Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
domenica 17 gennaio 2021  
  ...in Toscana Altopascio Porcari Capannori Montecarlo Attualità Attualità & Humor Bon Appetit C.N.A. Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Emergenza COVID19 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa Lucca come la vorrei  
  Lucca Curiosa Manifattura tabacchi Mediavalle - Val di Lima Necrologi Pescia - Valdinievole - Villa Basilica Politica Politica Lucchese Racconti Lucchesi Satira Società Spettacolo Sport Stravaganze VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
Marco Chiari l'articolo sull'Assessore Mammini

Cara VOCE DI LUCCA, leggo sempre molto volentieri gli interventi pubblicati dalla vostra redazione che senza dubbio può permettersi anche di pubblicare note di “anonimi”.
Tuttavia sono rimasto molto sorpreso e disturbato dall'articolo dal titolo “Mammini, dimettiti!!!Fatti un favore” uscito oggi e firmato da un sedicente Marco C.
Poichè molte persone mi hanno contattato pensando di riconoscermi in tale firma tengo a precisare che, nella maniera più assoluta, non ne sono io l'estensore e non ne condivido assolutamente né il contenuto né la forma.
In passato ho ripetutamente espresso il mio dissenso da operazioni condotte da questa Amministrazione, ma relativamente all'intervento della Manifattura, concordo sulla necessità di intervenire su un bene pubblico, anche mediante un accordo con soggetti privati e/o Fondazioni, come avviene un po' ovunque per opere di un notevole valore che il pubblico non potrebbe permettersi di ristrutturare con risorse proprie.
In ogni caso, aldilà della mia posizione sulla vicenda Manifatture, ciò che maggiormente mi ha infastidito è che sia stato possibile facilmente equivocare con quella firma Marco C., per cui invito la Redazione della VOCE DI LUCCA ad evitare di pubblicare articoli firmati in modo così ambiguo e che danno luogo a facili fraintendimenti.
All'Assessora Serena Mammini voglio rinnovare la mia stima personale, al di là della diversa appartenenza politica, perchè l'ho sempre considerata una persona corretta ed una seria ed impegnata amministratrice pubblica.
Infine mi auguro che chi ha scritto la lettera abbia il coraggio e l'onestà di uscire allo scoperto e, se fa parte del Comitato contrario al progetto sulla Manifattura, di non usare firme ambigue coinvolgendo persone di diversa opinione.

Con esplicita richiesta di solerte pubblicazione.
Marco Chiari

Redazione - inviato in data 18/11/2020 alle ore 21.55.28 - Questo post ha 5 commenti

QUANTO VALE LA TUA OPINIONE ?

Quanto vale il tuo diritto di parola ? FERMATI E RIFLETTICI UN SECONDO...
Quanto vale il tuo diritto di dire a tutti come la pensi e a ribattere e contestare le idee che non condividi ?

Oggi ci sono decine, centinaia di quotidiani on-line che ti forniscono la loro versione dei fatti, la loro visione del mondo.

LA LORO...

...qui puoi aggiungere la tua!

per saperne di più...

se vuoi continuare ad avere un giornale libero su cui puoi scrivere la tua opinione, anche in forma anonima, e leggere quella degli altri puoi farlo aiutando LA VOCE DI LUCCA con una donazione.
Quanto sei disposto a dare per avere questo tuo diritto ?

E’ possibile inviare le donazioni attraverso le seguenti modalità:

– bonifico bancario: intestato a CRISTOFANI COMUNICAZIONE presso Banco di Lucca - Sede , IBAN IT74J0324213700CC1014008372, ricordandovi di segnalare nella causale il vostro indirizzo email

– con conto paypal o altra carta di credito,

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
COMMENTI
- STIMA PER LA MAMMINI??? - da Anonimo - inviato in data 20/11/2020 alle ore 16.19.50
Arch. Marco Chiari evidentemente non sei più in grado di intendere e volere.

---------------------------------------
- chia - da Anonimo - inviato in data 19/11/2020 alle ore 21.30.24
Marco Chiari si firma, marco C NO....QUESTA E''LA DIFFERENZA...Ognuno poi la pensa come vuole.

---------------------------------------
- Marco C. - da Anonimo - inviato in data 19/11/2020 alle ore 10.55.38
Sono Marco C., l'autore dell'articolo “Mammini, dimettiti!!!Fatti un favore” e vorrei dire al sig. Chiari che la mia sigla Marco C., e ringrazio la Redazione di averlo fatto notare, è presente su decine di miei interventi nel corso degli ultimi anni e non ho assolutamente voglia di cambiarla.
Capisco che il Sig. Chiari, personaggio famoso nelle cronache cittadine, possa sentirsi defraudato delle proprie iniziali ma se mi chiamo Marco C............ devo cambiare per non disturbarlo? Caso mai mi sento di dire al sig.Chiari di stare più attento alle sue frequentazioni e non entro nel merito del suo giudizio sulla manifattura (progetto per altro sconfessato dal suo partito Fratelli d'Italia).

Marco C.


---------------------------------------
- La mota di Lucca - da Anonimo - inviato in data 19/11/2020 alle ore 1.16.16
Vergognarsi di quello che pubblica mai?

---------------------------------------
- Redazione - da Anonimo - inviato in data 18/11/2020 alle ore 22.03.34
Ci tengo a precisare che un assiduo lettore (i più attenti lo avranno già notato) si firma da anni Marco C. e non era Marco Chiari.
Marco Chiari si è sempre firmato per esteso per cui ogni fraintendimento è, per i più, non comprensibile.
Marco C. è molto comune come iniziali e non posso obbligare le persone a firmarsi perché sarebbe contrario allo spirito di questo blog.
C.Cristofani


---------------------------------------
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it