Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
domenica 29 maggio 2022  
  Altopascio e Montecarlo Attualità Attualità & Humor Auto e Motori Bon Appetit C.N.A. Capannori - Porcari Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Elezioni 2022 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa  
  Lucca Curiosa Manifattura tabacchi Mediavalle - Val di Lima Mondo animale Necrologi Pescia - Villa Basilica Politica Politica Lucchese Racconti Lucchesi Salute Satira Società Spettacolo Sport Venti di guerra a oriente VERSILIA  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
Accademia. Un concerto insolito... come usava ai tempi di Mozart.

Lunedì 6 dicembre al Teatro del Giglio

Lunedì 6 dicembre, alle 20:30 al Teatro del Giglio, Il Settecento musicale a Lucca, con il coordinamento scientifico e organizzativo del Centro studi Luigi Boccherini, propone
“Accademia: un concerto alla maniera del tempo di Mozart”.
L’evento costituisce un primo esempio di concerto di musica vocale e strumentale articolato secondo i criteri di programmazione settecenteschi ed è realizzato da Associazione Musicale Lucchese, Sagra Musicale Lucchese, FLAM, Animando e Istituto Superiore di Studi Musicali “L. Boccherini”.
L’appuntamento, è stato presentato ieri (mercoledì 1° dicembre) da Alessandro Tambellini, sindaco del Comune di Lucca, Marcello Bertocchini, presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, Marco Mangani, presidente del Centro studi Luigi Boccherini, rientra nella rassegna Puccini Days e non a caso. L’eccezionalità della figura di Giacomo Puccini, infatti, non nasce dal nulla, ma emerge dal contesto di una delle città musicalmente più ricche e vivaci del panorama europeo: in particolare, è al Settecento che si deve guardare per comprendere appieno l’importanza di Lucca nella storia musicale. Questo è il secolo degli antenati di Puccini, tra i quali spicca la straordinaria personalità di Giacomo senior; ed è soprattutto, il secolo di Luigi Boccherini, che Puccini considerò sempre come un punto di riferimento.

Il concerto propone un programma articolato secondo le modalità dell’epoca, profondamente diverse da quelle del concerto sinfonico moderno, ed è dunque una straordinaria occasione per entrare in contatto con il secolo d’oro della Lucca musicale. Questa “Accademia musicale” prevede infatti i quattro movimenti di una sinfonia di Luigi Boccherini distribuiti in momenti diversi della serata, alternati a brani di diverso genere e di altri autori, in un coinvolgente susseguirsi di musica sinfonica, musica vocale, musica da camera e concerti solistici.

Sul palco si alterneranno l’Ensemble Animando, diretto da Stefano Teani, l’Orchestra da camera “Luigi Boccherini”, diretta da Luca Bacci, l’Orchestra dell’ISSM “L. Boccherini”, diretta da Manuel Del Ghingaro, e il Quartetto Adorno. In programma musiche di Luigi Boccherini, Franz Joseph Haydn, Wolfgang Amadeus Mozart, Carl Ditters Von Dittersdorf.
Le voci soliste sono quelle dei soprani Ilaria Casai, Patrizia Cigna e Chiara Manese. I solisti sono Giacomo Banella, contrabbasso; Luca Celoni, violino; Paolo Ognissanti, violoncello; Agnese Manfredini, flauto; Stefano Teani, pianoforte; Giovanni Vitali, pianoforte.

Qui trovate il dettaglio del programma

'Accademia. Un concerto alla maniera del tempo di Mozart' è organizzato in collaborazione con Provincia e Comune di Lucca, Teatro del Giglio, Puccini Days, Fondazione Giacomo Puccini, The lands of Giacomo Puccini, Vivi Lucca e con il fondamentale contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca.

Se desiderate ricevere un accredito vi chiediamo gentilmente di comunicarci nome e cognome entro sabato 4 dicembre.





--
Centro studi Luigi Boccherini
Casermetta San Colombano,
Baluardo San Colombano, 1
Mura Urbane - 55100 LUCCA
tel. 0583 469225 - www.luigiboccherini.it

Redazione - inviato in data 02/12/2021 alle ore 11.58.56 -

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
 
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it