Home
 
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
martedì 22 agosto 2017  
  ...si viaggiare...! Attualità Attualità & Humor Bon Appetit Comunicati Stampa Cultura Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa  
  LuccAffari Mediavalle Politica Racconti Lucchesi Satira Società Sport Stravaganze VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
Omeopatia, otto cose da sapere

Effetto placebo e nessun principio attivo, ma gli italiani che la usano sono più di 8 milioni. Giro d'affari in calo e stretta normativa in arrivo, eppure il criterio di base resta quello del fondatore: non guarisce, ma non fa male.
Francesco, il bambino di sette anni deceduto il 27 maggio all'ospedale di Ancona, è morto per un'encefalite. Per 15 giorni era stato 'curato' in casa per un'otite bilaterale batterica con i preparati omeopatici consigliati alla famiglia dal medico Massimiliano Mecozzi. Niente antibiotici, che con ogni probabilità gli avrebbero salvato la vita. Mecozzi e i genitori di Franceso sono adesso indagati dalla procura di Urbino, per concorso in omicidio colposo. Ma che cos'è l'omeopatia? Come funziona? In che modo viene regolata in Italia? E a quanto ammonta il suo giro d'affari?

1. Pratica sviluppata alla fine del XVIII secolo
L'omeopatia è una pratica sviluppata alla fine del XVIII secolo da un medico tedesco, Samuel Hahnemann. All'epoca la medicina tradizionale non sapeva diagnosticare le malattie, si limitava a curare i sintomi con terapie spesso più letali dei malanni, soprattutto salassi e clisteri. In questo quadro la pratica di Hahnemann rappresentava un passo avanti, perché anche se non guariva, almeno non faceva danni.

I QUATTRO PRINCIPI DELL'OMEOPATIA. Alla base dell'omeopatia c'è la convinzione che la stessa sostanza che nelle persone sane ad alte dosi causa una malattia, a dosaggi infinitesimali possa curare i malati. È la cosiddetta legge dei simili. Esistono poi altri tre 'pilastri' ideologici: l'ipotesi vitalistica, secondo la quale l'organismo vivente è tale in virtù di una forza spirituale che lo abita; la necessità dell'individualizzazione assoluta della terapia, per cui ogni caso clinico è unico e non assimilabile a nessun altro; la legge degli infinitesimi, per la quale il rimedio omeopatico rimane attivo, o aumenta la sua attività, se la dose viene ridotta o addirittura annullata grazie a un procedimento di diluizioni seriali.

RESTA SOLTANTO IL DILUENTE. La maggior parte dei medicinali omeopatici sono altamente diluiti, al punto che il prodotto finale non contiene più nemmeno una molecola della sostanza originaria, ma soltanto il diluente utilizzato (acqua o alcool).

2. Effetto placebo e nessun principio attivo
Oggi i prodotti omeopatici, non contenendo quantità apprezzabili di principio attivo, sono di fatto dei placebo. Secondo Omeoimprese, l'associazione che riunisce le imprese italiane attive nel settore, vengono usati soprattutto per curare riniti, raffreddori, influenze (63,6%), dolori articolari o muscolari (30,4%), allergie e problemi all'apparato respiratorio (21,8%). I preparati omeopatici, se il prodotto è ad alta diluizione, sono riconoscibili perché riportano sulla confezione esterna la definizione «Medicinale omeopatico», seguita dalla dicitura: «Senza indicazioni terapeutiche approvate». Ciò significa che nessuna valutazione dell’efficacia è stata effettuata dall’autorità competente, come spiega anche il ministero della Salute.(
3. Gli italiani che usano l'omeopatia sono più di 8 milioni
In Italia, secondo le stime diffuse in occasione della Giornata mondiale dell’omeopatia 2017, sono poco più di 8 milioni le persone che usano preparati omeopatici almeno una volta all’anno. Mentre secondo il rapporto Eurispes Italia 2017 circa 13 milioni di italiani si affidano a cure alternative e il 76,1% sceglie quelle omeopatiche. Gli ultimi dati Istat, pubblicati nel 2014, fanno riferimento agli anni tra il 2005 e il 2013 e sottolineano come, in quel periodo, fra le terapie non convenzionali, quelle omeopatiche siano scese dal 7% al 4,1%, pur rimanendo le più diffuse della categoria.

4. Quasi un pediatra su tre consiglia preparati omeopatici
A livello di prescrizione, i pediatri ricoprono un ruolo importante: quasi uno su tre consiglia ai pazienti l’uso di medicinali omeopatici. Si stima che circa 20 mila medici italiani prescrivano almeno una volta all’anno preparati omeopatici. E sono circa 4 mila quelli che esercitano l’omeopatia con regolarità. Questo accade soprattutto al Nord, dove i numeri sono in crescita. In particolare in Lombardia, dove negli ultimi sette anni i medici iscritti nei registri delle medicine non convenzionali dell’Ordine sarebbero aumentati del 180% (attualmente gli elenchi sono in fase di revisione). Chi vive nel Nord-Ovest ha maggiore dimestichezza con la medicina omeopatica (34,4%), seguito da Nord-Est (21,9%), Centro (16,2%), Sud (14,7%) e Isole (12,8%).

5. Stretta regolatoria in arrivo
Le aziende produttrici di preparati omeopatici, che entro il 30 giugno 2017 non avranno presentato all'Agenzia italiana del farmaco (Aifa) la documentazione necessaria per ottenere l'Autorizzazione all'immissione in commercio (Aic) dei loro prodotti, dovranno ritirarli dal mercato entro la fine di giugno del 2018. La stretta è stata imposta da una direttiva dell'Unione europea, recepita dall'Italia nel 2006.

VERSO UN DIMEZZAMENTO DEI PRODOTTI IN VENDITA. Rispetto ai farmaci tradizionali si tratta comunque di una procedura semplificata, che non richiede alcuna dimostrazione dell'efficacia dei preparati, ma solo della loro sicurezza. Il principio, in un certo senso, è rimasto quello di Hahnemann: anche se non guarisce, almeno i consumatori sono garantiti sul fatto che l'omeopatia non faccia male. Le aziende temono comunque la stretta in arrivo, per l'impegno economico richiesto dalla preparazione dei dossier necessari. E stimano che la presenza sul mercato italiano dei prodotti omeopatici, per i quali finora è stata sufficiente una semplice notifica al ministero della Salute, verrà dimezzata.

6. Giro d'affari in calo del 5% nel 2016
Il 2016, d'altra parte, si è già rivelato un anno molto difficile per il settore, che ha registrato perdite per oltre 15 milioni di euro. Il mercato italiano, che è il terzo nell’Unione europea dopo Francia e Germania, ha fatto segnare per la prima volta dopo anni di crescita un calo del 7,4% dei prodotti venduti e del 4,8% del fatturato, che è passato da 300 milioni a 285 milioni di euro. Secondo Omeoimprese, il calo è una conseguenza della stretta di cui sopra, che obbliga le aziende a munirsi dell'Autorizzazione all’immissione in commercio. I soggetti interessati avrebbero in altre parole cominciato a ritirare i prodotti per i quali non intendono chiedere l'autorizzazione, con una procedura definita «onerosa e complicata».

7. Detraibilità come per le altre spese sanitarie
Nino Cartabellotta, presidente della fondazione Gimbe, nata nel 1996 con l'obiettivo di diffondere in Italia la medicina basata su prove di efficacia, ha recentemente espresso un giudizio molto netto sui preparati omeopatici: «Non sono efficaci per curare nessuna malattia e, come tali, non sono integrativi né tanto meno alternativi ai trattamenti di provata efficacia. I medici che li prescrivono illudono i loro pazienti, grazie al complice silenzio-assenso di ordini professionali e istituzioni. È infine paradossale rilevare che i prodotti omeopatici, sebbene interamente a carico del cittadino, godono dei medesimi benefici di detraibilità fiscale delle altre spese sanitarie. Ciò significa che un mercato dei prodotti omeopatici di 255 milioni di euro nel 2016, secondo i dati di Federfarma, genera potenziali detrazioni per oltre 40 milioni di euro, di fatto pagati dalla comunità, che vanno a sommarsi alle detrazioni per le visite dei medici omeopati».

8. Che differenza c'è tra omeopatia e fitoterapia
Un ultimo punto per chiarire un equivoco. Spesso i consumatori fanno confusione tra omeopatia e fitoterapia. Quest'ultima, però, consiste nella cura delle patologie con principi attivi estratti dalle piante. I rimedi fitoterapici, quindi, devono contenere sostanze naturali dalla dimostrata attività terapeutica, in concentrazioni significative in chiave ponderale, almeno nell'ordine dei milligrammi. A differenza dei preparati omeopatici i rimedi fitoterapici non vengono affatto diluiti, né tantomeno 'dinamizzati'. E il medico esperto in fitoterapia non fa altro che sostituire il farmaco sintetico con il prodotto fitoterapico.

www.lettera43.it
Apri il link del pezzo

Redazione - inviato in data 01/06/2017 alle ore 8.12.18 - Questo post ha 1 commenti

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
         
COMMENTI
- Italioti... - da Anonimo - inviato in data 01/06/2017 alle ore 12.45.41
Sono la minoranza, ma sono sempre TANTI.... gli italiani PECORONI !

Diogene


---------------------------------------
Gli altri post della sezione : Home page

Conoscere l’Islam prima di giudicarlo

Mezzo secolo fa veniva ucciso a New York Malcom X e questa r.......
Anonimo - inviato in data 21/08/2017 alle ore 21.53.01

Perché i terroristi non colpiscono i Potenti ?

Perché I Terroristi Non Uccidono Un Finanziere O uno Statista... (G.p) Dopo l'attentato che .......
Anonimo - inviato in data 21/08/2017 alle ore 21.00.27

I neri non possono più fare il bagno? Il mio commento.

Solo i bianchi possono fare il bagno? Dai, ma che notizia! Non andrò più in piscina allora, v.......
Redazione - inviato in data 21/08/2017 alle ore 19.37.45 (Ricevuto 2 commenti)

Già partiti i lavori di preparazione a ..

Già partiti lavori di preparazione del terreno per l'allesti.......
Redazione - inviato in data 21/08/2017 alle ore 19.32.11 (Ricevuto 1 commenti)

Le opposizioni a Capannori su Piazzale ..

Ennesima conferma che la maggioranza che governa Capannori s.......
Redazione - inviato in data 21/08/2017 alle ore 19.25.37

Il bando del Comune di Porcari relativo ad una selezione per lavo ..

Il bando del Comune di Porcari relativo ad una selezione per lavoro autonomo ed occasionale della du.......
Redazione - inviato in data 21/08/2017 alle ore 19.21.02

Notte bianca, meno 5

Tanto spazio all’arte con cinema, teatro, musica e danza Prosegue a grandi passi il conto all.......
Redazione - inviato in data 21/08/2017 alle ore 19.02.11

Napoleone e il brand: si può parlare d ..

Si rinnova il tradizionale appuntamento dell’estate lucchese.......
Redazione - inviato in data 21/08/2017 alle ore 18.56.21

Notte Bianca con Giacomo Puccini

Il 26 agosto prenota la visita guidata gratuita alla Casa Natale del Maestro Lucca, 21 Agost.......
Redazione - inviato in data 21/08/2017 alle ore 18.50.47

Il dovere della paura

Marco Travaglio -www.ilfattoquotidiano.it Ma è proprio ob.......
Redazione - inviato in data 21/08/2017 alle ore 9.04.14 (Ricevuto 2 commenti)

Il dovere della paura

Marco Travaglio -www.ilfattoquotidiano.it Ma è proprio ob.......
Redazione - inviato in data 21/08/2017 alle ore 8.52.35 (Ricevuto 2 commenti)

Pronto ONG ... Pronto Pronto ...

Pronto ONG ... Pronto Pronto ... Marocchino sulle coste spagnole desidera entrare in suolo I.......
Anonimo - inviato in data 20/08/2017 alle ore 16.45.20

Concerto Rolling Stones, speriamo roto ..

Concerto Rolling Stones con 50.000 persone? Preoccupazion.......
Redazione - inviato in data 20/08/2017 alle ore 16.41.36

BARGA IN JAZZ

Concerto Rolling Stones con 50.000 persone? Preoccupazion.......
Redazione - inviato in data 20/08/2017 alle ore 16.39.49

il VAR

c'è voluto il VAR per decretare il rigore. 'l'arbitro non l'aveva visto'. come volevasi dimost.......
Anonimo - inviato in data 20/08/2017 alle ore 16.38.40 (Ricevuto 3 commenti)

Libertà di religione o No ??

Scusate io sono di Lucca ..italiano da sempre e da cattolico dieci anni fa mi sono convertito all'is.......
Anonimo - inviato in data 20/08/2017 alle ore 16.02.48 (Ricevuto 5 commenti)

Condivido

Condivido la scelta del giornale di non pubblicare le iniziative dell'Anpi. I partiti e movimenti ch.......
Anonimo - inviato in data 20/08/2017 alle ore 14.05.05 (Ricevuto 1 commenti)

Islamici moderati?

Cari cittadini IGNORANTELLI, sapere il significato dei termini TAQIYYA o TAWAKKUL ? D.......
Anonimo - inviato in data 20/08/2017 alle ore 13.15.32 (Ricevuto 1 commenti)

Dominazione EBREA

Gli ebrei hanno trovato in 150 anni la maniera per dominare come una minoranza su un popolo di perso.......
Anonimo - inviato in data 20/08/2017 alle ore 11.27.02 (Ricevuto 1 commenti)

Forza Flat Tax

di Carlo Lottieri - www.lintraprendente.it L'Istituto Bru.......
Redazione - inviato in data 20/08/2017 alle ore 8.08.40 (Ricevuto 1 commenti)

TOPI PERSEGUITATI

A palazzo Orsetti mettono i fogli con la colla per beccare i topi. Naturalmente i topi incollati fin.......
Anonimo - inviato in data 20/08/2017 alle ore 2.34.03 (Ricevuto 1 commenti)

IDV TOSCANA LABORATORIO SPORTELLO SOCIALE E DISABILITA'

Indagine sull'inserimento degli alunni con disabilità nelle scuole primarie e secondarie di l o grad.......
Anonimo - inviato in data 19/08/2017 alle ore 22.44.37

Ciao Luca

Ciao Luca Lucca 18 agosto 2017 “Anche l'uomo .......
Anonimo - inviato in data 19/08/2017 alle ore 19.59.17

Ma i lampioni di Piazza Napoleone che ..

A distanza di quasi un mese dall’ ultimo concerto del Summer.......
Anonimo - inviato in data 19/08/2017 alle ore 19.15.41 (Ricevuto 1 commenti)

BARGA IN JAZZ

Domenica 20 agosto il caratteristico centro storico di Barga.......
Redazione - inviato in data 19/08/2017 alle ore 17.15.54

Bagni di terra, bagni di mare: essere ..

Si rinnova il tradizionale appuntamento dell’estate lucchese.......
Redazione - inviato in data 19/08/2017 alle ore 17.04.47

Il Francigena International Arts Festi ..

Il Francigena International Arts Festival chiude alla grande.......
Redazione - inviato in data 19/08/2017 alle ore 17.00.46

L'islamismo.

Qui in Italia continuiamo a ospirare migranti islamici, tanti, troppi, fra loro ci potrebbero essere.......
Anonimo - inviato in data 19/08/2017 alle ore 11.42.34 (Ricevuto 2 commenti)

19/08/2017 Breakdance NO accattonaggio SI
(Ricevuto 1 commenti)
19/08/2017 Un Mercato tira l'altro
19/08/2017 Il “Made in Lucca” a LuccArtigiana
19/08/2017 Analisi del terrore
19/08/2017 ancora BUONISMO ?
(Ricevuto 2 commenti)
18/08/2017 L’orrore e il giornalismo
(Ricevuto 1 commenti)
18/08/2017 NOTTE BIANCA, MENO 8:
18/08/2017 La strage di Barcellona
(Ricevuto 1 commenti)
18/08/2017 In Italia
(Ricevuto 1 commenti)
18/08/2017 Guerra ai terroristi islamici senza buonismo ecco ...
(Ricevuto 1 commenti)
18/08/2017 Dopo le stragi islamiste: non abbiamo paura....
(Ricevuto 4 commenti)
18/08/2017 Breakdance NO accattonaggio SI
(Ricevuto 3 commenti)
18/08/2017 Il nemico in casa
(Ricevuto 10 commenti)
18/08/2017 L'islam moderato
(Ricevuto 2 commenti)
18/08/2017 BARGAJAZZ. Kurt Rosenwinkel Standards Trio
18/08/2017 FdI a Massarosa per chiedere maggior sicurezza
18/08/2017 Filippo Facci, il ritratto senza ipocrisie di Laur...
(Ricevuto 1 commenti)
17/08/2017 La 'truffa' dei PRESTITI bancari
17/08/2017 Mezzo fallimento l'indagine sul clima interno dell...
(Ricevuto 2 commenti)
17/08/2017 L'aministrazione Tambellini soffoca e rovina le tr...
17/08/2017 La festa dell'assunta a Montecatino
17/08/2017 IL PREMIO SILVIO FERRI VA AD AGNESE GARIBALDI E A ...
17/08/2017 BACH TRA VIOLA E DANZA AL LUCCA CHAMBER MUSIC FEST...
17/08/2017 i Kinnara e le canzoni di Fabrizio De Andrè.
17/08/2017 Sorpresa è il miglior PIL dal 2011
17/08/2017 ORSA ABBATTUTA E' CONSEGUENZA DI PROGETTI SCONSIDE...
16/08/2017 Ci fanno solo la pasta!
16/08/2017 Manifestazioni della Compagnia Balestrieri
16/08/2017 Pirandello a Gioviano
16/08/2017 NOTTE BIANCA partito il conto alla rovescia: ecco ...
16/08/2017 SOS SICCITÀ, CONTINUA LO STATO DI EMERGENZA
16/08/2017 Il dolore di Confcommercio per la scomparsa di Bru...
16/08/2017 BASTA con l'invasione, dei migranti cosiddetti eco...
(Ricevuto 5 commenti)
16/08/2017 CAPEZZOLI IDV TOSCANA- LABORATORIO SOCIALE E DISAB...
(Ricevuto 1 commenti)
16/08/2017 Selfie ridicoli
(Ricevuto 3 commenti)
16/08/2017 Barbarie animalista
(Ricevuto 2 commenti)
15/08/2017 IDV Laboratorio Sociale e Disabilità Regione Tosc...
15/08/2017 Centurione
(Ricevuto 3 commenti)
15/08/2017 Dire male a tutti i costi.
15/08/2017 Lucca: RISORSA assale una Mamma
(Ricevuto 1 commenti)
15/08/2017 abusivismo di nacessità
(Ricevuto 1 commenti)
15/08/2017 CHE SIA TORNATO IL CATTOCOMUNISMO?
(Ricevuto 1 commenti)
14/08/2017 LuccArtigiana: 19 le aziende espongono il“made in ...
14/08/2017 Una crescita a due cifre: boom del turismo a Lucca
14/08/2017 A proposito di cani.
(Ricevuto 7 commenti)
14/08/2017 La strategia che ci serve nel Mediterraneo
13/08/2017 Politica deve essere vicina alle esigenze dei lavo ...
13/08/2017 Piaggione: la passerella rischia di essere demolit ...
(Ricevuto 1 commenti)
13/08/2017 Buon senso cercasi...
(Ricevuto 7 commenti)
13/08/2017 Franchi Tiratori
13/08/2017 La giunta Tambellini rinnova contratto a due dirig ...
(Ricevuto 1 commenti)
13/08/2017 I blogger avevano ragione, la grande stampa torto. ...
12/08/2017 Con Renzie Italia «Stato membro ospitante» dei mig ...
(Ricevuto 2 commenti)
12/08/2017 IL VESTITO DEL PRINCIPE
12/08/2017 AEROPORTO DI CAPANNORI: BARONTI STIA SERENO...
(Ricevuto 1 commenti)
12/08/2017 Ancora nessuna soluzione a Piaggione
(Ricevuto 3 commenti)
12/08/2017 La Summer Light Run II edizione
12/08/2017 Commercianti di schiavi
(Ricevuto 2 commenti)
12/08/2017 Al Francigena International Arts Festival il liric ...
12/08/2017 Confronto costruttivo fra i cittadini del Piaggion ...
12/08/2017 La sicurezza in città
12/08/2017 Oh Tambellini...
(Ricevuto 3 commenti)
12/08/2017 l'Asinone: l'Uomo questo discriminato!!!
(Ricevuto 1 commenti)
12/08/2017 Incorreggibile Italia, dove se rispetti le regole ...
12/08/2017 Angelo Cambiano
(Ricevuto 1 commenti)
12/08/2017 Integrazione
12/08/2017 Licata
(Ricevuto 2 commenti)
11/08/2017 BARGAJAZZ FESTIVAL 2017
11/08/2017 Ma un po' di umiltà?
(Ricevuto 6 commenti)
11/08/2017 Ed ora per il Del Ghingaro una festa riparatrice i ...
(Ricevuto 7 commenti)
11/08/2017 Lucca Comics & Games 2017. Il festival ha aperto l ...
11/08/2017 Baronti risponde alle opposizioni di Capannori
11/08/2017 Lucca Port, il fallimento tangibile dell'antiliber ...
11/08/2017 Pietrasanta. Con regole e decoro città diventata e ...
(Ricevuto 1 commenti)
11/08/2017 CHIUSURA ESTIVA PER ACI LUCCA
11/08/2017 A Singapore l’abito di Turandot
11/08/2017 OPERAZIONE PARCHI AD ALTOPASCIO
11/08/2017 Chiarimenti CISL CP su portineria Campo di Marte
(Ricevuto 11 commenti)
11/08/2017 PUCCINI MUSEUM. Il Museo – andamento e ricavi
11/08/2017 IMT, oltre duemila domande da tutto il mondo.
11/08/2017 Storia del fallimento annunciato di una amministra ...
(Ricevuto 1 commenti)
11/08/2017 La piscina di Vagli di Sotto perfettamente accessi ...
11/08/2017 NOTTE BIANCA, fumata bianca: l’evento si fa
11/08/2017 Visite teatralizzate a VILLA BORBONE
Loading
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it