Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
venerdì 5 marzo 2021  
  Altopascio Porcari Capannori Montecarlo Attualità Attualità & Humor Auto & dintorni Bon Appetit C.N.A. Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Emergenza COVID19 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa  
  Lucca Curiosa Manifattura tabacchi Mediavalle - Val di Lima Necrologi Pescia - Valdinievole - Villa Basilica Politica Politica Lucchese Racconti Lucchesi Satira Società Spettacolo Sport Stravaganze VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
Bella mì Lucca

Stiamo affrontando senza dubbio uno dei periodi più brutti della nostra storia. Stiamo vivendo in un mondo malato, nel quale stiamo perdendo i valori fondamentali del vivere comune, stiamo perdendo i valori che le nostre origini e le nostre tradizioni ci hanno dato, stiamo rinnegando i fondamenti di una cristianità che ci ha consentito di divenire l’occidente che siamo, o almeno siamo stati. Il declino è inesorabile, non si ferma.

Il virus ci ha messo il carico, togliendo i volti, che se Lombroso aveva ragione, sono fondamentali per la percezione dell’altro, ci hanno tolto i sorrisi, quella caratteristica del linguaggio non verbale che cambia completamente il senso di una frase, quella caratteristica che consente anche a distanza di intendersi, soprattutto per i bambini.

Ci hanno lasciato lo sguardo, quello per ora resta, anche se ci hanno accecato con la paura! Con la paura di morire o, ancor peggio, di far morire i nostri cari, ci hanno annientato. E allora si attaccano i ragazzi della Porta  dei Borghi come se avessero commesso il peggiore dei reati, quando invece è gente che seppur commettendo un grave errore, da non replicare più, forse è rimasta umana. Avevamo chiesto al Sindaco, per le vie brevi, di usare l’”inghippo” come test, per avvalorare le tesi sui contagi, per verificare se, e in che maniera, si sviluppa il contagio in situazioni analoghe, e invece niente, si sta a condannare gli impuniti colpevoli solo per fornire una testa al popolo  lamentone.
Il popolo ha bisogno di essere gestito, guidato, condotto, e anche se ci sono i fomentatori, chi ha responsabilità di governo deve saper discernere il bene e il male! E allora quando due bande di ragazzini si scontrano, si deve entrare nel merito, e che se si tratta di una cosa normale, scontrarsi tra ragazzini, perché ci siamo passati tutti dall’epoca dell’adolescenza, tuttavia questi sono i comportamenti da condannare, sono comportamenti da criminalizzare quando invece spunta l’arma bianca, no! L’arma bianca non deve spuntare, l’arma bianca non deve essere in possesso di nessuno!
>oi nel locale abbandonato di una piazzetta che fu una bomboniera, piazza San Carlo, scoppia un incendio, perché dei senza tetto hanno provato a scaldarsi all’interno, poverini, aggiungiamo noi, devono essere tutelati i senza tetto, specialmente in un momento di crisi sociale come quella in cui viviamo e non possiamo assistere a dei senza tetto che non sono ricoverati in luoghi adatti, la proprietà privata tuttavia non si viola, almeno a Lucca! Poi ci troviamo a vedere che i furti sono in fortissimo aumento in questa nostra splendida città, le panchine fuori dalle mura sono spesso oggetto di bivacchi poco raccomandabili.
>> Le Mura, il nostro monumento simbolo, continua ad essere oggetto di reticolati e transenne, continua ad avere la sua splendida passeggiata, meta di tutti noi, con l’illuminazione non funzionante nella parte sud-est! A nulla valgono le raccomandazioni in Consiglio Comunale, non si interviene! E lo sconforto prende il sopravvento!

Perché le raccomandazioni non sono polemiche ma opportunità per l'amministrazione.

Le scuole si ritrovano ad essere ancora abbandonate a se stesse, abbiamo avuto tempo durante il lockdown, le vacanze estive e quelle natalizie per efficientarle, niente! I bambini sono al freddo!
La nostra Lucca non si merita tutto questo, la nostra Lucca merita attenzione, la nostra Lucca merita di essere curata e di essere difesa.
Invitiamo il Sindaco Tambellini, il suo Assessore alla sicurezza Raspini, e la Giunta tutta, a mettere finalmente al vento le vele di questa barca ormai alla deriva, forse, siamo ancora in tempo!

Consani - Torrini

Redazione - inviato in data 15/01/2021 alle ore 17.26.21 -

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
 
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it