Home
 
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
martedì 20 ottobre 2020  
  ...in Toscana Altopascio Porcari Capannori Montecarlo Attualità Attualità & Humor Bon Appetit C.N.A. Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Elezioni 2020 Emergenza COVID19 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa  
  Lucca come la vorrei Lucca Curiosa Mediavalle - Val di Lima Necrologi Pescia - Valdinievole Politica Politica Lucchese Racconti Lucchesi Satira Società Spettacolo Sport Stravaganze VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
FIGARO, il Fantasma Lucchese e sua moglie ADALGISA

ANTEFATTO:
Io, Figaro, vero fantasma dall’anima impura, sto aspettando con ansia il giudizio finale che prima o poi sarà emesso dal temutissimo TRIBUNALE OMBRA. Dopo la mia prematura dipartita, avvenuta qualche anno fa, sono stato confinato e parcheggiato quaggiù a SPIRITIUM, in questo sperduto sito dell’Infinito Spazio Siderale dove, com’era nel principio, com’è adesso, e come sarà per sempre nei secoli dei secoli, vige la regola rigida dell’assoluto silenzio di tomba. In questo stesso luogo dove finirono tutte le mie certezze ed iniziò la mia impressionante e sconvolgente metamorfosi, laddove nella notte dei tempi, agli albori della vita, nacque anche il più grande enigma mai risolto dall’uomo, e cioè: “LA VITA DOPO LA MORTE”! Il mio grande sogno, la mia vera aspirazione, ovvero lo scopo principale della mia nuova VITA da FANTASMA, è solamente quello di ritrovare, chissà in quale strano e misterioso universo, le anime sperdute dei miei cari ed adorati genitori, morti entrambi quando avevo soltanto 20 anni, e quella della mia amatissima moglie Adalgisa, che mi lasciò solo al mondo, dopo 30 anni di felice matrimonio. Qualche anno dopo la sua scomparsa, purtroppo, passai anch’io nell’aldilà. In vita facevo il barbiere, sono morto per una rarissima malattia professionale denominata: “IL MORBO DEL PELO”! Per quanto sopra detto, quando da morto mi mutai in fantasma, per lo shock patito andai subito in depressione, spesso anche accusando dei fortissimi attacchi di panico, finché, di grazia poi, ho finalmente trovato la medicina giusta per curarmi! Scrivere le mie memorie! Ossia scrivere dei piccoli racconti che riguardano la mia vita, quella vissuta sulla terra, ma anche quella che vivo quaggiù, dove mi trovo adesso, in questo strano mondo popolato da fantasmi come me, da spettri, da mostri diabolici e da angeli maligni, tutti quanti come me in attesa di giudizio. E con questi miei scritti, riesco a scaricare le mie angosce, le colpe, i rimpianti ed i rimorsi, guarendo a poco a poco e sempre di più, dalla mia bruttissima DEPRESSIONE FANTASMATICA e dai miei terribili ATTACCHI ECTOPLASMATICI di PANICO. Questi racconti poi li trasmetto direttamente a voi in rete, sui vari blog, senza assolutamente servirmi di tastiere o di computer, ma più semplicemente usando la forza della mia MENTE VAGANTE, sfruttando un sistema molto semplice che, un fantasma mio amico mi ha insegnato, per potermi inserire in qualsiasi sito web della vostra terra. I miei racconti vogliono trasmettere a voi, esseri viventi, perlomeno per ora, un semplice messaggio, cioè quello di ricordarvi com’ero io, e di conseguenza come siete voi, e cosa invece sono adesso io, e dunque cosa sarete voi dopo la vostra più o meno imminente dipartita. Pertanto pensate bene a ciò che fate, perché un giorno anche voi sarete degli spiriti. Spiriti Puri o Impuri? Tocca a voi scegliere fin da adesso l’opzione giusta a seconda di come vi comporterete durante la vostra vita terrena! Io comunque, vada come vada, sono quassù che vi aspetto! Bene, e adesso che sapete il significato, peraltro più che palese dei miei racconti, e quello che con essi io voglio trasmettere, eccone a voi subito un altro……………..

FIGARO, IL FANTASMA LUCCHESE E SUA MOGLIE ADALGISA
Vi avevo detto che ero rimasto vedovo? Sì? Infatti! E vi avevo anche raccontato che mia moglie, se ricordate bene, si chiamava Adalgisa. Lei era molto bella ed aveva appena un anno meno di me. Ci sposammo abbastanza giovani. Io avevo appena 26 anni, lei 25. Purtroppo anche lei, come me, è morta. Esalò il suo ultimo respiro fra le mie braccia, quand’erano appena passati trent’anni da quando c’eravamo felicemente sposati. In poco tempo un male incurabile me la portò via. Anche lei adesso vaga in qualche luogo sperduto fuori dallo spazio, dal tempo e dall’immaginazione. Dicono che forse il suo spirito stia errando in quel di SPETTROLANDIA, un luogo, se così si può dire, lontanissimo da SPIRITIUM, dove invece io sto fluttuando. L’Adalgisa è un’anima quasi pura, e Spettrolandia è per lei, e per tutti quelli che, come lei, si sono comportati bene in vita, il luogo più adatto per attendere serenamente la propria sorte. Lei sembra, pare, si dice che “VIVA” parcheggiata in quel misterioso e lontanissimo spazio siderale, almeno fino a quando il Giudice Supremo non istruirà la sua pratica ed il successivo processo, al termine del quale le sarà comunicata l’esatta sua COLLOCAZIONE SPETTRALE. Bisogna però, che nel frattempo, la buon’anima dell’Adalgisa, mantenga in se ancora intatta la sua santa pazienza, in quanto, anche lassù a Spettrolandia, sia le CANCELLERIE MEDIANICHE, che i TEMUTISSIMI GIUDICI OMBRA, sono oberati dal lavoro e le attese sono lunghe, anzi lunghissime. Adesso vi voglio raccontare un fatto abbastanza curioso, e nello stesso tempo quasi drammatico, che accadde proprio a mia moglie. Lei, quel giorno, doveva fare visita ai propri genitori, cioè i miei suoceri, i quali abitavano fuori porta, nel quartiere di Sant’Anna. L’Adalgisa aveva un forte raffreddore, e voleva chiedere a sua madre alcuni consigli per farselo passare in fretta. Arrivata tranquillamente alla meta, ricevette dall’esperta mamma delle antichissime dritte per poter risolvere, una volta per tutte, quel fastidioso problema di costipazione che già da qualche giorno la stava assillando. Quindi, dopo avere preso nota di quei consigli preziosi, si congedò dai suoi. Nel risalire sull’auto, che aveva parcheggiato davanti alla loro casa, dopo aver inserito la chiave e acceso il motore, si accorse però che, un’altra auto, parcheggiata proprio dietro alla sua, aveva acceso il motore ed i fari, ed era pronta a partire. Era notte, era freddo, erano circa le 23 ed in giro non si vedeva anima viva. Quando l’Adalgisa imboccò la circonvallazione, cominciò seriamente a pensare che quel tizio la stava seguendo, in quanto le stava sempre dietro, stando bene attento però a non superarla. A quel punto mia moglie tentò più volte di pigiare il piede sull’acceleratore per seminare l’inseguitore, ma quel tale non mollava affatto, le stava sempre dietro, nonostante lei, per ben tre volte, fosse passata col semaforo rosso, rischiando davvero grosso per poter sfuggire a quel misterioso suo pedinatore. Finalmente, arrivata sotto casa, in Via dell’Angelo Custode, iniziò a suonare il clacson per attirare la mia attenzione. Al che mi affacciai alla finestra e vedendola tutta trafelata non ci pensai un attimo! In quattro e quattr’otto uscii di casa e corsi vicino a lei. L’Adalgisa, tutta tremante e spaventata, mi indicò l’auto inseguitrice che, guarda caso, per l’appunto, si era fermata proprio dietro alla sua! Dopodiché, tutta tremante, mi disse che quell’uomo, forse addirittura un maniaco, l’aveva seguita fin sotto casa, fin da quando si era congedata dai suoi genitori. Ma l’uomo, che fino allora l’aveva inseguita, si fece avanti prima ancora ch’io potessi chiedergli spiegazioni, e magari che non gli mollassi anche un grosso pugno in faccia. Lui però, con mia grande sorpresa, mi spiegò che aveva seguito mia moglie solo perché, quando era salito in macchina per recarsi al bar, aveva visto la testa di un uomo scomparire improvvisamente nel sedile posteriore della Fiat 850 Special guidata da mia moglie. Allora io, senza perdere nemmeno un attimo di tempo, aprii subito la portiera dell’850, ed effettivamente trovai un uomo accovacciato sui sedili posteriori dell’auto che stava dormendo come un ghiro….. e russando come un treno! Per fortuna si trattava solo di un barbone, tra l’altro ubriaco fradicio, in cerca di un posto tranquillo per dormire che, tutti noi poi, e con molta fatica, riuscimmo a far scendere dall’auto, non prima però che, quel vagabondo alcolizzato, ci avesse vomitato dentro, lasciando quel suo bel ricordino all’interno della stessa! Ci vollero ben quattro giorni, con i finestrini dell’auto sempre aperti, per far svanire completamente il tanfo di vino ed il fetore rancido del ributto disgustoso, rimasti all’interno della mitica Fiat 850 Special, sì proprio quella con i cerchioni da tredici pollici! Non so se avete afferrato il senso! Alla prossimaaaa…….ciaoooooooooooooo.

Saluti da, Figaro il fantasma Lucchese dei Blog.

Anonimo - inviato in data 20/09/2011 alle ore 21.38.00 -

QUANTO VALE LA TUA OPINIONE ?

Quanto vale il tuo diritto di parola ? FERMATI E RIFLETTICI UN SECONDO...
Quanto vale il tuo diritto di dire a tutti come la pensi e a ribattere e contestare le idee che non condividi ?

Oggi ci sono decine, centinaia di quotidiani on-line che ti forniscono la loro versione dei fatti, la loro visione del mondo.

LA LORO...

...qui puoi aggiungere la tua!

per saperne di più...

se vuoi continuare ad avere un giornale libero su cui puoi scrivere la tua opinione, anche in forma anonima, e leggere quella degli altri puoi farlo aiutando LA VOCE DI LUCCA con una donazione.
Quanto sei disposto a dare per avere questo tuo diritto ?

E’ possibile inviare le donazioni attraverso le seguenti modalità:

– bonifico bancario: intestato a CRISTOFANI COMUNICAZIONE presso Banco di Lucca - Sede , IBAN IT74J0324213700CC1014008372, ricordandovi di segnalare nella causale il vostro indirizzo email

– con conto paypal o altra carta di credito,

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
         
 
Gli altri post della sezione : Racconti Lucchesi

Per la Virilità Assoluta

Per la Virilità Assoluta di Emanuele Fusi 'L'essenza del Bushido è preparar.......
Anonimo - inviato in data 20/04/2019 alle ore 22.51.30

Racconto, BABBO NATALE E LA CAVERNA DEL CORAGGIO

per CAPITAN FUTURO BLOG di Chiara Franceschini Babbo Natale e la Caverna del Coraggio <.......
Anonimo - inviato in data 24/12/2016 alle ore 18.28.09

'EMMA E I SUOI FIGLI'

SIMONETTA SIMONETTI presenta il suo libro 'EMMA E I SUOI FIGLI' Venerdi 18 marzo alle ore 17,.......
Redazione - inviato in data 18/03/2016 alle ore 7.49.38

“Dieci minuti per uccidere...”

Francesco Caringella: presenta il suo libro “Dieci minuti per uccidere...” Sabato 19 marzo al.......
Redazione - inviato in data 17/03/2016 alle ore 17.42.36 (Ricevuto 1 commenti)

A L L U V I O N E - Poesia

Alluvione Vento fortissimo, pioggia oltraggiosa, acqua scura, acqua selvaggia e vor.......
Anonimo - inviato in data 12/10/2014 alle ore 20.34.34 (Ricevuto 2 commenti)

Poesia d'amore di un Aviatore alla sua diletta

O' tu meraviglia d'amore, il nostro amore, questo sentimento ossessivo immerso in acque ove nu.......
Anonimo - inviato in data 09/10/2014 alle ore 23.19.35 (Ricevuto 2 commenti)

Poesia d’Amore

Poesia d’Amore. Una devastante arsura, il mio breve respiro, la tua ombra, il tuo miste.......
Anonimo - inviato in data 28/09/2014 alle ore 13.44.08 (Ricevuto 1 commenti)

A PAOLA

Quando innamorato ti ho vista traversando mille strade, vie, vicoli e piazze, quando ho scoperto .......
Anonimo - inviato in data 24/09/2014 alle ore 19.48.32 (Ricevuto 4 commenti)

IL vangelo secondo l'apostolo Franco

Questo Vangelo mi e' dato in sogno da Franco e ve lo rivelo poco alla volta . Franco ha vissu.......
Anonimo - inviato in data 22/09/2014 alle ore 17.07.24

Il merlo e' triste

Il merlo e' triste triste quel merlo che ha donato l'alito di vita al creato.......
Anonimo - inviato in data 20/09/2014 alle ore 18.36.21 (Ricevuto 1 commenti)

mio amico Efron

Ciao mio amico Efron Tu dal tuo pianeta Zard Vedi tutti quanti Ma sei un pochino più avanti.......
Anonimo - inviato in data 04/09/2014 alle ore 20.26.26 (Ricevuto 2 commenti)

L'istinto questo sconosciuto

Spesso mi affaccio alla finestra e pensieroso sfido la nebbia mattutina cercando di deflorarla per g.......
Anonimo - inviato in data 03/09/2014 alle ore 14.33.08 (Ricevuto 2 commenti)

beata minchia ..poesia

Beata minchia Aperta o chiusa Non importa La vita dolore est Beata la ceppa du cazz<.......
Anonimo - inviato in data 02/09/2014 alle ore 19.43.55 (Ricevuto 5 commenti)

Io ve lo dico, ma tanto non capirete…..

Io ve lo dico, ma tanto….. Io mi domando e dico: Vuolsi così colà dove si puote? Sì, dico ques.......
Anonimo - inviato in data 01/09/2014 alle ore 16.36.26 (Ricevuto 3 commenti)

l'amore.mia poesia scritta

..per questa Voce di Lucca ho dedicato ai seguitori del blog.. AMORE si intitola <.......
Anonimo - inviato in data 25/06/2014 alle ore 20.10.20

Basta con feisbol ! ( nonna Anna )

Basta con feisbol ! mi chiamo Anna , ho 78 anni e sono nonna..ma questi nipoti stanno.......
Anonimo - inviato in data 23/03/2014 alle ore 16.40.10 (Ricevuto 3 commenti)

Formichine - piccolo raccontino lucchese

Formichine - piccolo raccontino lucchese Quando ero bambino , mio padre a volte esasperato da.......
Anonimo - inviato in data 19/03/2014 alle ore 20.19.26 (Ricevuto 2 commenti)

Quando la zia scuoiava il curignolo - RACCONTO

Quando la zia scuoiava il curignolo Quando ero piccolo e andavo a passare le vacanze al Piagg.......
Anonimo - inviato in data 18/03/2014 alle ore 17.13.23 (Ricevuto 8 commenti)

Prologo di Stravaganze: Fidarsi è bene, ma...

Prima parte: Per carità, è stato un incontro assurdo ai massimi livelli. Non quadrava nulla. Non .......
Anonimo - inviato in data 12/03/2014 alle ore 14.55.15 (Ricevuto 5 commenti)

i 4 DI LUCCA

Vannucchi al vibrafono Giusti Giampiero alla batteria e i fratelli Vito e Giovanni Tommaso pianofort.......
Anonimo - inviato in data 10/03/2014 alle ore 22.06.22

una domenica al campo sportivo. O meglio al ' campaccio ' fuori p ..

una domenica al campo sportivo. O meglio al ' campaccio ' fuori porta Giannotti. Il rettangolo di gi.......
Anonimo - inviato in data 04/03/2014 alle ore 16.19.41

Povero per colpa della crisi e ladro per necessità

Lucca friggeva sotto il sole. Sulle facciate di molte abitazioni le imposte erano quasi tutte serrat.......
Anonimo - inviato in data 03/03/2014 alle ore 14.16.18 (Ricevuto 4 commenti)

Breve storia di corna e di sangue.

Breve storia di corna e di sangue. Le sostanze che a mia insaputa quei luridi mi avevano somm.......
Anonimo - inviato in data 02/03/2014 alle ore 8.32.20 (Ricevuto 6 commenti)

Amore e botte da orbi - Mini storia

Zoppicavo come un branco d’anatre a passeggio. Quella stronza m’aveva sputato prima in un occhio, po.......
Anonimo - inviato in data 28/02/2014 alle ore 19.09.12 (Ricevuto 3 commenti)

Non scherzate col fuoco, altrimenti…

Avete mai avuto la sensazione di avere dei funghi nel cervello? Ebbene io sì! E allora cosa c’è da r.......
Anonimo - inviato in data 27/02/2014 alle ore 23.17.53 (Ricevuto 2 commenti)

Tutto il mondo è paese quando si parla d’amore.

Mi ricordo che una sera, io e mia moglie, eravamo in Francia in viaggio di nozze, andammo a cena in .......
Anonimo - inviato in data 25/02/2014 alle ore 16.46.49 (Ricevuto 1 commenti)

Il beone stanco

Ho la rabbia negli occhi. Ho bevuto! Ho bevuto ancora! Ho bevuto tanto. Ho in mano un'altra bottigli.......
Anonimo - inviato in data 17/02/2014 alle ore 20.52.51 (Ricevuto 3 commenti)

il 'PIU'' MIGLIORE - il Vanitoso

il piu' migliore e' LUI il piu' intelligente sempre LUI Lui LUI lui solo lui q.......
Anonimo - inviato in data 16/02/2014 alle ore 19.48.51 (Ricevuto 1 commenti)

13/02/2014 Ubaldo e la vaschina sotto le Mura. Racconto.
(Ricevuto 4 commenti)
11/02/2014 Le fedeli compagne di Ubaldo
(Ricevuto 7 commenti)
10/02/2014 PIOGGIA CONTINUA - IL Poetone
(Ricevuto 3 commenti)
03/02/2014 dove andavito ? - jonny POESIA IN 3d
(Ricevuto 1 commenti)
02/02/2014 IL CIELO - poesia - l'aviatore
(Ricevuto 3 commenti)
02/02/2014 Tutta la verità su Jonny
(Ricevuto 6 commenti)
02/02/2014 La lambarotta
30/01/2014 ANIME LEGGERE e FRAGILI - Luciferense
(Ricevuto 4 commenti)
23/01/2014 Lode al prosciutto Bazzone
(Ricevuto 2 commenti)
22/01/2014 Oh Garfagnini! - Poesia
(Ricevuto 2 commenti)
21/01/2014 ERO UN CRIMINALE.
(Ricevuto 2 commenti)
17/01/2014 CHE SOGNO
(Ricevuto 6 commenti)
16/01/2014 Ubaldo e la bambola - Racconto di pura fantasia
(Ricevuto 6 commenti)
14/01/2014 Quando muore un uccellino - Raccontino senza prete...
(Ricevuto 9 commenti)
12/01/2014 Ubaldo che ama l’inverno quando cade la neve. Racc...
(Ricevuto 9 commenti)
07/01/2014 POESIA 80
(Ricevuto 7 commenti)
03/01/2014 PITTARO - Poesia non per tutti
(Ricevuto 3 commenti)
30/12/2013 ULTIMO DELL'ANNO SCRAUSO
(Ricevuto 1 commenti)
30/12/2013 Lo strano crocevia – Racconto immaginario
(Ricevuto 3 commenti)
29/12/2013 Quando si dice amore. Racconto di reale fantasia.
(Ricevuto 14 commenti)
27/12/2013 La leggenda della lettera O' sul nocciolo dei datt...
(Ricevuto 1 commenti)
27/12/2013 Buona Notte Amore Mio
(Ricevuto 2 commenti)
26/12/2013 di Angelica: la Mantide Religiosa.
(Ricevuto 37 commenti)
24/12/2013 La mia rosa.
24/12/2013 NOTTE di NATALE - Racconto immaginario
(Ricevuto 4 commenti)
30/11/2013 CUORE INGRATO - Thriller
(Ricevuto 3 commenti)
29/11/2013 Il dramma della Vita e della Morte
(Ricevuto 1 commenti)
29/11/2013 VIAGGIO ANDATA E RITORNO. Dramma
(Ricevuto 2 commenti)
25/11/2013 LA RESA DEI CONTI - Dramma
(Ricevuto 4 commenti)
22/11/2013 Un ricordo di Paola.
(Ricevuto 2 commenti)
22/11/2013 Oh Paola
22/11/2013 Uomo Pozzanghera - Poetone di Lucca
(Ricevuto 10 commenti)
22/11/2013 Paola mia...
22/11/2013 a Paolo da Paola
22/11/2013 A PAOLA LA MIA AMATA
(Ricevuto 2 commenti)
09/11/2013 L'autunno
30/10/2013 forza Beppe cirienno
(Ricevuto 3 commenti)
15/10/2013 La Frusa e il suo grande amore, il Toscano
02/10/2013 AMORE OMOSESSUATO poesia
(Ricevuto 1 commenti)
23/09/2013 gino bartali
19/09/2013 Tina aveva un Pupo
(Ricevuto 1 commenti)
19/09/2013 E' amore?
(Ricevuto 4 commenti)
18/09/2013 Ti amo Franca
(Ricevuto 1 commenti)
18/09/2013 Svegliato dal silenzio...
(Ricevuto 2 commenti)
17/09/2013 La cometa di Halley
(Ricevuto 2 commenti)
16/09/2013 La visione del Sangue
(Ricevuto 2 commenti)
10/09/2013 VOLANDO
08/09/2013 Alla mia diletta
28/07/2013 Io il figlio del Prete
(Ricevuto 2 commenti)
18/07/2013 Anno 2065 – Italia - Il Parco delle Meraviglie
(Ricevuto 4 commenti)
17/07/2013 Amore Amore
(Ricevuto 1 commenti)
12/07/2013 Il PATTUME
(Ricevuto 3 commenti)
14/06/2013 Non correre per Me - Poesia per aviatore triste
(Ricevuto 3 commenti)
12/06/2013 Invito a pranzo con beffa......Storia
(Ricevuto 3 commenti)
05/06/2013 Lucca - poesia d'amore
(Ricevuto 1 commenti)
03/06/2013 Il Prosciutto di Papa'
(Ricevuto 4 commenti)
29/05/2013 Solitudine
(Ricevuto 1 commenti)
29/05/2013 Ti prego Donato non essere teso - poesia
(Ricevuto 2 commenti)
24/05/2013 dove sono andati ? Poesia di Demian
(Ricevuto 1 commenti)
21/05/2013 VIA DEI FOSSI ( SATIRA ) - er triviale
(Ricevuto 1 commenti)
15/05/2013 ANGELINA JOLIE SE LEVA LE TETTE- ER TRIVIALE
(Ricevuto 1 commenti)
06/05/2013 Che sfiga Bibino un nero nato albino - BY ER TRIVI ...
(Ricevuto 2 commenti)
17/04/2013 Franco detto Trombafoco - by er triviale
(Ricevuto 1 commenti)
16/04/2013 Er presidente ITALIANO : mettetece o straniero - ...
(Ricevuto 3 commenti)
11/04/2013 Er Senso... by Er Triviale
(Ricevuto 1 commenti)
10/04/2013 Pietro e Mauro si amano da gheis - ER TRIVIALE
(Ricevuto 2 commenti)
09/04/2013 Voglio riempirmi di TATUAGGI alla moda... ER TRIVI ...
(Ricevuto 2 commenti)
18/03/2013 Maltempo a Lucca e dialoghi de le genti - Er Trivi ...
(Ricevuto 3 commenti)
17/03/2013 Lucchesita''..ER TRIVIALE
(Ricevuto 3 commenti)
08/03/2013 Lucca a citta' der monno - er triviale
(Ricevuto 4 commenti)
08/03/2013 otto marzo- poesia ER TRIVIALE
(Ricevuto 5 commenti)
08/03/2013 8 Marzo
06/03/2013 Ricordi d’infanzia - Componimento
(Ricevuto 4 commenti)
06/03/2013 MAGNA E STA ZITTO - ER TRIVIALE
(Ricevuto 4 commenti)
05/03/2013 Veramente accaduto
(Ricevuto 2 commenti)
09/02/2013 Super Neccio Due
(Ricevuto 2 commenti)
09/02/2013 Super Neccio.
(Ricevuto 2 commenti)
06/02/2013 La fuggiasca. Angelica racconta
(Ricevuto 6 commenti)
06/02/2013 angelica da lucca
(Ricevuto 10 commenti)
02/02/2013 Venere nuda. Angelica racconta
(Ricevuto 8 commenti)
01/02/2013 L'ESODO DALL'ITALIA
(Ricevuto 1 commenti)
01/02/2013 Una travolgente gelosia - Angelica Racconta
(Ricevuto 1 commenti)
01/02/2013 poesia - Sola e Vecchia
(Ricevuto 2 commenti)
31/01/2013 Chi sono io? Angelica racconta
(Ricevuto 1 commenti)
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it