Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
lunedì 25 ottobre 2021  
  Altopascio Porcari Capannori Montecarlo Attualità Attualità & Humor Auto e Motori Bon Appetit C.N.A. Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Elezioni 2022 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa Lucca Curiosa  
  Manifattura tabacchi Mediavalle - Val di Lima Mondo animale Necrologi Pescia - Valdinievole - Villa Basilica Politica Politica Lucchese Racconti Lucchesi Salute Satira Società Spettacolo Sport VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
COIMA

Il progetto economico della manifattura non tiene.
La fondazione o meglio tutti i suoi membri non riescono a progettare senza Coima.
Infatti alla fine della fiera guardando i conti l'unico che ci guadagna è Coima.
Capisco che non possiamo tenere un rudere in mezzo alla città, tuttavia non riesco né a capire né ad immaginare l'utilità del fondo di Coima, non progetta, non finanzia e l'unica attività concreta è fare l'amministratore di condominio a 300.000 euro l'anno per sempre, è regolare?

Anonimo - inviato in data 22/01/2021 alle ore 18.48.54 - Questo post ha 3 commenti

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
COMMENTI
- @ L'ostinazione - da Anonimo - inviato in data 23/01/2021 alle ore 0.52.14
Ce li ha la cosiddetta città (ma sarebbe il Comune di Lucca il soggetto) una trentina di milioni? Ce l'ha la capacità operativa per restaurare un immobile enorme in tre o quattro anni?

Direi che il Comune non ha né i soldi, né la capacità operativa (come dimostra la Manifattura Nord, dove i soldi non riescono proprio a spenderli).

Per cui diciamo che la Manifattura Sud potrebbe essere un buon investimento per la Fondazione e al contempo, il fatto che la Fondazione farebbe tutta l'operazione, eviterebbe al Comune di indebitarsi per trovare i soldi e di impantanarsi in restauri dai tempi biblici. Io non sono Matusalemme, quindi mi piacerebbe vedere il complesso restaurato e non pagare l'affitto di impalcature e gru ferme per anni!! Ora lo so che Lei potrebbe qui tirar fora il discorso dei parcheggi e dei supposti (fantasiosi) danni erariali. Sui parcheggi si deve ragionare ed il Comune deve trovare un accordo meno oneroso. L'accordo è possibile. Anzi ci siamo vicini. Tenendo sempre conto che, con la profondissima crisi in atto, il rischio per l'investitore (la Fondazione) è reale. Comunque tutta l'operazione porterebbe vantaggi, sia al Comune, che alla Fondazione. Consideri che, se la Fondazione avesse vantaggi, poi reinvestirebbe i soldi a Lucca e sul territorio (come da statuto).

Finitela col le paranoie!!


---------------------------------------
- Regolare o regalare? - da Anonimo - inviato in data 22/01/2021 alle ore 20.12.25
Certo che è regolare, in amicizia va bene tutto.

---------------------------------------
- L’ostinazione della Fondazione - da Anonimo - inviato in data 22/01/2021 alle ore 19.27.50
Inizialmente sembrava che la Fondazione CRL fosse venuta in soccorso dell’Amministrazione Comunale già fortemente in difficoltà con la Manifattura Nord... Ma poi, nonostante che in continuazione il Presidente Bertocchini ripeta che il Project sui parcheggi e il segretissimo progetto su tutta la Manifattura sud è solo nell’interesse della città, traspare un’ostinazione inspiegabile nel voler portare avanti un progetto gestito da essa solamente e da Coima... E non ci sono possibilità di discuterne con la città, e non ci sono possibilità di collaborare con altri possibili partner. Questa opera filantropica che però a volte si confonde con l’ingordigia non è chiara. L’ostinazione e l’assenza di dialogo non sono compatibili con il bene della città, e forse non è questo ciò che interessa. Quindi stiamo capendo una cosa: non è la Fondazione che interviene in favore della città, ma è la città che sta per fare un grosso favore alla Fondazione. Il fatto è che a Lucca ci vorrebbe un faro... per vederci più chiaro.

---------------------------------------
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it