Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
venerdì 20 maggio 2022  
  Altopascio e Montecarlo Attualità Attualità & Humor Auto e Motori Bon Appetit C.N.A. Capannori - Porcari Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Elezioni 2022 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa  
  Lucca Curiosa Manifattura tabacchi Mediavalle - Val di Lima Mondo animale Necrologi Pescia - Villa Basilica Politica Politica Lucchese Racconti Lucchesi Salute Satira Società Spettacolo Sport Venti di guerra a oriente VERSILIA  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
A&V: dopo la buona prova in Sicilia, nel mirino ci sono Bernocchi e la 100* Tre Valli.

Marco Tizza, Paolo Totó, ma anche i giovani Cassarà e Benedetti, si sono messi in luce in modo egregio al Giro di Sicilia.

Ottimi piazzamenti nella top 20 in tutte le tappe (inclusa la classifica generale) da parte del corridore brianzolo e del marchigiano. Mentre va assolutamente conferito un gran plauso agli stagisti che sono stati in evidenza nelle fughe, specialmente Giacomo Cassarà (autore di un buon attacco nel finale della prima frazione e protagonista nel corso di tutta la seconda tappa).




Inoltre, c’è la soddisfazione di essere stata la miglior squadra continental nella classifica generale a squadre (anche davanti a team Professional).




Adesso il mirino è puntato alla Coppa Bernocchi e alla Tre Valli Varesine, giunta quest’anno alla Centesima edizione.




Al via numerosi campioni che si sfideranno anche in prospettiva del Giro di Lombardia, ultima classica monumento della stagione, in programma tra meno di sette giorni.




In casa Amore e Vita comunque è tutto pronto, e se alla Bernocchi il team di Fanini - già vincitore della corsa in diverse occasioni in passato - cercherà un risultato importante con il corridore di casa Marco Tizza, alla 100* edizione della Tre Valli, darà certamente anima e cuore per essere protagonista e onorare così l’invito alla corsa da parte degli organizzatori. C’è da sottolineare infatti che Amore e Vita sarà l’unico team Continental invitato a questa storica e prestigiosissima classica di fine stagione (di categoria UCI Pro Series).




“Il Giro di Sicilia è servito molto e ci ha dato morale e consapevolezza - spiega Cristian Fanini - a Tizza è mancato qualcosa negli ultimi metri per giocarsi il successo, però siamo vicini all’apice e sono certo che in queste ultime settimane di gare che ci aspettano in Italia, riusciremo a cogliere qualcosa di significativo. Puntiamo molto alla Bernocchi, una corsa splendida che abbiamo già conquistato anni addietro.

E successivamente ci concentreremo con la più totale determinazione per il Centenario della Tre Valli Varesine. Saremo l’unico team Continental al via, quindi dobbiamo essere all’altezza, dando alla corsa e ai nostri tifosi, più del massimo fino all’ultimo metro” conclude il Team Maneger di Amore e Vita.




Gli atleti al via, selezionati dal D.S. Marco Zamparella, saranno gli stessi del Giro di Sicilia, ovvero Marco Tizza, Paolo Totó, Davide Appollonio, Giacomo Cassarà,Mattia Benedetti e Vladymir Zubar.

Redazione - inviato in data 03/10/2021 alle ore 15.53.07 -

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
 
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it