Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
venerdì 27 novembre 2020  
  ...in Toscana Altopascio Porcari Capannori Montecarlo Attualità Attualità & Humor Bon Appetit C.N.A. Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Emergenza COVID19 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa Lucca come la vorrei  
  Lucca Curiosa Manifattura tabacchi Mediavalle - Val di Lima Necrologi Pescia - Valdinievole Politica Politica Lucchese Racconti Lucchesi Satira Società Spettacolo Sport Stravaganze VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
Anima russa e sogno americano: concerto per due pianoforti al Real Collegio

Venerdì (4 settembre) i pianisti Nadia Lencioni e Fabrizio Datteri per il pubblico di Animando

La Russia e gli Stati Uniti degli anni Trenta: due culture, due sensibilità, anche musicali, espresse rispettivamente da Aleksandr Glazunov (1865 - 1936) e George Gershwin (1898 - 1937), che si incontreranno idealmente venerdì (4 settembre) alle 21,15 per l'ultimo concerto targato Animando in programma per Real Collegio Estate.

A portare al pubblico le atmosfere di Anima russa, sogno americano – questo il titolo della serata – saranno i due pianoforti dei lucchesi Nadia Lencioni e Fabrizio Datteri. Un percorso originale che avrà il merito di proporre all'ascolto due Fantasie (Op. 86, scritta nel 1906, e Op. 104, del 1919-20) di un compositore poco conosciuto come Glazunov, cresciuto in un momento storico-artistico dominato dalla genialità di Musorgskij, Čajkovskij, Skrjabin e Rachmaninov. I suoi spartiti vennero apprezzati da Franz Liszt, che lo promosse con entusiasmo in Europa. Una musica solida non solo nell'ispirazione melodica, ma anche in una tecnica compositiva mutuata da Rimskij-Korsanov, dal riconoscibile sapore russo.
Le due Fantasie saranno accostate alla celeberrima Rapsodia in blue di Gershwin, in origine scritta proprio per due pianoforti. Un classico del 1924 che sintetizza, con eleganza, musica popolare e musica colta, capace di esprimere ancora oggi l'essenza plurale e multietnica del nuovo continente.

Nadia Lencioni e Fabrizio Datteri suonano in duo pianistico dal 1998. Da subito si sono fatti notare nel panorama cameristico italiano, partecipando con successo a concorsi nazionali e internazionali. Nel settembre del 2002 si sono diplomati al corso triennale in musica da camera all'Accademia pianistica di Imola, ricevendo la menzione speciale. Successivamente come duo hanno partecipato a varie masterclass: con il maestro Bruno Canino a Crema; con il maestro Konstantin Bogino a Bergamo e a Lucca; al Mozarteum di Salisburgo con il maestro Aquiles Delle Vigne, esibendosi in un recital alla Wiener Saal. In Europa sono da ricordare i concerti tenuti per l’Università Chopin di Varsavia, per il conservatorio superiore di Madrid, per gli Istituti di cultura di Amsterdam, Copenaghen, Amburgo, per enti concertistici in Parigi, Heidelberg, Stoccarda. Nel 2009 sono stati chiamati a tenere una masterclass alla San Francisco State University, esibendosi per l'occasione anche alla California State University. Nel 2021 è prevista l’uscita di un doppio cd, edito dall’etichetta internazionale Brilliant, con l’opera integrale delle composizioni per due pianoforti e pianoforte a quattro mani di Alexander Glazunov.. Entrambi docenti, Nadia Lencioni insegna pianoforte al liceo musicale Passaglia di Lucca, mentre Fabrizio Datteri insegna pratica pianistica al conservatorio di Salerno.

Per la serata consigliata è la prenotazione sul sito www.animandolucca.it, accedendo alla sezione Eventi sulla colonna di destra e seguendo la procedura guidata. In alternativa si può inviare un’email a comunicazione@animandolucca.it indicando nome e cognome degli spettatori per i quali si intende riservare il posto. Per consentire il regolare svolgimento delle procedure indicate dalla normativa anti-contagio è necessario presentarsi con almeno 15 minuti di anticipo. L’ingresso, indicato da un banner, è su via della Cavallerizza, a pochi passi dalla basilica di San Frediano.
www.animandolucca.it
https://www.facebook.com/animandolucca/

Redazione - inviato in data 02/09/2020 alle ore 14.48.42 -

QUANTO VALE LA TUA OPINIONE ?

Quanto vale il tuo diritto di parola ? FERMATI E RIFLETTICI UN SECONDO...
Quanto vale il tuo diritto di dire a tutti come la pensi e a ribattere e contestare le idee che non condividi ?

Oggi ci sono decine, centinaia di quotidiani on-line che ti forniscono la loro versione dei fatti, la loro visione del mondo.

LA LORO...

...qui puoi aggiungere la tua!

per saperne di più...

se vuoi continuare ad avere un giornale libero su cui puoi scrivere la tua opinione, anche in forma anonima, e leggere quella degli altri puoi farlo aiutando LA VOCE DI LUCCA con una donazione.
Quanto sei disposto a dare per avere questo tuo diritto ?

E’ possibile inviare le donazioni attraverso le seguenti modalità:

– bonifico bancario: intestato a CRISTOFANI COMUNICAZIONE presso Banco di Lucca - Sede , IBAN IT74J0324213700CC1014008372, ricordandovi di segnalare nella causale il vostro indirizzo email

– con conto paypal o altra carta di credito,

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
 
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it