Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
domenica 18 aprile 2021  
  Altopascio Porcari Capannori Montecarlo Attualità Attualità & Humor Auto e Motori Bon Appetit C.N.A. Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Emergenza COVID19 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa  
  Lucca Curiosa Manifattura tabacchi Mediavalle - Val di Lima Necrologi Pescia - Valdinievole - Villa Basilica Politica Politica Lucchese Racconti Lucchesi Satira Società Spettacolo Sport Stravaganze VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
Lucca: Nessuno meglio di noi per superamenti di PM10

Ma chi lo dice che Lucca non eccelle in qualcosa?
Anche il 2020 ci ha visto raggiungere il titolo di campioni toscani nella specialità di Superamento del PM10.
Siamo riusciti a mantenere la maglia nera perfino con il bocco delle attività dovuto al Covid e siamo certi che non nera facile nè scontato.
La centralina della Piana ha oltrepassato il numero massimo di superamenti massimi previsto dalla legge (51 contro i 35 consentiti per legge), mentre a quella di San Micheletto, avendone registrati 34, ne manca solo uno per salire sul podio, nonostante si trovi in un centro storico e quindi in zona altamente popolata. Siamo riusciti a fare di peggio di zone come Firenze nonostante il numero di popolazione e di automezzi sia decisamente superiore al nostro.
Complimenti sinceri al nostro Assessore all’ Ambiente, che è riuscito a non migliorare alcunché durante questi otto anni, a differenza della tendenza generale registrata in pressochè tutti gli altri comuni toscani.
Ricordiamo con rammarico le sue incomprensibili difese circa lo spegnimento dei varchi in Primavera anche se affermava di non sapere se ciò sarebbe servito a qualcosa. Eccome se servivano!!! Era un misura necessaria per aumentare il traffico e quindi l’ inquinamento atmosferico altrimenti si correva il rischio di perdere la maglia nera per l’ inquinamento atmosferico !!!
http://vivereilcentrostorico.blogspot.com

Anonimo - inviato in data 20/01/2021 alle ore 15.38.33 - Questo post ha 3 commenti

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
COMMENTI
- @voi siete fuori di testa - da Anonimo - inviato in data 21/01/2021 alle ore 9.51.49
Lei è ujn cialtrone o forse IL CIALTRONE. Non capisce nulla e si vede da come si comporta. Fra poco ci sarà lei a uscire da Lucca, almeno da una certa Lucca. Gliene saremo grati.


---------------------------------------
- VOI SIETE FUOR DI TESTA!! - da Anonimo - inviato in data 21/01/2021 alle ore 0.57.34
Sostenere l'insostenibile è uno sport di moda. Tutto il panigirico per dimostrare che i varchi aperti avrebbero prodotto le polverine!!! Ah, ah, ah!!!!! La verità è un'altra. Mettiamo le cose in fila:

1. Nessuno conosce quale sia il contenuto naturale di micropolveri nell'atmosfera. Se tutto fosse spento a livello mondiale (tutte le automobili e tutte le combustioni di origine umana), quale livello di micropolveri avremmo??? Quante sono originate da combustioni naturali? Quante dai vulcani? Le micropolveri che ci sono possono essere catturate? Oppure continuano a svolazzare in eterno. Nessun lo sa, dal che discende il fatto che le misurazioni, mancando il termine di paragone, non hanno alcun valore

2. Con la folle chiusura di tutto per Covid le auto erano ferme, ma a Lucca gli sforamenti sono stati più o meno i soliti. Che vuol dire??? vuol dire che le emissioni delle famigerate e vituperate automobili sono poco rilevanti? Vuol dire che le circolazioni planetarie dei venti spostano le polverine a grandi distanze? Comunque Lucca è un fondovalle montano (si intende circondato da montagne) e anche se a Lucca si spegnesse tutto le polverine arriverebbero dalle città vicini (o da chissà dove).

In sostanza quella delle polveri è una gran panzana priva di basi scientifiche serie.

Se non vi piacciono le polverine spostate Lucca o spostatevi voi.

“..la posizione di Lucca è assai singolare; è letteralmente circondata da un anello di montagne e situata nel fondo al centro di una breve pianura, come al fondo ad una botte..”

Charles de Brosses, Viaggio in Italia - 1739




---------------------------------------
- MA COSA TI SPETTI DA QUESTI AMMINISTRATORI ? - da Anonimo - inviato in data 20/01/2021 alle ore 16.27.51
Sanno che andranno via a calci nel culo, pensano solo a dove essere sistemati per il futuro.

---------------------------------------
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it