Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
venerdì 28 gennaio 2022  
  Altopascio e Montecarlo Attualità Attualità & Humor Auto e Motori Bon Appetit C.N.A. Capannori - Porcari Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Elezioni 2022 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa Lucca Comics 2021  
  Lucca Curiosa Manifattura tabacchi Mediavalle - Val di Lima Mondo animale Necrologi Pescia - Villa Basilica Poesia Politica Politica Lucchese Racconti Lucchesi Salute Satira Società Spettacolo Sport VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
DE BELLIS CHIUDE LA COPPA ITALIA GT CON IL “BRONZO”

L’ultima gara della stagione GT, al Mugello, ha confermato il pistard lucchese ai vertici della categoria, pur dovendosi costantemente confrontare con vetture più potenti della sua.

Lucca, 18 ottobre 2021 – E’ la medaglia di bronzo, quella che Riccardo De Bellis, si è messa al collo per la Coppa Italia GT, il cui emozionante finale stagionale si è consumato lo scorso fine settimana all’Autodromo del Mugello.

Paradossalmente, il pilota lucchese, presidente e primo portacolori di DB Motorsport, con la sua Porsche 991 GT3 Cup gommata Michelin, nella gara che si potrebbe definire “casalinga” non ha avuto fortuna. Fortuna intesa per come si sono presentate le condizioni meteorologiche: avrebbe auspicato la pioggia, condizioni meteo “proibitive” per sopperire al gap di potenza contro le vetture avversarie, ma purtroppo il week-end all’autodromo di Scarperia ha offerto piacevoli giornate di sole.

Buone le qualifiche, comunque, ottime le sensazioni sentite nel determinare le posizioni alla griglia di partenza e buone anche entrambe le gare: la prima ha scaturito una decisa vittoria di classe ed un quarto assoluto, la seconda pure una nuova vittoria di classe ed il terzo assoluto.

Dunque, campionato andato in archivio con il terzo gradino del podio, conferma dell’essere stato uno dei mattatori della stagione tricolore nonostante si sia sempre trovato a confrontarsi con vetture di categoria superiore che, quando trovano le condizioni ottimali, è palese che abbiamo la meglio, se non altro per la sensibile differenza di potenza.

RICCARDO DE BELLIS: “Campionato finito sul podio in terza posizione, nulla da recriminare, abbiamo fatto il meglio, io in macchina e la squadra, sempre perfetta, che mi ha sempre fornito il massimo del supporto ed una macchina estremamente competitiva ed affidabile. Nei circuiti molto guidati e meno veloci, oppure nei veloci ma sul bagnato, potevamo difendere e/o attaccare, stavolta, quando avrei voluto il peggiore tempo possibile, si è corso con 18 gradi e sole, i 150/170 cavalli in più dei miei avversari erano impossibili da attaccare, ci ho provato fino alla fine come è nello spirito dell’intero Team, ma sono anche contento e fiero di quello che abbiamo ottenuto, tra cui gli applausi dei commissari percorso ad ogni giro di rientro di ogni gara, spettacolo ne abbiamo regalato! Un grazie al team ZRS ed ai suoi tecnici, a Bardahl Italia per il sempre importante sostegno e un grazie a tutti coloro che durante la stagione ci hanno seguiti in questa bellissima avventura”.

Nella foto: De Bellis in azione (di Actualfoto)

Redazione - inviato in data 20/10/2021 alle ore 8.06.05 -

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
 
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it