il sindaco, Sara D’Ambrosio -. Si tratta di una cifra importante per un comune di 15mila abitanti come il nostro, ma abbiamo voluto dare un segnale forte: l’amministrazione comunale c’è, lo abbiamo detto nei mesi scorsi, lo diciamo a maggior ragione oggi attraverso i fatti. Non ci siamo limitati a prevedere risorse per i settori economici più colpiti, pensiamo al commercio al dettaglio, alle piccole e medie imprese, alle attività commerciali e turistiche, che sosterremo con un bando da 300mila euro, ma abbiamo voluto estendere il campo di azione: ed è così che nuove risorse - pari a 240mila euro - vengono sbloccate per le famiglie, attraverso un contributo straordinario per i cittadini in difficoltà; altre per lo sport e il sociale (60mila euro), con un sostegno pensato per le associazioni sportive e di volontariato che rappresentano la forza della nostra comunità; altre ancora per la promozione del territorio e per il turismo, perché il rilancio di Altopascio deve essere completo (fondi per 35mila euro). Dopo l’adozione in giunta passiamo al consiglio comunale, durante il quale entreremo nel dettaglio dei vari interventi per poi procedere con l’adozione”.

I PROGETTI. I temi più importanti presenti nel bilancio: manutenzione del territorio e del patrimonio; illuminazione pubblica; lavori pubblici, tra cui gli interventi nei cimiteri comunali e il rifacimento degli spogliatoi al campo sportivo di Badia Pozzeveri. A questi si aggiungono altre risorse dedicate all’urbanistica, con la redazione del nuovo piano operativo di Altopascio; sociale e scuola/educazione; cultura, valorizzazione del patrimonio storico e naturalistico del territorio, con i lavori di ristrutturazione e riqualificazione delle Mura altopascesi e sicurezza. Sul fronte delle opere pubbliche, oltre alla conferma della nuova scuola elementare di Badia Pozzeveri, della nuova piazza di Spianate, del palazzetto dello sport e della nuova isola ecologica, si prevede un intervento a tutto tondo sul versante delle asfaltature e della cura di piazze e marciapiedi a partire dal rifacimento di via dei Barcaioli. Infine, il fabbisogno di personale: con il bilancio di previsione 2020, infatti, si mettono risorse per procedere con le nuove assunzioni in tutti i settori del Comune di Altopascio.

Redazione - inviato in data 19/08/2020 alle ore 18.48.30 - Questo post ha 1 commenti

QUANTO VALE LA TUA OPINIONE ?

Quanto vale il tuo diritto di parola ? FERMATI E RIFLETTICI UN SECONDO...
Quanto vale il tuo diritto di dire a tutti come la pensi e a ribattere e contestare le idee che non condividi ?

Oggi ci sono decine, centinaia di quotidiani on-line che ti forniscono la loro versione dei fatti, la loro visione del mondo.

LA LORO...

...qui puoi aggiungere la tua!

per saperne di più...

se vuoi continuare ad avere un giornale libero su cui puoi scrivere la tua opinione, anche in forma anonima, e leggere quella degli altri puoi farlo aiutando LA VOCE DI LUCCA con una donazione.
Quanto sei disposto a dare per avere questo tuo diritto ?

E’ possibile inviare le donazioni attraverso le seguenti modalità:

– bonifico bancario: intestato a CRISTOFANI COMUNICAZIONE presso Banco di Lucca - Sede , IBAN IT74J0324213700CC1014008372, ricordandovi di segnalare nella causale il vostro indirizzo email

– con conto paypal o altra carta di credito,

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
COMMENTI
- A discorsi siete i migliori - da Anonimo - inviato in data 20/08/2020 alle ore 16.49.02
Bastasse parlare, sareste fra i migliori... Poi, però, ci sono i fatti...


---------------------------------------
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it