Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
sabato 28 novembre 2020  
  ...in Toscana Altopascio Porcari Capannori Montecarlo Attualità Attualità & Humor Bon Appetit C.N.A. Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Emergenza COVID19 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa Lucca come la vorrei  
  Lucca Curiosa Manifattura tabacchi Mediavalle - Val di Lima Necrologi Pescia - Valdinievole Politica Politica Lucchese Racconti Lucchesi Satira Società Spettacolo Sport Stravaganze VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
“Ripartono i contagi ma la Toscana è ancora senza piano pandemico”

Coronavirus, Galletti e Quartini (M5S): “Ripartono i contagi ma la Toscana è ancora senza piano pandemico”

Firenze, 20 agosto 2020 – “I contagi stanno ripartendo, ma il piano pandemico regionale, dopo sei mesi, è ancora fermo al palo. E senza un piano efficiente di gestione dei nuovi focolai a livello sanitario, in Toscana rischiamo di ripiombare nel lockdown, con conseguenze devastanti per la nostra fragile economia. Le Unità Speciali di Continuità Assistenziale, che nelle settimane di picco dei contagi sono state fondamentali per arginare l’epidemia ci stanno segnalando numerose situazioni di medici e personale sanitario costretti a lavorare senza mezzi e strumenti adeguati. A questo punto ci sentiamo in diritto di rinnovare la domanda fatta a Enrico Rossi in tutti questi mesi senza mai ottenere risposta: il sistema sanitario toscano è pronto a gestire un nuovo picco dei contagi?”.
Così Irene Galletti, candidata alla presidenza della Regione per il Movimento 5 Stelle, e Andrea Quartini, candidato alle regionali del 20 e 21 settembre nel collegio di Firenze 1.
“Le domande non si fermano qui – aggiungono -, visto che un’eventuale nuova ondata coinciderebbe con la stagione influenzale. Le terapie intensive della Toscana sono pronte a gestire la massa di nuovi casi, con l’arretrato dei reparti non Covid ancora lungo da recuperare? Ha pronte strutture, letti e medici dedicate al Covid? E alle altre malattie?”.
“Sia chiaro – concludono Galletti e Quartini – non siamo qui a fare inutile allarmismo, ma questi mesi ci hanno insegnato quanto siano importanti sia la prevenzione, che la comunicazione all’esterno. E vogliamo capire se in Toscana siamo preparati o meno”.

Redazione - inviato in data 20/08/2020 alle ore 18.56.29 -

QUANTO VALE LA TUA OPINIONE ?

Quanto vale il tuo diritto di parola ? FERMATI E RIFLETTICI UN SECONDO...
Quanto vale il tuo diritto di dire a tutti come la pensi e a ribattere e contestare le idee che non condividi ?

Oggi ci sono decine, centinaia di quotidiani on-line che ti forniscono la loro versione dei fatti, la loro visione del mondo.

LA LORO...

...qui puoi aggiungere la tua!

per saperne di più...

se vuoi continuare ad avere un giornale libero su cui puoi scrivere la tua opinione, anche in forma anonima, e leggere quella degli altri puoi farlo aiutando LA VOCE DI LUCCA con una donazione.
Quanto sei disposto a dare per avere questo tuo diritto ?

E’ possibile inviare le donazioni attraverso le seguenti modalità:

– bonifico bancario: intestato a CRISTOFANI COMUNICAZIONE presso Banco di Lucca - Sede , IBAN IT74J0324213700CC1014008372, ricordandovi di segnalare nella causale il vostro indirizzo email

– con conto paypal o altra carta di credito,

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
 
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it