Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
giovedì 22 aprile 2021  
  Altopascio Porcari Capannori Montecarlo Attualità Attualità & Humor Auto e Motori Bon Appetit C.N.A. Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Emergenza COVID19 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa  
  Lucca Curiosa Manifattura tabacchi Mediavalle - Val di Lima Necrologi Pescia - Valdinievole - Villa Basilica Politica Politica Lucchese Racconti Lucchesi Satira Società Spettacolo Sport Stravaganze VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
Alcune domande a Luchi

se ha voglia di rispondere e grazie in anticipo:

Perché i vaccini vengono somministrati dalla politica e accettati dai medici, prima che le case farmaceutiche abbiano rivelato i loro dati numerici sugli effetti, già in loro possesso?

Per quanto tempo sono efficaci, i vari vaccini? Tre, quattro o sei mesi?

Quanto tempo impiega un vaccino per fare effetto protettivo? Trenta giorni o sessanta?

Per quanto tempo il neo-vaccinato è contagioso per i non vaccinati?

Quanto tempo ci vuole per vedere se un vaccino protegge dalle nuove varianti del virus che via via si producono?

Se per vaccinare metà della popolazione italiana ci vorranno circa sei mesi, e se l’efficacia del vaccino dura meno di 6 mesi, come si fa?

Perché i medici ci dicono che anche dopo vaccinati bisogna portare la mascherina, distanziarci socialmente, eccetera eccetera, esattamente come prima?

Possono provocare nel tempo malattie autoimmuni o degenerative come il Parkinson o l’Alzheimer o il tumore?

Perché comprano i vaccini da case farmaceutiche che hanno condanne per sperimentazione di vaccini dannosi e sterilizzanti? I politici, i burocrati e l’Oms prendono una tangente sugli ordinativi di vaccini, oppure no?

Perché in Tv si è visto che alcuni politici (come la prima ministra australiana) si sono fatti riprendere mentre venivano vaccinati, ma si è visto pure che la vaccinazione era finta perché l’ago era ancora coperto dal cappuccio?

Perché le trattative e i contratti con cui hanno comperato questi e altri vaccini sono tenuti segreti?

Perché i media italiani non riferiscono delle proteste e dei rifiuti che all’estero vengono opposti alla vaccinazione da parte anche di organizzazioni di sanitari, in relazione all’insufficiente collaudo e agli effetti già osservati?

Perché agli italiani viene somministrato un vaccino che costa circa 1/10 di quello che viene somministrato negli Usa? Vale anche un decimo di quello americano, oppure no?

eccetera eccetera...

Anonimo - inviato in data 27/12/2020 alle ore 21.10.24 - Questo post ha 5 commenti

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
COMMENTI
- @Luchi senza dubbi - da Anonimo - inviato in data 28/12/2020 alle ore 21.32.38
Arnaldo Caruso il presidente della Società italiana di virologia (Siv-Isv), nonché ordinario di Microbiologia e Microbiologia clinica all'università degli Studi di Brescia e direttore del Laboratorio di microbiologia dell'Asst Spedali Civili, ammette che la scoperta è stata del tutto casuale.

È accaduto - scende nel dettaglio - 'osservando una persistenza virale anomala in un paziente che aveva sofferto di Covid-19 in aprile.
Anche dopo la guarigione, i tamponi effettuati da agosto in poi avevano sempre dato esito positivo con virus ad alta carica'.
Poi a novembre il passo successivo: 'Ci siamo decisi a sequenziare il virus per capire il perché di questa persistenza, e con nostra sorpresa ci siamo resi conto di avere identificato una nuova variante, simile ma non identica alla variante inglese che iniziava a circolare anche in Italia.
A questo punto abbiamo sequenziato anche un campione dello stesso paziente ottenuto ad agosto', scoprendo che 'la Spike variata era già presente allora, con tutte le sue mutazioni'.
Una notizia, questa, che potrebbe aprire nuovi e sconosciuti scenari. E, soprattutto, fa sorgere un interrogativo: il vaccino sarà efficace?


---------------------------------------
- Redazione - da Anonimo - inviato in data 28/12/2020 alle ore 8.33.58
comunque anche se arrivasse una risposta, non avendo la certezza di chi la invia, non sarebbe pubblicata.
La risposta del Dott.Luchi dovrebbe pervenire per mail alla redazione
Redazione


---------------------------------------
- Le risponde - da Anonimo - inviato in data 28/12/2020 alle ore 8.13.40
Crede che il dr Luchi le risponda qui?...


Penso abbia altro da fare


---------------------------------------
- MAH - da Anonimo - inviato in data 28/12/2020 alle ore 0.20.50
e lei pensa che Luchi risponda qui ad una lettera non firmata ?

io


---------------------------------------
- eh - da Anonimo - inviato in data 28/12/2020 alle ore 0.20.20
e lei pensa che Luchi risponda qui ad una lettera non firmata ?

io


---------------------------------------
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it