Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
venerdì 23 aprile 2021  
  Altopascio Porcari Capannori Montecarlo Attualità Attualità & Humor Auto e Motori Bon Appetit C.N.A. Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Emergenza COVID19 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa  
  Lucca Curiosa Manifattura tabacchi Mediavalle - Val di Lima Necrologi Pescia - Valdinievole - Villa Basilica Politica Politica Lucchese Racconti Lucchesi Satira Società Spettacolo Sport Stravaganze VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
Cassa Depositi e Prestiti e Manifattura

Chiedo a chi ne sa più di me: perché coinvolgere i privati nel recupero della Manifattura Tabacchi e non invece, oltre alla Fondazione, ricorrere ai prestiti della CdP che da sempre è lì per finanziare a tassi molto convenienti gli enti pubblici su progetti di pubblica utilità?

Perché fare i project financing quando lo stesso privato va ad indebitarsi con le banche (che non chiedono certo tassi di interesse bassi come la CdP) e porta a garanzia il contratto con l'ente pubblico o con la ASL?

L'Ente pubblico deve poi restituire al privato il capitale, aumentato degli interessi bancari e garantirgli pure un sostanzioso profitto, anche tramite la gestione a proprio vantaggio di beni pubblici (nell'ospedale i servizi di parcheggio, bar, lavanderia, ecc. , per la manifattura la gestione di parte dei parcheggi già esistenti in città).

Mi pare che alla fine l'Ente pubblico lo prenda in quel posto, anche perché il privato cercherà in ogni modo di risparmiare sui costi del recupero e magari alla fine del periodo dei pagamenti l'ente pubblico si ritroverà proprietario di un fabbricato ormai già deteriorato...

Qualcuno di buona volontà ce lo può spiegare?
Ringrazio in anticipo.

Anonimo - inviato in data 25/01/2021 alle ore 14.27.37 - Questo post ha 2 commenti

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
COMMENTI
- COME LA FA FACILE LEI!! - da Anonimo - inviato in data 25/01/2021 alle ore 20.02.06
CDP e tutti siamo a posto!! Nella vostra distorta visione gli enti pubblici vivrebbero in una specie di paese del bengodi, con soldi a palate che vengono dispensati ogni giorno. In comune basta aprire un armadio, ed ecco che le banconote da 100 Euro vi si rovesceranno addosso! I cassetti?!?!? Non ne parliamo! I cassetti scoppiano di contante!! Pare che la Manifattura dovrà esser convertita in silo per stoccarci oro e quattrini. Non sanno più dove metterli!!

---------------------------------------
- ma la domanda vera è.... - da Anonimo - inviato in data 25/01/2021 alle ore 15.25.56
perché Bertocchini e Catella non vogliono un confronto pubblico vero con gli espertii, gli ingegneri ed urbanisti di chi non vuole questo progetto tanto da scrivere espressamente in un una lettera che doveva essere il comune ad affrontare le parti sociali in caso di eventuali contestazioni dei cittadini?
Tambellini è solo una comparsa secondaria che riporta semplicemente prndieri altrui, altrimenti come lucchese dovrebbe essere il primo a rovesciare il tavolo.

S.Tommaso


---------------------------------------
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it