Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
sabato 28 novembre 2020  
  ...in Toscana Altopascio Porcari Capannori Montecarlo Attualità Attualità & Humor Bon Appetit C.N.A. Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Emergenza COVID19 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa Lucca come la vorrei  
  Lucca Curiosa Manifattura tabacchi Mediavalle - Val di Lima Necrologi Pescia - Valdinievole Politica Politica Lucchese Racconti Lucchesi Satira Società Spettacolo Sport Stravaganze VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
Agevolazioni Tari, 130mila euro per le attività di Porcari chiuse nel lockdown

C’è tempo fino al 15 ottobre per presentare la domanda

Prosegue l’impegno del Comune di Porcari nei confronti di tutte le attività rimaste chiuse nei mesi di lockdown imposti dall’emergenza epidemiologica. È stato costituito infatti uno specifico capitolo di spesa da 130mila euro per erogare agevolazioni alle utenze non domestiche per il pagamento della tassa sui rifiuti, così come indicato a livello nazionale dalla delibera Arera (autorità di regolazione per energia, reti e ambiente). Le aziende avranno tempo fino al 15 ottobre per presentare la propria domanda, che darà diritto alla riduzione del 25 per cento della parte variabile della tariffa Tari. Il modello è scaricabile sia sul sito istituzionale (sezione ‘in evidenza’) del Comune di Porcari o, in alternativa, si può ritirare in cartaceo all’ufficio tributi di piazza Felice Orsi.

“Potranno beneficiare della riduzione – commenta l’assessora al centro commerciale naturale – anche tutte quelle attività che tra marzo e maggio si sono ripensate con consegne a domicilio o con servizio da asporto. Rafforziamo così le misure a sostegno del tessuto commerciale di Porcari, consapevoli dell’importanza che i negozi di vicinato hanno per vivacizzare il paese, renderlo attrattivo, frequentato e più sicuro”.

Aggiunge l’assessora al bilancio e alle attività produttive: “Uno sforzo in più che arriva anche grazie alla gestione oculata delle finanze pubbliche che contraddistingue questa amministrazione. Siamo coscienti del momento complesso e delle difficoltà che dovremo affrontare ancora: al clima di incertezza, però, vogliamo reagire con azioni concrete fin tanto che ci sarà possibile”.

I 130mila euro destinati alle agevolazioni per la Tari si sommano ai 200mila euro a fondo perduto che sono stati riservati al sostegno delle attività commerciali: liquidità immediata che dopo un mese dall’uscita del bando (16 aprile) era già nelle disponibilità dei beneficiari per pagare mutui, canoni di locazione e compensare in parte i mancati introiti del lockdown.

Redazione - inviato in data 02/09/2020 alle ore 19.36.44 -

QUANTO VALE LA TUA OPINIONE ?

Quanto vale il tuo diritto di parola ? FERMATI E RIFLETTICI UN SECONDO...
Quanto vale il tuo diritto di dire a tutti come la pensi e a ribattere e contestare le idee che non condividi ?

Oggi ci sono decine, centinaia di quotidiani on-line che ti forniscono la loro versione dei fatti, la loro visione del mondo.

LA LORO...

...qui puoi aggiungere la tua!

per saperne di più...

se vuoi continuare ad avere un giornale libero su cui puoi scrivere la tua opinione, anche in forma anonima, e leggere quella degli altri puoi farlo aiutando LA VOCE DI LUCCA con una donazione.
Quanto sei disposto a dare per avere questo tuo diritto ?

E’ possibile inviare le donazioni attraverso le seguenti modalità:

– bonifico bancario: intestato a CRISTOFANI COMUNICAZIONE presso Banco di Lucca - Sede , IBAN IT74J0324213700CC1014008372, ricordandovi di segnalare nella causale il vostro indirizzo email

– con conto paypal o altra carta di credito,

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
 
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it