Home
 
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
mercoledì 21 ottobre 2020  
  ...in Toscana Altopascio Porcari Capannori Montecarlo Attualità Attualità & Humor Bon Appetit C.N.A. Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Elezioni 2020 Emergenza COVID19 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa  
  Lucca come la vorrei Lucca Curiosa Mediavalle - Val di Lima Necrologi Pescia - Valdinievole Politica Politica Lucchese Racconti Lucchesi Satira Società Spettacolo Sport Stravaganze VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
Accorpare i comuni. Subito !

Da quando ho iniziato a scrivere su questo blog, uno degli argomenti che, saltuariamente ma continuativamente, ho riproposto senza mai stancarmi è sempre stato quello di unire i comuni della piana di Lucca - Lucca, Capannori, Porcari, Altopascio e Montecarlo - in un unico comune. Tutta la piana converge su Lucca. Tutte le strade principali della piana convergono su Lucca. Perché è logico e naturale che sia così. Anzi, che in passato sia stato così.
Se prima era un'intuizione di semplice di buon senso adesso ci sono studi che confermano, con i numeri, questa necessità. Si, necessità! perché se prima poteva essere una necessità tenere separati i centro amministrativi e politici per questioni di viabilità, di tempi di percorrenza, di vicinanza agli uffici pubblici oggi tutto questo è decaduto. Anzi il concetto della vicinanza ai centri amministrativi e politici, con la digitalizzazione della società è praticamente scomparso.
E allora, perché tenere 5 comuni invece che uno ? con tutti i maggiori costi e maggiori inefficienze conseguenti ? per mantenere i posti della politica o dei burocrati ? Dai non scherziamo. Un unico comune per tutta la piana sarebbe sempre più piccolo, per numero di abitanti, del comune di Prato, per non parlare dei comuni interland di Milano o Roma.
Tenere in piedi 5 baracconi ha senso? e quanto ci costano?

Il medesimo discorso andrebbe fatto per province e regioni ma per adesso lasciamo peredere (comunque il costo della politica nelle regioni, per la cronaca, è di 4 miliardi anno!).

Ho trovato questo articolo sul sito dell'Istituto Leoni che vi ripropongo per intero. Poi apriamo un dibattito.

-----------

Costi insostenibili per chi va avanti da soloTutti i dati sono concordi: nel 'piccolo''si spende di piùForse piccolo è bello, ma certamente è costoso. Dei circa 8.000 comuni in cui è frazionato il territorio italiano, circa il 70 per cento ha meno di 5.000 abitanti e vi risiede soltanto il 17 per cento della popolazione. Questa sproporzione è figlia di molti padri: l'attaccamento al campanile, lo spopolamento delle campagne, la morfologia complessa del nostro paese. La cattiva notizia è che essa determina un impiego assai inefficiente delle risorse: i cittadini ricevono meno servizi e peggiori, e pagano più tasse.
Fortunatamente, l'eredità della storia non è irreversibile. Anzi: esorcizzare il passato conviene, perché non solo consente di ottimizzare la spesa comunale, ma è anche accompagnata da generosi incentivi.
Ci sono due ragioni per cui la strada delle unioni di comuni (e ancor più quella delle fusioni) andrebbe presa seriamente in considerazione. La prima è implicita nel modo in cui sono organizzati i comuni: per quanto gli amministratori e i funzionari siano abili, vi sono dei costi fissi incomprimibili (gli uffici, il personale) che, spalmandosi su un numero ridotto di contribuenti, finiscono per pesare in misura eccessiva su ciascuno.
Ciò determina un'estrema rigidità dei bilanci, a causa della quale ed è il secondo punto i piccoli comuni faticano a sostenere quegli investimenti attraverso cui potrebbero migliorare la qualità dei servizi, spendendo meno. Per esempio, la digitalizzazione, che semplifica la fruizione dei servizi ma richiede investimenti in hardware e software, oltre che in sicurezza informatica.
La conferma arriva da tutti i dati disponibili. Secondo uno studio del Ministero dell'Interno del 2015, i comuni con meno di 500 abitanti hanno una spesa pro capite pari in media a 1.508 euro annui (di cui 431 per il personale), contro i 733 euro di quelli tra i 5 e i 10 mila abitanti (dove il personale costa solo 192 euro pro capite). Specularmente, pure i grandi comuni sono spendaccioni: evidentemente, vi sono economie di scala fino a una certa soglia, che poi si rovesciano in diseconomie.
Altri lavori arrivano a risultati analoghi. In particolare, gli economisti Massimiliano Ferraresi, Giuseppe Migali e Leonzio Rizzo hanno analizzato i bilanci dei comuni che avevano messo in comune delle funzioni (attraverso lo strumento dell'unione), trovando una riduzione media della spesa del 4 per cento. Si tratta di circa 50 milioni di euro, pari al 69 per cento dell'addizionale Irpef nel campione esaminato. Risorse che possono essere usate per dare servizi aggiuntivi o migliori oppure tagliare le imposte.
Va bene il campanilismo, ma le palanche son palanche. Forse un'amministrazione più dignitosa e funzionale e un fisco locale meno rapace valgono il piccolo sacrificio di rinunciare al consiglio comunale sotto casa.

C.C.
www.lavocedilucca.it/post.asp?id=64640
14 mag 2018

Anonimo - inviato in data 08/11/2019 alle ore 20.16.01 - Questo post ha 4 commenti

QUANTO VALE LA TUA OPINIONE ?

Quanto vale il tuo diritto di parola ? FERMATI E RIFLETTICI UN SECONDO...
Quanto vale il tuo diritto di dire a tutti come la pensi e a ribattere e contestare le idee che non condividi ?

Oggi ci sono decine, centinaia di quotidiani on-line che ti forniscono la loro versione dei fatti, la loro visione del mondo.

LA LORO...

...qui puoi aggiungere la tua!

per saperne di più...

se vuoi continuare ad avere un giornale libero su cui puoi scrivere la tua opinione, anche in forma anonima, e leggere quella degli altri puoi farlo aiutando LA VOCE DI LUCCA con una donazione.
Quanto sei disposto a dare per avere questo tuo diritto ?

E’ possibile inviare le donazioni attraverso le seguenti modalità:

– bonifico bancario: intestato a CRISTOFANI COMUNICAZIONE presso Banco di Lucca - Sede , IBAN IT74J0324213700CC1014008372, ricordandovi di segnalare nella causale il vostro indirizzo email

– con conto paypal o altra carta di credito,

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
         
COMMENTI
- Speriamo - da Anonimo - inviato in data 05/07/2020 alle ore 23.22.32
che non accada per l'abolizione delle Province che da quando venne decisa la loro eliminazione ne sono state alcune decine!!!
Ah ah ah, siamo in Italia!!!


---------------------------------------
- Credo un solo comune sarebbe una eccessiva riduzione - da Anonimo - inviato in data 05/07/2020 alle ore 21.33.17
Meglio pensare a due comuni come una riduzione dovrebbe essere fatta per tutto il resto della provincia:
Lucca (Capannori,Lucca, Porcari)
Altopascio (Altopascio, Montecarlo)
Borgo a Mozzano (Borgo a Mozzano, Pescaglia)
Bagni di Lucca
Barga (Barga, Coreglia)
Gallicano (Gallicano, Fabbriche di Vergemoli, Molazzana)
Castelnuovo di Garfagnana (Camporgiano, Careggine, Castelnuovo, Castiglione, Fosciandora, San Romano, Vagli, Villa Collemandina)
Piazza Al Serchio (Minucciano, Piazza al Serchio, Sillano Giuncugnano)
Massarosa
Viareggio
Camaiore
Pietrasanta (Forte dei Marmi, Pietrasanta, Seravezza, Stazzema)

In merito alle Unioni dei comuni sono invece da evitare perché viste come alternativa alle fusioni unica seria democratica revisione dei confini dell'ente comune.


---------------------------------------
- Credo un solo comune sarebbe una eccessiva riduzione - da Anonimo - inviato in data 05/07/2020 alle ore 21.33.17
Meglio pensare a due comuni come una riduzione dovrebbe essere fatta per tutto il resto della provincia:
Lucca (Capannori,Lucca, Porcari)
Altopascio (Altopascio, Montecarlo)
Borgo a Mozzano (Borgo a Mozzano, Pescaglia)
Bagni di Lucca
Barga (Barga, Coreglia)
Gallicano (Gallicano, Fabbriche di Vergemoli, Molazzana)
Castelnuovo di Garfagnana (Camporgiano, Careggine, Castelnuovo, Castiglione, Fosciandora, San Romano, Vagli, Villa Collemandina)
Piazza Al Serchio (Minucciano, Piazza al Serchio, Sillano Giuncugnano)
Massarosa
Viareggio
Camaiore
Pietrasanta (Forte dei Marmi, Pietrasanta, Seravezza, Stazzema)

In merito alle Unioni dei comuni sono invece da evitare perché viste come alternativa alle fusioni unica seria democratica revisione dei confini dell'ente comune.


---------------------------------------
- chiedere - da Anonimo - inviato in data 10/11/2019 alle ore 16.34.37
ai piccoli comuni di unirsi, richiederebbe un genio per convincere che converrebbe a tutti loro. Ma ... la raccomandazione per far quelle codine alla casa, il posticino in comune e via cantando? Nessuno lo vuole perdere. Ergo resteremo con 8000 comuni.

---------------------------------------
Gli altri post della sezione : Lucca come la vorrei

crowdfunding per le nuove alberature

invece di starci a lamentare e di far manifestare le persone in piazza qualcuno, anche il comune ste.......
Anonimo - inviato in data 09/10/2020 alle ore 17.08.59

Riasfaltatura della Via provinciale pe ..

Apprendo con soddisfazione che la Provincia effettuerà la ri.......
GiuseppeNardi - inviato in data 30/08/2020 alle ore 0.15.46 (Ricevuto 1 commenti)

Chi ha mai detto via dei Fossi Bar e R ..

Lucca- La via del Fosso ,chi ha mai detto di creare bar e ri.......
Redazione - inviato in data 30/07/2020 alle ore 8.51.58 (Ricevuto 5 commenti)

Nuove idee per la città

Tanti progetti lasciati fermi da anni nel centro storico, il.......
Redazione - inviato in data 12/07/2020 alle ore 12.13.13 (Ricevuto 2 commenti)

Un questionario per ridisegnare Lucca ?

Qualcuno di voi ha fatto il questionario proposto dal Comune ? Indirizzo : https://docs.go.......
Anonimo - inviato in data 21/06/2020 alle ore 18.26.09 (Ricevuto 3 commenti)

Ex intendenza di finanza. Il comune si ..

Il comune di Lucca si adoperi verso il ministero per poter a.......
Anonimo - inviato in data 13/02/2020 alle ore 13.18.25

Via la Misericordia dal Centro storico

Via la misericordia da Piazza San Salvatore e dal centro sto.......
Anonimo - inviato in data 22/01/2020 alle ore 16.52.57 (Ricevuto 8 commenti)

LUCCA CHE VORREI...RESTAURI URGENTI (I ..

Dopo aver parlato dell'Oratorio della Madonnina (presso Port.......
Anonimo - inviato in data 12/01/2020 alle ore 11.34.14 (Ricevuto 1 commenti)

Valorizzare Via del Fosso

La parte di via del Fosso, dovrebbe essere valorizzata tutta da Porta San Jacopo, Porta san Gervasi.......
Redazione - inviato in data 06/12/2019 alle ore 12.49.27 (Ricevuto 1 commenti)

Le soste proibite a Porta S.Pietro ci ..

Mi sembra ormai chiaro che il comune non voglia risolvere il.......
Anonimo - inviato in data 23/11/2019 alle ore 14.17.31

Tutto da verificare se e''pericolosa......

ma perche', caro Sindaco, ci hai fatto fare da cavie a noi lucchesi ? La mappa dei Comun.......
Anonimo - inviato in data 18/11/2019 alle ore 15.05.25

LUCCA CHE VORREI....RESTAURI URGENTI 1 ..

E''urgente restaurare l'Oratorio della Madonnina. Mi riferis.......
Anonimo - inviato in data 18/11/2019 alle ore 8.00.13

Attivarsi per la Raccolta Oli Alimenta ..

In tante città ho visto che viene effettuata insieme alla ra.......
Anonimo - inviato in data 13/11/2019 alle ore 17.42.33

Facciamo come in Chiasso Barletti per ..

L'idea fatta in Chiasso Barletti di affittare i fondi , che .......
Anonimo - inviato in data 11/11/2019 alle ore 19.54.10

Museo del Fumetto ed altro...

Due cose: 1) Qualcuno ha notizia del museo del fumetto? Q.......
Anonimo - inviato in data 08/11/2019 alle ore 20.03.41 (Ricevuto 1 commenti)

Porta Elisa a senso unico

Ci sono ore che passare dalla circonvallazione a Porta Elisa.......
Anonimo - inviato in data 08/11/2019 alle ore 19.56.48

La Lucca che vorrei

Una proposta per il Centro Storico di Lucca: Installare u.......
Anonimo - inviato in data 05/11/2019 alle ore 22.16.34 (Ricevuto 11 commenti)

Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it