Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
domenica 28 novembre 2021  
  Altopascio Porcari Capannori Montecarlo Attualità Attualità & Humor Auto e Motori Bon Appetit C.N.A. Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Elezioni 2022 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa Lucca Comics 2021 Lucca Curiosa  
  Manifattura tabacchi Mediavalle - Val di Lima Mondo animale Necrologi Pescia - Valdinievole - Villa Basilica Poesia Politica Politica Lucchese Racconti Lucchesi Salute Satira Società Spettacolo Sport VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
Coreglia riparte con numerosi eventi per il periodo estivo e autunnale

Sei mesi di eventi, tra graditi ritorni e nuovi appuntamenti: Coreglia Antelminelli riconquista la sua centralità a colpi di eventi e di ritrovata normalità. Da giugno a novembre, con i tre mesi estivi pieni di iniziative, le piazze e le piazzette, i monumenti-simbolo e i luoghi di maggior interesse del capoluogo e delle frazioni si trasformano in palcoscenici sotto le stelle, dove accogliere cittadini, visitatori e turisti.

Un calendario quindi molto fitto, che farà vivere l’intero territorio comunale, come ha spiegato in conferenza stampa, questa mattina, l’assessora alla cultura, turismo e promozione del territorio, Sabrina Santi. Accanto a lei, c'era la consigliera comunale con delega alle associazioni, Carmen Ballistreri e i rappresentanti delle associazioni culturali e ricreative che hanno collaborato alla stesura del programma.




“È un segnale importante di rinascita e ripartenza - commenta l’assessora Santi - poter presentare un calendario così ricco dopo tanti mesi di stop forzato. Abbiamo lavorato molto per mettere insieme questi appuntamenti che hanno tutto il sapore della tradizione e della novità, grazie a tante collaborazioni interessanti ed emozionanti con il nostro territorio. Ci aspettano men densi di incontri e occasioni per stare insieme, festa, musica, divertimento, ovviamente nel pieno rispetto di tutte quelle che sono e saranno le disposizioni anti-Covid 19. Vogliamo una Coreglia viva e vitale, con le strade e le piazze piene di cittadini che si riconquistano i loro spazi e il loro territorio. Siamo partiti proprio da qui per confezionare un calendario che incontri i gusti di tutti coinvolgendo associazioni e realtà attivissime a Coreglia. Un gioco di squadra vero e proprio, dunque, con un unico grande obiettivo: ripartire, insieme, per ridare centralità al nostro paese e a ognuna delle nostre frazioni”.



IL CALENDARIO. Si comincia mercoledì 2 giugno, a Gromignana, con Herbarium - percorso di etnobotanica alla scoperta degli erbi boni e degli erbi cattivi, condotto da Marco Pardini e organizzato dall’Associazione Pro Loco. Il 12 giugno, sempre a Gromignana, “A riveder le stelle - canti tratti dall’Inferno” proporrà letture dantesche con accompagnamento musicale che tornerà anche domenica 20 giugno a Lucignana con i canti tratti dal Purgatorio, mentre il 13 la Pro Coreglia ha organizzato una passeggiata nei boschi da Coreglia a Piastroso. Sabato 26 giugno, si terrà la Notte Romantica, organizzata dal Comune di Coreglia insieme alle associazioni del territorio e in collaborazione con i Borghi più belli d’Italia. Il mese di luglio si aprirà a Tereglio con un tributo ad Astor Piazzolla dal titolo “Por una luz de eternidad” (3 luglio). Ancora musica, giovedì 10 luglio, a Ghivizzano, con “The best of cinema”, un concerto per quintetto d’ottoni con le più famose colonne sonore dei film. Il museo di Coreglia Antelminelli diventa palcoscenico d’eccezione per uno spettacolo itinerante in programma l’11 e il 31 luglio, mentre il 24 torna protagonista la musica con “Sic itur ad astra”, concerto per quintetto d’archi e pianoforte (Coreglia Antelminelli). Il 25 luglio a Coreglia ci sarà la messa in onore dei caduti. Sempre a Coreglia, inoltre, il 30 luglio, torna anche il tradizionale appuntamento con la rassegna delle fisarmoniche in ricordo di Foscolo Vanni, organizzato dall’Associazione Pro Coreglia. Gli eventi di luglio si chiudono il 31 con la tipica festa paesana a Vitiana (Circolo Acli Vitiana). Agosto ricchissimo di eventi e appuntamenti: si comincia lunedì 2 a Vitiana con “A riveder le stelle - Canti tratti dal Paradiso”, letture dantesche con accompagnamento musicale. Venerdì 6 agosto Lucignana si colorerà con la festa patronale di Santo Stefano, mentre il 7, doppio incontro a Coreglia: con l’associazione Pro Coreglia Gruppo Alabardieri che organizzerà la cena nell’antico borgo medievale; tornerà inoltre l’appuntamento con lo spettacolo itinerante all’interno del Museo (spettacolo che si ripeterà anche il 21 agosto). A Piano di Coreglia serata di musica l’8 agosto con “Come note al core”, concerto per quintetto d’ottoni.

E ancora: il 10 agosto, sempre a Piano di Coreglia, ci sarà la Festa di San Lorenzo e il 13 di nuovo la festa paesana a Vitiana. Saranno invece l’associazione Pro Loco, la Fondazione Puccini e l’associazione ricreativa Tereglio ad organizzare il concerto di musica classica e operistica a Tereglio in programma il 22 agosto. Novità a Calavorno: il 28 agosto si terrà Teatro Circo, spettacolo di acrobatica aerea. Sempre il 28, con il Serchio delle Muse approderà a Coreglia “La Bohème”. Il mese di agosto si chiuderà il 29 con i mercatini di artigianato locale a Lucignana. Due gli appuntamenti di settembre: il 4 con lo spettacolo itinerante all’interno del Museo civico di Coreglia Antelminelli, mentre a Ghivizzano, il 12, si terrà l’appuntamento culinario “Norcini a Castello”, grazie alla collaborazione dell’Antica norcineria. Si prosegue poi il 3 ottobre con la festa della birra, a Coreglia, organizzata dall’associazione Pro Coreglia: la giornata sarà accompagnata anche dallo spettacolo itinerante a Museo. Il 24 ottobre l’appuntamento è con la grande mondinata alpina “Bruno Bertoncini”, organizzata a Piano di Coreglia dal Gruppo Alpini, mentre il 31 il borgo di Coreglia accoglie la festa di Halloween. A novembre, il 29, ci sarà “Terra lontana”, videoconferenza con gli italiani residenti all’estero: l’appuntamento è a Ghivizzano ed è curato dall’associazione Pro Loco.

Le manifestazioni potranno subire delle modifiche a causa dell’emergenza epidemiologica Covid19. Per informazioni su orari e prenotazioni è possibile rivolgersi all’Ufficio Cultura: 058378152, interno 4; i.pellegrini@comune.coreglia.lu.it.



La foto con il gruppo delle quattro persone ritrae: da sinistra Maria Pia Berlingacci, la consigliera Carmen Ballistreri, l'assessora Sabrina Santi, e Ilaria Pellegrini dell'ufficio cultura del Comune di Coreglia.

Redazione - inviato in data 25/05/2021 alle ore 16.40.27 -

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
 
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it