Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
lunedì 23 maggio 2022  
  Altopascio e Montecarlo Attualità Attualità & Humor Auto e Motori Bon Appetit C.N.A. Capannori - Porcari Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Elezioni 2022 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa  
  Lucca Curiosa Manifattura tabacchi Mediavalle - Val di Lima Mondo animale Necrologi Pescia - Villa Basilica Politica Politica Lucchese Racconti Lucchesi Salute Satira Società Spettacolo Sport Venti di guerra a oriente VERSILIA  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
Basketball Club Lucca – Amen Scuola Basket Arezzo 52/62

Palla scodellata dal sig. Uldank e primo possesso casalingo, i primi punti però arrivano da Giommetti, Benini dai liberi replica poi è ancora Giommetti che va a segno e Benini di nuovo da sotto per il 3/4

E’ una fase di studio e le due difese provano a fare gli straordinari, sul tabellone sono trascorsi i primi sei minuti ed il punteggio è di parità, otto, otto.

La partita prosegue in sostanziale parità, poi tre palle perse in sequenza ravvicinata del Bcl proiettano gli ospiti fino al più nove di fine primo quarto.



Al rientro in campo la musica non cambia, Arezzo che tira e Bcl che insegue, senza riuscire a scalare di un solo punto il differenziale negativo del primo quarto.

Per l’Arezzo è Ndaw che adesso detta i tempi, che onestamente fino ad ora possono essere definiti come blandi, vista la penuria di canestri, per i bianco/rossi il lavoro duro spetta a Simonetti che a cinque dalla sirena porta il Bcl sul 20/27.

Barsanti prova a dare brio al match segnando da tre, ma è pronto Brandini a rispondere da due, poi è di nuovo Simonetti ad accorciare, il Bcl paga però l’essere in bonus, spedendo gli aretini sulla lunetta, una situazione che gli ospiti sfruttano benissimo allungando fino al 26/35 a due minuti dal riposo, minuti che l’Arezzo impiega nella maniera più redditizia chiudendo il quarto sul 29/39.



Al rientro dagli spogliatoi il gioco riprende sulla falsa riga del primo tempo, al di fuori delle schermaglie generate da alcuni “mismatch” si vede poco, occorre far trascorrere tre minuti perchè il tabellone riprenda a muoversi.

E’ Vona che da sotto va a canestro, rimediando anche un fallo, capitalizzando così il massimo punteggio ottenibile dalla sua azione, poi Burgalassi da due e Benini in rapida successione, per il meno cinque.



La partita torna ad animarsi nel tentativo di produrre punti, senza però che il divario tra le due squadre si modifichi, è un quarto molto avaro di canestri, ma che sorride al Bcl, 12/6 il parziale alla terza sirena, con l’Arezzo che conduce sempre per 41/45



L’ultimo quarto deciderà le sorti della partita, il ritmo in campo si è alzato, c’è maggiore velocità o meglio, maggiore frenesia che però non porta frutti ai ragazzi del Bcl, i punti realizzati sono ancora pochi, il gap oscilla dal meno cinque al meno tre.



Barsanti è sui liberi e mancano tre minuti al termine, è l’occasione per l’aggancio, un cronista qualche settimana fa disse “ l’ultima volta che Barsanti ha sbagliato un libero, c’erano sempre le lire “ e in quella occasione fece due su due.



Oggi no, zero su due, è un segno, oggi non è giornata, ne approfittano subito gli ospiti, riportandosi sul più cinque, poi un errore in difesa consegna un tiro facile agli aretini.



Arezzo che aumenta di giri percependo la possibilità di chiudere l’incontro, un minuto e mezzo al termine e sette punti da recuperare, due settimane fa nella stessa identica situazione ma a ruoli invertiti il Quarrata ribaltò il risultato andando poi a vincere.



Al Bcl però non riesce, Cutini dalla media segna altri due pesantissimi punti portando la squadra a distanza di sicurezza sul più dodici a 50 secondi dalla fine, gli ultimi punti li realizza Pierini dai liberi che chiude le ostilità, 52/62 il finale.



Prossimo appuntamento, Domenica 12 dicembre a La Spezia con palla a due alle ore 18:00





Lippi , Piercecchi , Barsanti 5, Russo 7, Benini 10, Vona 6, Simonetti 11, Buselli , Burgalassi 2, Pierini 11, Cattani

All. Tonfoni Ass. Pizzolante, Nalin



Amen Scuola Basket Arezzo

Brandini 4, Ghini 5, Cutini 23, Rossi 10, Cresti 4, Calzini , Ndaw Saliou 5, Castelli , Giometti 10, Provenzal 1

All. Evangelisti



9/18 – 29/39 - 41/45 – 52/62

9/18 – 20/21 – 12/6 – 11/17



Arbitro:Uldank Daniele di Pisa e Pampaloni Lorenzo di Arezzo

Redazione - inviato in data 09/12/2021 alle ore 9.36.20 -

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
 
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it