Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
lunedì 16 maggio 2022  
  Altopascio e Montecarlo Attualità Attualità & Humor Auto e Motori Bon Appetit C.N.A. Capannori - Porcari Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Elezioni 2022 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa  
  Lucca Curiosa Manifattura tabacchi Mediavalle - Val di Lima Mondo animale Necrologi Pescia - Villa Basilica Politica Politica Lucchese Racconti Lucchesi Salute Satira Società Spettacolo Sport Venti di guerra a oriente VERSILIA  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
Porcari omaggia Dante con il teatro: va in scena 'Infernal trip'

Lo spettacolo è l'esito finale del laboratorio condotto all'auditorium Da Massa Carrara
inserito nel calendario regionale delle celebrazioni dantesche a 700 anni dalla morte


Dopo essersi misurati con le atmosfere dell'Inferno dantesco per due settimane, domani (24 ottobre) alle 17,30 gli 8 allievi del corso intensivo di teatro promosso dal Comune di Porcari per celebrare i 700 anni dalla morte del 'ghibellin fuggiasco' debutteranno all'auditorium Vincenzo Da Massa Carrara.

Il progetto si intola Infernal trip e, attraverso un bando, si è rivolto a coloro che, avendo già esperienze di palco, volessero approfondire lo studio e la drammatizzazione della prima cantica della Commedia di Dante. Un'idea sviluppata dall'amministrazione comunale in collaborazione con la Fita (federazione italiana teatro amatoriale) di Lucca e ritenuta meritevole di finanziamento da parte della Regione Toscana.

Commenta l'assessora alla cultura, Roberta Menchetti: “L'attualità della figura di Dante merita un tocco di creatività in più per essere celebrata. Ecco perché, grazie anche alla consolidata collaborazione con la Fita di Lucca, che ringrazio, abbiamo pensato che il linguaggio del teatro fosse quello che meglio sarebbe riuscito a restituire al pubblico la freschezza e lo spessore umano delle storie e dei personaggi 'infernali'. Un'esperienza di crescita sia per i partecipanti al laboratorio, sia per le persone che domani pomeriggio vorranno assistere alla messa in scena degli episodi danteschi”.

Il corso è stato guidato dalla docente Elisa D’Agostino della Cattiva Compagnia. Gli allievi, tutti della Piana di Lucca, si sono messi in gioco, hanno lavorato sulla propria voce, sulla dizione, sull'uso del corpo, sul ritmo, sulla concentrazione. Un'immersione a tutto tondo nell'Inferno dantesco, tra i dannati più conosciuti – da Paolo e Francesca al Conte Ugolino passando per Ulisse – che ha avvicinato i partecipanti alla recitazione e alla conoscenza del linguaggio poetico.

Lo spettacolo è gratuito. Si accede all'auditorium presentando il green pass all'ingresso. Per informazioni e prenotazioni si può contattare Rita al 320.6320032 o scrivere a fitalucca@gmail.com.

Redazione - inviato in data 23/10/2021 alle ore 11.46.02 -

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
 
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it