Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
venerdì 28 gennaio 2022  
  Altopascio e Montecarlo Attualità Attualità & Humor Auto e Motori Bon Appetit C.N.A. Capannori - Porcari Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Elezioni 2022 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa Lucca Comics 2021  
  Lucca Curiosa Manifattura tabacchi Mediavalle - Val di Lima Mondo animale Necrologi Pescia - Villa Basilica Poesia Politica Politica Lucchese Racconti Lucchesi Salute Satira Società Spettacolo Sport VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
Positivi alla Rsa Pierotti Coreglia

Positivi alla Rsa Pierotti Coreglia: il sindaco chiede che la struttura diventi struttura covid

Rsa Pierotti di Coreglia Antelminelli: su 24 ospiti, 23 sono risultati positivi al Covid-19. Positivi anche sei operatori, di cui tre a bassa carica. È la situazione emersa oggi a Coreglia e subito comunicata dal sindaco, Marco Remaschi, che ha già chiesto all’Asl di trasformare subito l’Rsa in struttura Covid, così da mettere in sicurezza le persone, curarle con tempestività e contenere il più possibile la diffusione del contagio.

“La situazione è estremamente delicata - spiega il sindaco -. Appena appresa la
notizia mi sono subito attivato con l’Asl per conoscere nel dettaglio la situazione e prendere tutti i provvedimenti per mettere in sicurezza le persone, pazienti e personale. Per questo motivo ho già chiesto all’Asl di trasformare l’Rsa in struttura Covid. Si parla di persone anziane quindi bisogna essere estremamente tempestivi e precisi. L’Asl ha già iniziato a fare l’indagine epidemiologica su tutte le persone entrate in contatto con gli anziani e con gli operatori risultati positivi e a tutte le persone che hanno avuto accesso alla struttura, la quale, come previsto per le altre Rsa, aveva già sospeso le visite dei parenti e dei familiari. Sono in contatto diretto con l’Asl e con i responsabili della struttura, per monitorare l’andamento della situazione e informare tempestivamente la cittadinanza. Ai cittadini chiedo, una volta di più, di rispettare le regole in modo rigoroso, evitare assembramenti e limitare le uscite allo stretto necessario. La responsabilità individuale, in questo momento, è la misura più efficace per proteggere l’intera comunità”.

Redazione - inviato in data 24/10/2020 alle ore 16.03.49 - Questo post ha 1 commenti

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
COMMENTI
- POSITIVI? - da Anonimo - inviato in data 24/10/2020 alle ore 21.16.27
Si, va bene, ci sono i positivi, ma quanti sono i malati di virus COVID? Quanti hanno sintomi seri? E a proposito, nella RSA di Maggiano, dove i positivi erano 34 su 38, qualcuno è ora malato? C'è stato un caso grave? Qualcuno è deceduto?

Se no questa è tutta disinformazione confusionaria.


---------------------------------------
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it