Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
giovedì 15 aprile 2021  
  Altopascio Porcari Capannori Montecarlo Attualità Attualità & Humor Auto e Motori Bon Appetit C.N.A. Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Emergenza COVID19 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa  
  Lucca Curiosa Manifattura tabacchi Mediavalle - Val di Lima Necrologi Pescia - Valdinievole - Villa Basilica Politica Politica Lucchese Racconti Lucchesi Satira Società Spettacolo Sport Stravaganze VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
“Sulla classe dirigente non all’altezza Baccelli ha ragione: il Pd vada a casa”

Barsanti: “Sulla classe dirigente non all’altezza Baccelli ha ragione: il Pd vada a casa”
Lucca, 16 gennaio – Sulle dichiarazioni dell’assessore regionale rilasciate durante lo svolgimento del convegno targato Regione/Pd/Fondazione sulla ‘rigenerazione urbana’, interviene il consigliere di Difendere Lucca, Fabio Barsanti: “Sono d’accordo con Baccelli, non abbiamo una classe dirigente all’altezza, il Pd vada a casa”.

“Per una volta mi trovo d’accordo con Stefano Baccelli – dichiara in una nota il consigliere di opposizione – quando afferma come a mancare sia ‘una classe dirigente all’altezza in termini di competenze e conoscenza del territorio’. Peccato che il territorio sia gestito da decenni dalla classe dirigente del Partito Democratico: Regione, Provincia e Comune sono in mano loro, e in questa fase storica si trovano a godere anche della permanenza al Governo, dove sembrano voler rimanere a tutti i costi, dando una pessima dimostrazione a tutta la nazione”.

“Come non essere d’accordo con l’assessore regionale? – continua Barsanti – In anni e anni di governo del territorio da parte del centrosinistra, Lucca attende ancora gli assi viari, il raddoppio della linea ferroviaria e il ponte sul Serchio. Tutte opere infrastrutturali fondamentali per lo sviluppo, che sono sicuro Baccelli sbloccherà in pochi mesi, visto che pare essere l’uomo giusto al posto giusto. Noi attendiamo con fiducia, caro assessore. Nel frattempo, tuttavia, i lucchesi dalla Regione hanno visto solo immobilismo e danni, se pensiamo alla sanità e alla marginalizzazione del nostro capoluogo e dell’intera provincia a favore di altre città”.

“Auspico dunque che si faccia seguito alle parole pronunciate in San Francesco durante la passerella del Pd – conclude infine Barsanti – e che si prenda il toro per le corna. Serve una nuova classe dirigente per Lucca, dunque fate una cosa: levatevi di torno e liberate questa città dalla morsa di un partito che l’ha resa supina di fronte ai diktat della Regione, mai a favore del nostro territorio”.





Fabio Barsanti
Consigliere comunale

Redazione - inviato in data 16/01/2021 alle ore 18.44.14 -

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
 
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it