Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
venerdì 22 gennaio 2021  
  ...in Toscana Altopascio Porcari Capannori Montecarlo Attualità Attualità & Humor Bon Appetit C.N.A. Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Emergenza COVID19 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa Lucca come la vorrei  
  Lucca Curiosa Manifattura tabacchi Mediavalle - Val di Lima Necrologi Pescia - Valdinievole - Villa Basilica Politica Politica Lucchese Racconti Lucchesi Satira Società Spettacolo Sport Stravaganze VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
IL PROGETTO SULLA MANIFATTURA TABACCHI: QUALE ECOLOGISMO?

Cogliamo l'occasione per presentarci, SEQUS è un soggetto politico il cui nome è indicativo degli obiettivi che si prefigge, SOSTENIBILITA', EQUITA', SOLIDARIETA'; la sua base concettuale è una sola ed unica: la causa comune dei problemi più gravi dell'umanità “è la finalizzazione dell'economia alla crescita della produzione di merci, che accresce il fabbisogno di risorse rinnovabili oltre le capacità di rigenerazione annua del pianeta e di risorse non rinnovabili riducendone la disponibilità, incentiva le tensioni internazionali, aumenta i rifiuti e le emissioni inquinanti , estende i modelli di comportamento consumistici a percentuali sempre più ampie della popolazione mondiale”, solo il superamento degli attuali modelli economici potrà costituire la base di una politica di rigenerazione ambientale, sociale, etica che parte “dal basso”.
Lo stralcio virgolettato è tratto dal libro “SOSTENIBILITA''EQUITA''SOLIDARIETA''FONDAMENTALI 1.0 D'UN PROGETTO POLITICO IN COSTRUZIONE” di Maurizio Pallante.
SEQUS LUCCA comprende le realtà della Lucchesia, Garfagnana e Versilia.
Riguardo alla Manufattura Tabacchi è necessario puntare il dito contro la modalità, oramai divenuta consuetudinaria da parte delle amministrazioni locali, di abdicare alle proprie prerogative a favore di interessi privati, ciò che viene dalle stesse giustificato dall'assenza di disponibilità economiche, “mantra” di ogni operazione “pubblica”.
E così succede che di pubblico rimane ben poco, poiché il privato, interessato “di turno”, si sostituisce ad esso.
E così, sempre secondo il solito “copione” che si ripete, il pubblico, anzi il privato, propone un progetto, di cui esalta la sostenibiltà ecologica e il bene pubblico, quando è evidente il suo reale obiettivo sia il profitto.
Quale interesse pubblico e quale profilo ecologico è presente nella privatizzazione e potenziamento di parcheggi interni alla città?
Quale interesse pubblico e quale profilo ecologico è presente nella privatizzazione e ristrutturazione e trasformazione ( con qualsivoglia tipo di criterio, anche il più avanzato ci sia)di un edificio di interesse storico e culturale appartenente alla onorevole storia della città di Lucca, in mega-condominio/centro commerciale?
La domanda vera è, quando cominceremo a vedere qualcosa oltre queste modalità, dove ecologico si intenda conservazione a fini culturali ( anche turistici), limitare e non potenziare il traffico automobilistico?
E siccome sembra che il punto siano i parcheggi, noi diciamo che trasformare le strade, le piazze in uno scolo per auto significa sottrarle alla cittadinanza: i parcheggi sono l'emblema della sottrazione di suolo pubblico da parte delle autovetture private; bisogna ripensare la rigenerazione degli spazi cittadini in altro modo, completamente opposto a quello che ispira questo progetto, in funzione di una vita sociale sganciata dalla mercificazione coatta imposta da una visione politica che dovrebbe far parte del passato.
Firmato
SEQUS

Redazione - inviato in data 01/12/2020 alle ore 18.57.43 - Questo post ha 3 commenti

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
COMMENTI
- @mancavate voi... - da Anonimo - inviato in data 02/12/2020 alle ore 5.41.49
Beata maleducazione di chi ad un post discutibile quanto si vuole, non ha altro di meglio che dire 'mancate voi'.

---------------------------------------
- Ci mancavin - da Anonimo - inviato in data 02/12/2020 alle ore 3.45.10
Ci mancavin anco vesti briai vi!!

---------------------------------------
- mani - da Anonimo - inviato in data 01/12/2020 alle ore 19.48.32
mancavate voi

---------------------------------------
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it