Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
lunedì 16 maggio 2022  
  Altopascio e Montecarlo Attualità Attualità & Humor Auto e Motori Bon Appetit C.N.A. Capannori - Porcari Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Elezioni 2022 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa  
  Lucca Curiosa Manifattura tabacchi Mediavalle - Val di Lima Mondo animale Necrologi Pescia - Villa Basilica Politica Politica Lucchese Racconti Lucchesi Salute Satira Società Spettacolo Sport Venti di guerra a oriente VERSILIA  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
Miac: “Volano per lo sviluppo del territorio lucchese. I rincari rischiano di frenare la ripresa”

Miac: “Volano per lo sviluppo del territorio lucchese. I rincari rischiano di frenare la ripresa”
“Priorità tutelare le aziende che ad oggi stanno pagando l’aumento dei prezzi di materie prime, energia e combustibili”


Lucca 12/10/2021 – “La Mostra Internazionale dell’Industria Cartaria rappresenta un volano per lo sviluppo del territorio lucchese, Lucca torna ad essere capitale della carta puntando su innovazione tecnologica ed ecologia. Il settore si trova a fronteggiare il tema della transizione energetica ed ecologica in una fase di forte rialzo dei prezzi di materie prime, energia, combustibili. Rincari che rischiano di frenare la ripresa economica. Regione e Governo non possono permettere che questo accada, dalla ripresa economica passa il futuro occupazionale di giovani e meno giovani. Il settore cartario di Lucca è una parte centrale dell’economia del nostro territorio con ben 10mila addetti ed un fatturato di oltre 4 miliardi” dichiara il Consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Vittorio Fantozzi, vicepresidente della Commissione Sviluppo economico, che domani parteciperà ai lavori del Miac.


“L’industria cartaria sta vivendo un periodo da record di rialzo delle materie prime che sta costringendo i vari operatori a cercare soluzioni per affrontare il problema tentando di rimanere competitivi sul mercato. La sostenibilità del presente potrebbe anche complicare la sfida green del futuro, ci sono in ballo migliaia di posti di lavoro da tutelare con ogni mezzo così come il bagaglio di competenze e professionalità delle nostre aziende” sottolinea Fantozzi.

Redazione - inviato in data 12/10/2021 alle ore 15.06.04 -

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
 
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it