Home
 
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
lunedì 23 novembre 2020  
  ...in Toscana Altopascio Porcari Capannori Montecarlo Attualità Attualità & Humor Bon Appetit C.N.A. Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Emergenza COVID19 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa Lucca come la vorrei  
  Lucca Curiosa Manifattura tabacchi Mediavalle - Val di Lima Necrologi Pescia - Valdinievole Politica Politica Lucchese Racconti Lucchesi Satira Società Spettacolo Sport Stravaganze VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
Il testo integrale del nuovo decreto sulla pandemia da COVID-19

VISTA la direttiva (UE) 2020/739 della Commissione, del 3 giugno 2020, che modifica l'allegato III della direttiva 2000/54/CE del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda l'inserimento del SARS-CoV-2 nell'elenco degli agenti biologici di cui è noto che possono causare malattie infettive nell'uomo e che modifica la direttiva (UE) 2019/1833 della Commissione;

TENUTO CONTO che l'organizzazione mondiale della sanità ha dichiarato la pandemia da COVID-19;

RITENUTA la straordinaria necessità e urgenza di adottare adeguate e proporzionate misure di contrasto e contenimento alla diffusione del predetto virus;

CONSIDERATO che la curva dei contagi in Italia dimostra che persiste una diffusione del virus che provoca focolai anche di dimensioni rilevanti, e che sussistono pertanto le condizioni oggettive per il mantenimento delle disposizioni emergenziali e urgenti dirette a contenere la diffusione del virus;

CONSIDERATA la straordinaria necessità e urgenza di dare attuazione alla citata direttiva (UE) 2020/739, entro il termine di recepimento fissato per la data del 24 novembre 2020;

RITENUTA la straordinaria necessità e urgenza di prorogare i termini di cui all’articolo 1 del decreto-legge 25 marzo 2020, n. 19, convertito, con modificazioni, dalla legge 22 maggio 2020, n. 35, all'articolo 3, comma 1, del decreto-legge 16 maggio 2020, n. 33, convertito, con modificazioni, dalla legge 14 luglio 2020, n. 74, e al decreto-legge 30 luglio 2020, n. 83, convertito, con modificazioni, dalla legge 25 settembre 2020, n. 124;

RITENUTA altresì la straordinaria necessità e urgenza di assicurare la continuità operativa del sistema di allerta COVID;

VISTA la deliberazione del Consiglio dei ministri, adottata nella riunione del 7 ottobre 2020;

SULLA PROPOSTA del Presidente del Consiglio dei ministri e del Ministro della salute, di concerto con il Ministro dell'economia e delle finanze;




EMANA

il seguente decreto-legge:



ART. 1

(Misure urgenti strettamente connesse con la proroga della dichiarazione dello stato di emergenza da COVID 19)

1. All'articolo 1 del decreto-legge 25 marzo 2020, n. 19, convertito, con modificazioni, dalla legge 22 maggio 2020, n. 35, sono apportate le seguenti modificazioni:

a) al comma 1, le parole: “15 ottobre 2020” sono sostituite dalle seguenti: “31 gennaio 2021”;

b) al comma 2, dopo la lettera hh) è aggiunta la seguente: “hh-bis) obbligo di avere sempre con sé dispositivi di protezione delle vie respiratorie, con possibilità di prevederne l’obbligatorietà dell’utilizzo nei luoghi al chiuso diversi dalle abitazioni private e in tutti i luoghi all’aperto a eccezione dei casi in cui, per le caratteristiche dei luoghi o per le circostanze di fatto, sia garantita in modo continuativo la condizione di isolamento rispetto a persone non conviventi, e comunque con salvezza dei protocolli e delle linee guida anti-contagio previsti per le attività economiche, produttive, amministrative e sociali, nonché delle linee guida per il consumo di cibi e bevande, restando esclusi da detti obblighi:

1) i soggetti che stanno svolgendo attività sportiva;

2) i bambini di età inferiore ai sei anni;

3) i soggetti con patologie o disabilità incompatibili con l’uso della mascherina, nonché coloro che per interagire con i predetti versino nella stessa incompatibilità.”.



2. Al decreto-legge 16 maggio 2020, n. 33, convertito, con modificazioni, dalla legge 14 luglio 2020, n. 74, sono apportate le seguenti modificazioni:

a) all’articolo 1, comma 16, le parole “, ampliative o restrittive, rispetto a quelle disposte ai sensi del medesimo articolo 2» sono sostituite dalle seguenti: «restrittive rispetto a quelle disposte ai sensi del medesimo articolo 2, ovvero, nei soli casi e nel rispetto dei criteri previsti dai citati decreti e d’intesa con il Ministro della salute, anche ampliative”;

b) all’articolo 3, comma 1, le parole “15 ottobre 2020” sono sostituite dalle seguenti: “31 gennaio 2021”.



3. Al decreto-legge 30 luglio 2020, n. 83, convertito, con modificazioni, dalla legge 25 settembre 2020, n. 124, sono apportate le seguenti modificazioni:

a) all’articolo 1, comma 3, le parole: “15 ottobre 2020” sono sostituite dalle seguenti: “31 dicembre 2020”;

b) all’Allegato 1 sono apportate le seguenti modificazioni:

1) dopo il numero 16 è inserito il seguente: “16-bis Articolo 87, commi 6 e 7, del decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 aprile 2020, n. 27”;

2) il numero 18 è sostituito dal seguente: “18 Articolo 101, comma 6-ter, del decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 aprile 2020, n. 27”;

3) dopo il numero 19 è inserito il seguente: “19-bis Articolo 106 del decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 aprile 2020, n. 27”;

4) dopo il numero 24 è inserito il seguente: “24-bis Articolo 4 del decreto-legge 8 aprile 2020, n. 23, convertito, con modificazioni, dalla legge 5 giugno 2020, n. 40”

5) i numeri 28 e 29 sono soppressi;



6) dopo il numero 30-bis sono inseriti i seguenti:

“30-ter Articolo 33 del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34, convertito, con modificazioni, dalla legge 17 luglio 2020, n. 77;

30-quater Articolo 34 del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34, convertito, con modificazioni, dalla legge 17 luglio 2020, n. 77”;



7) dopo il numero 33 è inserito il seguente:

“33-bis Articolo 221, comma 2, del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34, convertito, con modificazioni, dalla legge 17 luglio 2020, n. 77”;



8) dopo il numero 34 è aggiunto il seguente: “34-bis Articolo 35 del decreto-legge 14 agosto 2020, n. 104”.




4. All’articolo 87, comma 8, del decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 aprile 2020, n. 27, le parole: “del comma 1, primo periodo,” sono sostituite dalle seguenti: “dei commi 6 e 7”.






ART. 2

(Continuità operativa del sistema di allerta COVID)

1. All’articolo 6, del decreto-legge 30 aprile 2020, n. 28, convertito, con modificazioni, dalla legge 25 giugno 2020, n. 70, sono apportate le seguenti modificazioni:

al comma 3 è aggiunto, in fine, il seguente periodo: “Al solo fine indicato al comma 1, previa valutazione d’impatto ai sensi dell’articolo 35 del regolamento (UE) 2016/679, è consentita l’interoperabilità con le piattaforme che operano, con le medesime finalità, nel territorio dell’Unione europea.”;

al comma 6, le parole: “dello stato di emergenza disposto con delibera del Consiglio dei ministri del 31 gennaio 2020, e comunque non oltre il 31 dicembre 2020,” sono sostituite dalle seguenti: “delle esigenze di protezione e prevenzione sanitaria, legate alla diffusione del COVID 19 anche a carattere transfrontaliero, individuata con decreto del Presidente del Consiglio dei ministri, su proposta del Ministro della salute, e comunque entro il 31 dicembre 2021,”.

2. Agli oneri derivanti dal presente articolo, pari a 3 milioni di euro per l’anno 2021, si provvede con le risorse finanziarie disponibili a legislazione vigente sul bilancio autonomo della Presidenza del Consiglio dei ministri.






ART. 3

(Proroga di termini in materia di nuovi trattamenti di cassa integrazione ordinaria, assegno ordinario e cassa integrazione in deroga)

1. I termini di cui all’articolo 1, commi 9 e 10, del decreto-legge 14 agosto 2020, n. 104, recante “Misure urgenti per il sostegno e il rilancio dell'economia”, sono differiti al 31 ottobre 2020.





ART. 4

(Attuazione della direttiva (UE) 2020/739 della Commissione del 3 giugno 2020, concernente l’inserimento del SARS-CoV-2 nell’elenco degli agenti biologici di cui è noto che possono

causare malattie infettive nell’uomo)



1. All’allegato XLVI del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81, nella sezione VIRUS, dopo la voce: “Coronaviridae - 2” è inserita la seguente: “Sindrome respiratoria acuta grave da coronavirus 2 (SARS-CoV-2) (0a) - 3”; la nota 0a) è così formulata: “0a) In linea con l’articolo 16, paragrafo 1, lettera c), della direttiva 2000/54/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, il lavoro di laboratorio diagnostico non propagativo riguardante il SARS-CoV-2 deve essere condotto in una struttura in cui si utilizzano procedure equivalenti almeno al livello di contenimento 2. Il lavoro propagativo riguardante il SARS-CoV-2 deve essere condotto in un laboratorio con livello di contenimento 3 a una pressione dell’aria inferiore a quella atmosferica.”.






ART. 5

(Ultrattività del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 7 settembre 2020)




1. Nelle more dell'adozione dei decreti del Presidente del Consiglio dei ministri ai sensi dell'articolo 2, comma 1, del decreto-legge n. 19 del 2020, e comunque non oltre il 15 ottobre 2020, continuano ad applicarsi le misure previste nel decreto del Presidente del Consiglio dei ministri del 7 settembre 2020, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale 7 settembre 2020, n. 222, nonché le ulteriori misure, di cui all’articolo 1, comma 2, lettera hh-bis), del decreto-legge n. 19 del 2020, come introdotta dal presente decreto, dell’obbligo di avere sempre con sé un dispositivo di protezione delle vie respiratorie, nonché dell’obbligo di indossarlo nei luoghi al chiuso diversi dalle abitazioni private e in tutti i luoghi all’aperto a eccezione dei casi in cui, per le caratteristiche del luogo o per le circostanze di fatto, sia garantita in modo continuativo la condizione di isolamento rispetto a persone non conviventi, e comunque con salvezza dei protocolli e linee guida anti-contagio previsti per le attività economiche, produttive, amministrative e sociali, nonché delle linee guida per il consumo di cibi e bevande, ma con esclusione dei predetti obblighi:

a) per i soggetti che stanno svolgendo attività sportiva;

b) per i bambini di età inferiore ai sei anni;

c) per i soggetti con patologie o disabilità incompatibili con l’uso della mascherina, nonché per coloro che per interagire con i predetti versino nella stessa incompatibilità.




ART. 6

(Copertura finanziaria)




1. All'attuazione del presente decreto si provvede nei limiti delle risorse disponibili a legislazione vigente e, comunque, senza nuovi o maggiori oneri per la finanza pubblica, a eccezione di quanto previsto dal comma 2.

2. Per l’attuazione delle disposizioni di cui al n. 34-bis dell’allegato 1 al decreto-legge 30 luglio 2020, n. 83, convertito, con modificazioni, dalla legge 25 settembre 2020, n. 124, come modificato dal presente decreto, è autorizzata per l'anno 2020 l'ulteriore spesa di euro 6.197.854 di cui euro 1.365.259 per il pagamento delle prestazioni di lavoro straordinario ed euro 4.832.595 per gli altri oneri connessi all'impiego del personale. Alla copertura degli oneri di cui al presente comma, si provvede mediante corrispondente riduzione del Fondo per le emergenze nazionali di cui all'articolo 44, comma 1, del decreto legislativo 2 gennaio 2018, n. 1.




ART.7

(Entrata in vigore)



1. Il presente decreto entra in vigore il giorno successivo a quello della sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana e sarà presentato alle Camere per la conversione in legge.

Il presente decreto, munito del sigillo dello Stato, sarà inserito nella Raccolta ufficiale degli atti normativi della Repubblica italiana. E''fatto obbligo a chiunque spetti di osservarlo e di farlo osservare.

Anonimo - inviato in data 08/10/2020 alle ore 5.18.56 -

QUANTO VALE LA TUA OPINIONE ?

Quanto vale il tuo diritto di parola ? FERMATI E RIFLETTICI UN SECONDO...
Quanto vale il tuo diritto di dire a tutti come la pensi e a ribattere e contestare le idee che non condividi ?

Oggi ci sono decine, centinaia di quotidiani on-line che ti forniscono la loro versione dei fatti, la loro visione del mondo.

LA LORO...

...qui puoi aggiungere la tua!

per saperne di più...

se vuoi continuare ad avere un giornale libero su cui puoi scrivere la tua opinione, anche in forma anonima, e leggere quella degli altri puoi farlo aiutando LA VOCE DI LUCCA con una donazione.
Quanto sei disposto a dare per avere questo tuo diritto ?

E’ possibile inviare le donazioni attraverso le seguenti modalità:

– bonifico bancario: intestato a CRISTOFANI COMUNICAZIONE presso Banco di Lucca - Sede , IBAN IT74J0324213700CC1014008372, ricordandovi di segnalare nella causale il vostro indirizzo email

– con conto paypal o altra carta di credito,

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
         
 
Gli altri post della sezione : Emergenza COVID19

Psycho HUB Punto di ascolto e consulta ..

Fondazione Tobino - Psycho HUB Punto di ascolto e consultazi.......
Redazione - inviato in data 23/11/2020 alle ore 20.14.59

Codacons in aiuto per sanzioni ingiuste sul Covid

Le regole in vigore in regione limitano le attività e gli spostamenti dei cittadini, e determinano s.......
Anonimo - inviato in data 23/11/2020 alle ore 20.03.28

Tamponi

Elon Musk patron della Tesla, dato che aveva un po’ di febbre si è fatto fare il tampone, ma da geni.......
Anonimo - inviato in data 21/11/2020 alle ore 18.08.37 (Ricevuto 5 commenti)

Gestione Covid impariamo dal Giappone

Agi. It Il Giappone e il Covid, un'irriproducibile storia di successo Dall'inizio dell.......
Anonimo - inviato in data 21/11/2020 alle ore 14.44.27

Anche la Psichiatria Lucca diventa Cov ..

La Psichiatria Lucca a breve ospiterà pazienti Covid Positi.......
Anonimo - inviato in data 21/11/2020 alle ore 12.47.53 (Ricevuto 2 commenti)

I Comuni e le Asl decidono se chiudere un istituto scolastico?

“I Comuni e le Asl decidono se chiudere un istituto scolastico? Test rapidi o molecolari vengono fat.......
Redazione - inviato in data 21/11/2020 alle ore 12.22.14

Covid: Ecco i dati salienti di oggi in ITALIA

Un ulteriore passo nella direzione giusta, i segnali sono sempre più incoraggianti. Il caro prezzo p.......
Anonimo - inviato in data 20/11/2020 alle ore 19.39.49

Covid-19: chiusi 133 agriturismi a Luc ..

Covid-19: chiusi 133 agriturismi a Lucca che fanno ristorazi.......
Redazione - inviato in data 18/11/2020 alle ore 11.11.15 (Ricevuto 1 commenti)

SOSPENSIONE ATTIVITÀ - PROSEGUIMENTO I ..

Nel persistere delle attuali restrizioni, ci vediamo costret.......
Redazione - inviato in data 18/11/2020 alle ore 11.08.28

Il Virus infetta di più perché è Mutato

Visto che molti danno la colpa al popolo che non rispetta le regole etcetc si sappia anche questa co.......
Anonimo - inviato in data 15/11/2020 alle ore 21.48.24 (Ricevuto 2 commenti)

Posso andare a decathlon?

Lucca non ha un negoZio di articoli sportivi di rilevanza. Quello che c’è non è economico ! Posso qu.......
Anonimo - inviato in data 15/11/2020 alle ore 20.03.36 (Ricevuto 7 commenti)

Ma fatemi capire: le leggi vanno rispettate oppure no?

Se c'è un legge che fa chiudere tutti i negozi eccetto gli alimentari è possibile o no servire il ca.......
Anonimo - inviato in data 15/11/2020 alle ore 15.51.38 (Ricevuto 7 commenti)

Cna: privo di senso chiudere i centri ..

Un settore che, in provincia di Lucca, conta quasi mille add.......
Redazione - inviato in data 15/11/2020 alle ore 11.06.59

RIPARTIAMO CON IL RISPETTARE LE REGOLE

Leggiamo, in questi giorni, sugli organi di stampa, di offe.......
Anonimo - inviato in data 15/11/2020 alle ore 10.05.40 (Ricevuto 3 commenti)

Ci siamo riusciti.....Siamo in zona rossa!

È il momento dei ringraziamenti: Ringrazio Giani e Tambellini che non hanno avuto gli attribut.......
Anonimo - inviato in data 13/11/2020 alle ore 21.32.03 (Ricevuto 3 commenti)

saranno contenti tuti coloro che tanto ..

quelli idioti imbecilli che in nome di una libertà che ricon.......
Anonimo - inviato in data 13/11/2020 alle ore 19.36.54 (Ricevuto 13 commenti)

Toscana Zona Rossa da domenica

Toscana Zona Rossa, potrebbe essere una realtà. Le principali testate nazionali stanno riportando ch.......
Anonimo - inviato in data 13/11/2020 alle ore 17.14.39

Protesta contro le chiusure del govern ..

Un altro appuntamento di protesta nei confronti delle chiusu.......
Redazione - inviato in data 13/11/2020 alle ore 14.56.56 (Ricevuto 5 commenti)

CURE DOMICILIARI PER IL COVID

CURE DOMICILIARI PER IL COVID Ieri per me è stata una giornata molto dura per aspetti lav.......
Anonimo - inviato in data 13/11/2020 alle ore 10.29.39 (Ricevuto 1 commenti)

Situazione RSA e struttore socio sanit ..

La situazione nelle strutture socio sanitarie e RSA in appal.......
Redazione - inviato in data 11/11/2020 alle ore 18.41.13 (Ricevuto 1 commenti)

Dedicato agli Anziani senza presente

Con molte terapie intensive ormai al collasso per i troppi c.......
Redazione - inviato in data 11/11/2020 alle ore 17.27.48

L'Italia potrà vaccinare meno di 14 mi ..

Oggi la firma del contratto Ue per 300 milioni di dosi. L'It.......
Anonimo - inviato in data 11/11/2020 alle ore 16.52.14 (Ricevuto 3 commenti)

domenica 15 novembre forse lockdown na ..

Quando può scattare il lockdown Attualmente la percentual.......
Anonimo - inviato in data 10/11/2020 alle ore 16.25.10 (Ricevuto 3 commenti)

Covid-19: infortuni sul lavoro per med ..

Covid-19: infortuni sul lavoro per medici, infermieri e altr.......
Anonimo - inviato in data 10/11/2020 alle ore 15.22.07

L’INGANNO DEI TAMPONI...Intervista a C ..

L’INGANNO DEI TAMPONI: 5 milioni di euro al giorno per 200mi.......
Anonimo - inviato in data 10/11/2020 alle ore 9.36.50

Ordini delle professioni : «Pochi infermieri e troppi contagi. O ..

Coronavirus, l’allarme dell’Opi: «Pochi infermieri e troppi contagi. O si interviene o salta il sist.......
Anonimo - inviato in data 09/11/2020 alle ore 23.33.28

L'ASSE GRANDUCALE CI MANDA IN ZONA ARANCIONE

Come era largamente prevedibile la Toscana passa in zona arancione https://www.pisatoday.it/c.......
Anonimo - inviato in data 09/11/2020 alle ore 21.40.52 (Ricevuto 5 commenti)

Chiudere le mura nel fine settimana

Sindaco ma lei ha visto come era piena di gente la passeggia.......
Anonimo - inviato in data 09/11/2020 alle ore 20.08.27 (Ricevuto 7 commenti)

09/11/2020 Ospedali e covid : esposto di Codacons
(Ricevuto 6 commenti)
09/11/2020 Troppi covid al Pronto Soccorso
(Ricevuto 3 commenti)
09/11/2020 Decisioni in arrivo su inasprimento norme covid in...
(Ricevuto 6 commenti)
07/11/2020 Tamponi: si possono prenotare via email nei 12 amb...
06/11/2020 Emergenza Covid: “Necessario aiutare le famiglie c...
06/11/2020 Covid19: 'Contatto stretto' e quarantena
05/11/2020 Campania. 250 infermieri contagiati a partire dall...
04/11/2020 Coronavirus: 628 casi positivi nell’Asl Toscana no...
04/11/2020 IL COPRIFUOCO DALLE 22 SEMBRA UNA MISURA CONTRO IL...
(Ricevuto 2 commenti)
04/11/2020 Operatori dell'Azienda ASL obbligo lavoro anche co...
(Ricevuto 7 commenti)
04/11/2020 Il Palazzo delle Esposizioni di Lucca sospende le ...
01/11/2020 Ci vuole un lockdown
(Ricevuto 3 commenti)
31/10/2020 Sanità, lunedì sciopero infermieri
(Ricevuto 18 commenti)
30/10/2020 Ma il Covid19 è davvero sparito dalla Cina?..
(Ricevuto 4 commenti)
29/10/2020 Capienza locali, ma quali controlli ?
(Ricevuto 1 commenti)
29/10/2020 Quello che conte non dice…
(Ricevuto 3 commenti)
29/10/2020 «Uno Stato incapace mi sta privando della mia età ...
(Ricevuto 9 commenti)
29/10/2020 MA CHI CI PENSA AI MALATI DI COVID ???
(Ricevuto 1 commenti)
29/10/2020 VIRUS, SVEZIA E ITALIA
(Ricevuto 2 commenti)
28/10/2020 I bar possono
(Ricevuto 5 commenti)
28/10/2020 In Argentina record di contagi col lockdown più lu...
(Ricevuto 3 commenti)
28/10/2020 Covid 19 e Scuola. Preoccupazione per l'andamento ...
27/10/2020 Preti Positivi...ma le cresime e le messe si posso...
26/10/2020 Ecco le tantissime Vittime del Covid: le altre pat...
(Ricevuto 1 commenti)
26/10/2020 Stop visite pazienti ospedale San Luca
26/10/2020 Il Covid non è una malattia
(Ricevuto 2 commenti)
26/10/2020 Associazioni di categoria
26/10/2020 COVID-19: il ruolo della TAC nella diagnosi
25/10/2020 La demenza è un sintomo Covid?
(Ricevuto 2 commenti)
24/10/2020 Covid, Giani firma nuova ordinanza: limite a visit...
(Ricevuto 1 commenti)
24/10/2020 Chi le mantiene le famiglie se chiudono ristoranti...
(Ricevuto 2 commenti)
24/10/2020 Ed il bonus vacanza?
(Ricevuto 1 commenti)
22/10/2020 Titolare di negozio positivo ma non so dice
(Ricevuto 1 commenti)
21/10/2020 Covid, Nardi: “Oltre 24 milioni ai Comuni toscani”...
20/10/2020 Sospensione degli incontri per le conferenze 'Diec...
19/10/2020 Scusate ma avevo appuntamento
16/10/2020 Emergenza COVID 19 Italia
(Ricevuto 1 commenti)
15/10/2020 RSA a Maggiano 35 positivi al covid su 39 pazienti
(Ricevuto 1 commenti)
27/09/2020 Segnalazione su misure di sicurezza antiCovid 19 s...
(Ricevuto 1 commenti)
22/09/2020 Infermieri contagiati dal Coronavirus: i casi aume...
18/09/2020 Segnalazioni problematiche in tempo di Covid 19
12/09/2020 Un po''di fatalismo e niente panico ?
11/09/2020 Se sono asintomatico sono contagioso?
(Ricevuto 13 commenti)
20/08/2020 “Ripartono i contagi ma la Toscana è ancora senza ...
20/08/2020 Dittatura Mascherine a Scuola!
(Ricevuto 10 commenti)
18/08/2020 Le discoteche rimangono aperte !
(Ricevuto 3 commenti)
18/08/2020 Caos scuola: bimbi con febbre 'sequestrati' dallo ...
(Ricevuto 7 commenti)
11/08/2020 Covid e malafede
(Ricevuto 5 commenti)
11/08/2020 Contagio al Seven Apples! E c'è pure chi ne fa una ...
(Ricevuto 4 commenti)
05/08/2020 Riaperto reparto Covid San Luca
05/08/2020 VACCINI
04/08/2020 COVID19 E BOLLETTINI: Contagio non è uguale a mala ...
29/07/2020 Ma Ospedale a Lucca è ancora libero da casi Covid?
(Ricevuto 5 commenti)
27/07/2020 Un nuovo focolaio a LUCCA di covid 19 anche oggi.
(Ricevuto 1 commenti)
27/07/2020 Da Pandemia a Focolai
(Ricevuto 1 commenti)
18/07/2020 Regole di acceso visitatori pazienti Ospedale: ci ...
(Ricevuto 2 commenti)
15/07/2020 Cosa prevede il nuovo dpcm: obbligo mascherine (al ...
05/07/2020 Rifiuti quarantena, rifiuterai vaccino andrai in T ...
21/06/2020 PRIMA ERAVAMO COMPLOTTISTI ORA ANCHE L'OMS LO DICE ...
(Ricevuto 1 commenti)
19/06/2020 Distanziamento sociale ...pessimi esempi!
(Ricevuto 3 commenti)
12/06/2020 Assembramenti
12/06/2020 Stop ai Guanti contro il Covid!
28/05/2020 a Lucca in troppi senza mascherina
27/05/2020 Aggiornamento situazione Coronavirus 'Covid-19' - ...
22/05/2020 Trolls anche sull'epidemia
(Ricevuto 2 commenti)
21/05/2020 Covid a Lucca.. Nuovi ricoveri
(Ricevuto 8 commenti)
21/05/2020 VERGOGNA!!!NESSUN RISPETTO PER MORTI E PER CHI HA ...
(Ricevuto 3 commenti)
18/05/2020 Il Decreto è ufficiale: ecco le regole dal 18 magg ...
13/05/2020 “Osservatorio Suicidi Covid-19”
12/05/2020 Test sierologico su prelievo ematico per Covid-19 ...
08/05/2020 zero contagi alla casa famiglia per disabili di S. ...
06/05/2020 Avis, boom di prenotazioni per donare.
05/05/2020 Le donazioni alla Croce Rossa Italiana
04/05/2020 MASCHERINE LAVABILI E PERSONALIZZATE
(Ricevuto 2 commenti)
04/05/2020 Pochi controlli...anzi nessuno !
(Ricevuto 2 commenti)
03/05/2020 Fase 2
03/05/2020 Troppa gente in giro con il Coronavirus
(Ricevuto 4 commenti)
29/04/2020 Covid19: GRAVE SINDROME sta colpendo i BAMBINI
28/04/2020 GESAM Gas & Luce distribuisce gratuitamente masche ...
27/04/2020 Lucca, controlli distanza sociale a zero
(Ricevuto 3 commenti)
27/04/2020 Emergenza Coronavirus: le richieste dei commercial ...
27/04/2020 c'e''chi si approfitta
(Ricevuto 1 commenti)
24/04/2020 Rotary club dona 500 mascherine chirurgiche alla C ...
(Ricevuto 1 commenti)
24/04/2020 NaziTrump alla candeggina
(Ricevuto 3 commenti)
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it