Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
mercoledì 19 gennaio 2022  
  Altopascio e Montecarlo Attualità Attualità & Humor Auto e Motori Bon Appetit C.N.A. Capannori - Porcari Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Elezioni 2022 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa Lucca Comics 2021  
  Lucca Curiosa Manifattura tabacchi Mediavalle - Val di Lima Mondo animale Necrologi Pescia - Villa Basilica Poesia Politica Politica Lucchese Racconti Lucchesi Salute Satira Società Spettacolo Sport VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
I frati di Piero al Giannotti

Ho seguito un po''la vicenda del chiosco di Piero fuori porta S.Maria con stupore, rammarico, incredulità. Un comune che prima approva un progetto - poi bloccato dalla gente con i suoi comitati ma soprattutto dal buon senso, in cui si permette di costruire ex-novo una passerella che unisce le Mura alla Manifattura, nel frattempo trasformata in un suk dalla fondazione con coima e tambellini complici, e poi che vuol tirar giù un chiosco che ormai fa storia almeno per tre o quattro generazioni perché, a suo tempo, non fu dotata dei permessi (probabilmente non richiesti). I frati di Piero possono piacere o non piacere ma hanno fatto negli ultimi 50/60 anni un po''di storia e folklore per tutti coloro che passavano di li per andare in città. Una volta ci si muoveva a piedi o in bicicletta e il Giannotti, S.Marco, Monte S.Quirico ed anche S.Alessio - si S.Alessio sig. sindaco - passavano da li se volevano entrare in città. Piero resta quindi un ricordo storico di tanta tanta gente.
Capisco che la struttura possa non piacere (ma quante sono le cose che il comune fa e che non piacciano alla gente perché fanno ca....e?) e se il problema era quello perché non regolarizzare la posizione burocratica e chiedere che venga fatto un chiosco più bello? Prendiamo esempio da quello che vende i giornali in Via S.Paolino. Gli è stato detto come farlo e l'hanno fatto.
Perché non fare anche lì la stessa cosa? E''una soluzione che non piace neanche a me, perché la bruttura del casottino ormai era accettata stoicamente da tutti i lucchesi nella sua storicità, ma tant'è. Questa sarebbe stata un'opzione accettabile piuttosto che buttare giù tutto. Soprattutto un po''di noi...

Sir Pente - inviato in data 23/10/2021 alle ore 13.33.27 - Questo post ha 4 commenti

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
COMMENTI
- SE HANNO TOLTO..... - da Anonimo - inviato in data 25/10/2021 alle ore 3.13.13
Il venditore d'aglio davanti allo stesso Piero, il Nelli, Il Campo Balilla e i suoi spogliatoi, il parcheggio dello stadio, il piazzale delle giostre e del circo sotto le Mura ....allora devono levar di mezzo anche Piero. La legge è uguale per tutti!

---------------------------------------
- SE HANNO TOLTO..... - da Anonimo - inviato in data 25/10/2021 alle ore 3.13.13
Il venditore d'aglio davanti allo stesso Piero, il Nelli, Il Campo Balilla e i suoi spogliatoi, il parcheggio dello stadio, il piazzale delle giostre e del circo sotto le Mura ....allora devono levar di mezzo anche Piero. La legge è uguale per tutti!

---------------------------------------
- meglio il casottino - da Anonimo - inviato in data 23/10/2021 alle ore 19.16.41
Scusate ma e''meglio il casottino che quello sconcio di strade e piazze invase da tavolini dei bar che adesso senza alcun freno si sono allargati fino a metà della strada.
Peggio di Lucca ho visto solo Ariccia, ma li si sa, ci si va solo per magnà.


---------------------------------------
- Ricordiamo anche il povero turista - da Anonimo - inviato in data 23/10/2021 alle ore 19.14.24
Fu investito dal camioncino che manovrava dietro il chioschi o, tempo fa vidi un cartello che l aveva commemorava da amici, ma poi è stato tolto da qualcuno dietro il chiosco


https://www.noitv.it/2019/07/muore-turista-investito-da-un-furgone-in-manovra-sugli-spalti-delle-mura-281477/


---------------------------------------
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it