Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
sabato 4 dicembre 2021  
  Altopascio Porcari Capannori Montecarlo Attualità Attualità & Humor Auto e Motori Bon Appetit C.N.A. Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Elezioni 2022 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa Lucca Comics 2021 Lucca Curiosa  
  Manifattura tabacchi Mediavalle - Val di Lima Mondo animale Necrologi Pescia - Valdinievole - Villa Basilica Poesia Politica Politica Lucchese Racconti Lucchesi Salute Satira Società Spettacolo Sport VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
La sezione radioamatori Ari Lucca ringrazia la Fondazione Cassa di Risparmio

La sezione radioamatori Ari Lucca ringrazia la Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca per il contributo usato per abbigliamenti

La sezione Ari (Associazione Radioamatori Italiani) di Lucca intende ringraziare pubblicamente la Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, in quanto grazie ad un bando indetto proprio dalla Fondazione stessa hanno far realizzare l'abbigliamento per un gruppo di soci, da impiegare durante le attività di Protezione Civile.
'Il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca - spiega il collaboratore dell'Ari Lucca, Gianluca Simonetti - è stato importante per la nostra associazione perchè ci ha consentito di concretizzare questo progetto che altrimenti sarebbe stato per noi di difficile realizzazione'.
L'attività dei Radioamatori in ambito di Protezione Civile sono le comunicazioni secondarie di emergenza, ovvero quando le comunicazioni ordinarie durante un qualsiasi tipo di emergenza non sono più funzionanti, allora vengono coinvolti per collegare le varie sale operative di emergenza, via radio. Senz'altro molti li avranno visti impiegnati in eventi importanti che si tengonomnella nostra città come: Lucca Summer Festival, Comics, processione di Santa Croce, esercitazioni di Protezione Civile e prove di sintonia con la Prefettura.
'Avere un abbigliamento che ci permette di essere facilmente individuabili - continua il radioamatore Gianluca Simonetti - è importante per l'organizzazione stessa dell'emergenza. Un kit completo prevede, polo, felpa, giacca a vento e pantaloni. Con questo abbigliamento, che lo abbiamo fatto nei primi mesi dell'anno, abbiamo già collaborato con la Protezione Civile, al Hub Vaccinale di Lucca all'Ex Campo di Marte ed in questi giorni ai Comics. Doveroso da parte nostra quindi fare un ringraziamento alla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca che è stata veramente indispensabile per lo svolgere dell'attività radioamatoriale operativa su tutto il territorio'.

Redazione - inviato in data 08/11/2021 alle ore 14.22.41 -

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
 
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it