Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
sabato 4 dicembre 2021  
  Altopascio Porcari Capannori Montecarlo Attualità Attualità & Humor Auto e Motori Bon Appetit C.N.A. Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Elezioni 2022 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa Lucca Comics 2021 Lucca Curiosa  
  Manifattura tabacchi Mediavalle - Val di Lima Mondo animale Necrologi Pescia - Valdinievole - Villa Basilica Poesia Politica Politica Lucchese Racconti Lucchesi Salute Satira Società Spettacolo Sport VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
Barsanti (Difendere Lucca): “In consiglio comunale il Pd ha bocciato se stesso”

Lucca, 22 settembre – Il consigliere Fabio Barsanti commenta la bocciatura della sua mozione

che proponeva di studiare nuove forme di rappresentanza e partecipazione sulla base delle ex circoscrizioni. “Ho citato una proposta presente nel programma elettorale di Tambellini del 2012. La maggioranza è riuscita a bocciarla, contraddicendo se stessa”.




“La maggioranza - scrive Barsanti - continua nella bocciatura sistematica di ogni proposta proveniente dall’opposizione. Fra gli esempi il no all’intitolazione di una via ai giudici Falcone e Borsellino, o al ripristino del fontanello in via Nottolini, o ancora a un tavolo per migliorare la sicurezza sulla via Nuova per Pisa. Questa volta però ha toccato l’apice: ha bocciato un’idea che lo stesso Tambellini aveva proposto nel 2012”.




“La mia mozione chiedeva di valutare la possibilità di istituire, a costo zero, nuovi organi di rappresentanza organizzati sullo schema territoriale delle vecchie circoscrizioni. Una proposta - continua Barsanti - che mutuava un punto del programma di Alessandro Tambellini nel 2012. In Consiglio, per mettere alla prova la maggioranza, ho citato direttamente il testo di Tambellini: il risultato è stato tragicomico, il Pd ha bocciato se stesso con veemenza”.




“Se non ci fossero in ballo gli interessi di Lucca e dei lucchesi - conclude Barsanti - ci sarebbe da ridere. Ma la cosa è grave e l’amministrazione ha così bocciato uno strumento di partecipazione reale per la cittadinanza, dimostrando ancora una volta che gli interessi di partito prevalgono sul bene comune”.








Fabio Barsanti
Consigliere comunale

Redazione - inviato in data 23/09/2021 alle ore 9.10.11 - Questo post ha 1 commenti

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
COMMENTI
- EH NO BARSANTI, LE FONTANE SON FEMMINE!!!! - da Anonimo - inviato in data 24/09/2021 alle ore 1.38.21
Penso Lei volesse dire che andrebbe ripristinata la fontana (diminutivo fontanella) di via Nottolini. Fontanello non è italiano, come non è italiano fontano!! Non so se qualcuno abbia inventato questo nome, oppure se lo abbia preso da qualche dialetto. Una cosa è certa! Non si tratta di italiano, né di lucchese. Per cui, non si cambi sesso alle fontane!!!!!

---------------------------------------
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it