Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
domenica 28 novembre 2021  
  Altopascio Porcari Capannori Montecarlo Attualità Attualità & Humor Auto e Motori Bon Appetit C.N.A. Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Elezioni 2022 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa Lucca Comics 2021  
  Lucca Curiosa Manifattura tabacchi Mediavalle - Val di Lima Mondo animale Necrologi Pescia - Valdinievole - Villa Basilica Politica Politica Lucchese Racconti Lucchesi Salute Satira Società Spettacolo Sport VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
UN’EDIZIONE IN ROSA PER IL TROFEO CARLO LOVARI

Torna l’appuntamento sportivo del Settembre lucchese con la pallacanestro di serie A

Lucca, 4 settembre 2021 – Presentata questa mattina, 4 settembre, al Palazzetto dello sport di Lucca, la sesta edizione del Trofeo Carlo Lovari. Alla presenza dell’assessore allo sport del Comune di Lucca, il presidente dell’associazione Amici della Pallacanestro Lucca – Luca Del Bono ETS, Patrizia Pecchia, insieme ai soci fondatori Matteo Benigni, Valter Cotalini, Giovanni Ricci, ha svelato i nomi delle squadre che si incontreranno venerdì 10 settembre, alle 20.30: le padrone di casa del basket femminile Le Mura affronteranno la compagine dell’Use Rosa Scotti Empoli in un’amichevole che sa già di derby di campionato.

“Dopo un anno di stop forzato a causa del Covid-19 – spiega il presidente Patrizia Pecchia – abbiamo sentito ancora più forte l’esigenza di dare un segnale di ripartenza. Per questa edizione abbiamo voluto coinvolgere la squadra di casa del basket femminile Le Mura, che ha accolto il nostro invito con grande entusiasmo. Oltre ad offrire uno spettacolo sportivo di grande livello, che cresce di anno in anno, abbiamo voluto dare alla manifestazione una connotazione sociale ancora più forte: tutti i proventi del trofeo, infatti, saranno destinati a due associazioni del territorio che si occupano di donne vittime di violenza. Abbiamo scelto l’associazione La Luna e la cooperativa Margherita e le altre, per contribuire alla grande opera che quotidianamente svolgono, per aiutare donne che si trovano in situazione di pericolo e disagio. Oltre a questa iniziativa, - conclude Pecchia - proseguirà l’opera dell’associazione a sostegno delle famiglie a basso reddito che vogliono iscrivere i figli ai corsi di minibasket di tutta la provincia, che beneficeranno di un contributo per abbattere i costi di iscrizione.”

Il Trofeo Carlo Lovari è un appuntamento fisso e molto atteso del Settembre lucchese, inserito anche quest’anno nel ricco calendario Vivi Lucca.

“Gli Amici della Pallacanestro rappresentano una realtà molto importante per il nostro territorio – commenta l’assessore allo sport Stefano Ragghianti –, che fin dalla sua nascita ha promosso attività ed iniziative a sostegno del movimento cestistico locale e della città. La scelta di destinare tutto il ricavato del trofeo a due associazioni impegnate nel contrasto alla violenza contro le donne dà un valore ancora più grande alla manifestazione. Come amministrazione siamo orgogliosi di aver confermato il nostro supporto e – conclude Ragghianti – da amante della pallacanestro sarò al palazzetto a godermi lo spettacolo.”

Tutti gli Amici della Pallacanestro condannano ogni forma di violenza e sostengono fermamente che attraverso lo sport si possano insegnare i valori del rispetto, della solidarietà e della libertà. Per affermare questo concetto in maniera più incisiva, sarà inaugurata, prima della palla a due, una panchina rossa, simbolo del percorso di sensibilizzazione contro gli atti di violenza nei confronti di tutte le donne. Si tratta di una panchina sportiva che è stata donata e dipinta di rosso dalla palestra Ego Wellness Resort di Lucca, storico partner del Trofeo Carlo Lovari, e che sarà installata vicino all’ingresso del palazzetto dello sport.

Appuntamento, quindi, venerdì 10 settembre: il costo del biglietto è di 10 euro e l’intero ricavato sarà donato alle associazioni che sostengono le donne vittime di violenza. La biglietteria sarà attiva al Palasport dalle 16 del 10 settembre. A tutti coloro che acquisteranno il biglietto, sarà regalato un braccialetto rosa, simbolo della solidarietà femminile, donato dallo studio fisioterapico Kinesis di Lucca, sponsor dell’evento.

Il Trofeo Carlo Lovari si svolgerà nel rispetto della normativa anti Covid-19. Per accedere alla manifestazione è necessario essere in possesso del green pass.

Tutti insieme possiamo “tagliare fuori” la violenza!

Redazione - inviato in data 04/09/2021 alle ore 15.44.40 -

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
 
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it