Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
martedì 24 maggio 2022  
  Altopascio e Montecarlo Attualità Attualità & Humor Auto e Motori Bon Appetit C.N.A. Capannori - Porcari Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Elezioni 2022 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa  
  Lucca Curiosa Manifattura tabacchi Mediavalle - Val di Lima Mondo animale Necrologi Pescia - Villa Basilica Politica Politica Lucchese Racconti Lucchesi Salute Satira Società Spettacolo Sport Venti di guerra a oriente VERSILIA  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
Il Machiavelli e la Biblioteca statale di Lucca a rischio chiusura:

Biblioteca statale di Lucca a rischio chiusura: posizione dell’Istituto superiore di Istruzione “N.Machiavelli “ a deciso e sincero sostegno della biblioteca come punto di riferimento di scambio umano e culturale soprattutto per studenti e intellettuali e grande patrimonio di tutti i cittadini.

L’ISI Machiavelli, nella persona della Dirigente scolastica Mariacristina Pettorini, si unisce al dispiacere del sindaco Alessandro Tambellini, degli assessori del Comune di Lucca e dell’intera comunità per la possibile chiusura della Biblioteca Statale di Lucca.
Il 1° aprile, infatti, la biblioteca rischia la chiusura dei servizi al pubblico per mancanza di personale.
La notizia, di pochi giorni fa, ha indignato i cittadini e le istituzioni politiche lucchesi.
Per tale ragione come civile forma di protesta e, soprattutto, per scongiurare un così drammatico epilogo è subito partita una petizione, rivolta al Ministero per i beni e le Attività Culturali e del Turismo, No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca.
L’ISI Machiavelli, colpito profondamente dalla nefasta notizia che scalfisce la storia della politica culturale della città, ci tiene a sottolineare la funzione importantissima svolta dalle biblioteche le quali rappresentano fin dalle origini un luogo di accesso alla cultura e alla libera informazione, mezzi indispensabili per raggiungere le Libertà democratiche.
Le biblioteche non sono semplici empori di raccolta dei libri, esse garantiscono l’interesse di tutti perché forniscono un servizio essenziale per la formazione culturale della persona. Le biblioteche sono l’accesso alla conoscenza che genera nuova conoscenza e possono davvero rappresentare, nel concreto, un silenzioso e valido baluardo difensivo contro le disuguaglianze sociali.
Purtroppo, però, sono anche luoghi fragili come certe pagine di libri antichissimi. E sono fragili perché, sempre più spesso, non godono del giusto riconoscimento del quale mai dovrebbero essere privati i templi della cultura.
La Biblioteche Statale di Lucca, nello specifico, rappresenta una delle fonti più autentiche del sapere della nostra comunità, perché è il deposito storico delle nostre memorie, perché i manoscritti, le pergamene, i testi antichi e le sale monumentali in essa raccolti sono la nostra storia.
L’ISI Machiavelli sostiene con passione sincera la Biblioteca Statale di Lucca, punto di riferimento di scambio umano e culturale soprattutto per studenti e intellettuali e grande patrimonio di tutti i cittadini.
Pertanto attraverso un “Fotogramma culturale”, pubblicato sul nostro sito e realizzato simbolicamente per sostenere la biblioteca in un momento così difficile, la scuola s’impegna coram populo a seguire tutti gli sviluppi e le vicende che stanno toccando un luogo storico-culturale tanto caro per l’intera comunità.

Redazione - inviato in data 17/01/2021 alle ore 17.47.26 - Questo post ha 1 commenti

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
COMMENTI
- Ma finiamola con questo funerale!!! - da Anonimo - inviato in data 18/01/2021 alle ore 1.55.04
Le abbiamo le palle a Lucca??? O no?? Il 1 aprile chiude?? No, non chiude. Siamo capaci, nell'Italia dei bonus ad incatenarci (Sindaco e Presdente della provincia compresi) all'interno della Biblioteca?? Occupiamola e vediamo se Franceschini ha il coraggio civile di chiamare la polizia e farci identificare!!! Qui non ci vuole una protesta alla lucchese. Non ci vuole una protesta falsa e cortese. Qui ci vuole una protesta vera ed incazzata!

---------------------------------------
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it