Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
mercoledì 19 gennaio 2022  
  Altopascio e Montecarlo Attualità Attualità & Humor Auto e Motori Bon Appetit C.N.A. Capannori - Porcari Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Elezioni 2022 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa Lucca Comics 2021  
  Lucca Curiosa Manifattura tabacchi Mediavalle - Val di Lima Mondo animale Necrologi Pescia - Villa Basilica Poesia Politica Politica Lucchese Racconti Lucchesi Salute Satira Società Spettacolo Sport VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
La Mammini guarda avanti...

leggo sulla Nazione un'intervista 'Mammini guarda avanti':
'Un percorso condiviso per un lavoro di ricucitura del territorio che dimostrerà nel tempo la propria efficacia'
pare abbia detto al cronista. Mi chiedo, allora: condiviso con chi? con i suoi colleghi di partito, con i tecnici comunali e poi? Non certo con la gente od i comitati non tesserati PD o finanziati dalla fondazione. Mi creda, Lei della parola condivisione non ne conosce neanche il significato, eviti quindi, per favore di pronunciarla.

Gentile assessora, infine, è inutile che prenda mezze pagine sui giornali. La sua credibilità è sotto il tappeto insieme a tutti i suoi progetti che hanno devastato Lucca.
Tremo all'idea che abbia contribuito a a realizzare progetti urbanistici di lunga durata. Non le basta aver devastato S.Concordio? Ecco magari una cosa può fare, appoggiare Raspini per affossarlo definitivamente, anche se il lavoro più grosso l'ha fatto da se.

La politica, la lasci perdere, non è roba per lei. Guardi avanti e si cerchi un lavoro più adatto alle sue ambizioni

Anonimo - inviato in data 24/10/2021 alle ore 11.26.49 - Questo post ha 5 commenti

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
COMMENTI
- Andrà a fare l'insegnante di urbanistica - da Anonimo - inviato in data 25/10/2021 alle ore 11.59.31
Alla fondazione campus quando si insediera', grazie al suo operato, all' interno della manifattura.

---------------------------------------
- @ci vogliono idee - da Anonimo - inviato in data 25/10/2021 alle ore 11.32.12
Come fanno le stesse persone che in 10 anni non hanno avuto idee, adesso ad averne nuove?
Non dico che ci voglia il rottamatore a prescindere, ma di sicuro serve avere molti personaggi seri, validi, concreti e preparati che portino un nuovo punto di vista


---------------------------------------
- Ci vogliono idee nuove, le facce contano meno - da Anonimo - inviato in data 25/10/2021 alle ore 6.53.53
Quando leggo che ci vogliono facce nuove io penso ai 5 Stelle..
Ci vogliono idee nuove, semmai


---------------------------------------
- Io però la capisco… - da Anonimo - inviato in data 24/10/2021 alle ore 14.07.00
La capisco: è molto meglio continuare a fare politica che tornare in qualche ufficio a fare fotocopie…

---------------------------------------
- c'era una volta un ossimoro - da Anonimo - inviato in data 24/10/2021 alle ore 12.00.20
Raspini all'inizio del suo percorso elettorale ha detto che ci vuole la 'continua discontinuità', pensando così di far dimenticare di aver fatto parte per quasi 10 anni di questa amministrazione e proponendosi come il nuovo che avanza.
Ora si cominciano a leggere i vari endorsement di personaggi che a loro volta hanno fatto parte per quasi 10 anni di questa amministrazione.
Per finire si iniziano a leggere interviste dei principali attori di questa amministrazione che 'guardano avanti'.
Quindi la domanda è semplice?
Come si fa a fare discontinuità se le persone sono le stesse da 10 anni?
Non basta cambiare nome e mettere due o tre facce nuove ....



---------------------------------------
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it