Home
 
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
lunedì 8 marzo 2021  
  Altopascio Porcari Capannori Montecarlo Attualità Attualità & Humor Auto & dintorni Bon Appetit C.N.A. Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Emergenza COVID19 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa  
  Lucca Curiosa Manifattura tabacchi Mediavalle - Val di Lima Necrologi Pescia - Valdinievole - Villa Basilica Politica Politica Lucchese Racconti Lucchesi Satira Società Spettacolo Sport Stravaganze VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
Conte ter: una barzelletta italiana

Il Premier Conte, dopo aver perso l’appoggio di Italia Viva ha ritardato di molti giorni le sue doverose dimissioni, cercando di sopravvivere a sé stesso aprendo un indecoroso mercimonio di Senatori.


Fallito il tentativo di galleggiare si è dimesso cercando un reincarico per un Conte ter, insistendo nella ricerca di una maggioranza raccogliticcia, fondata sul tradimento di qualche Senatore, ingolosito da incarichi prestigiosi.

Perché un Conte ter sarebbe una barzelletta? Perché di fronte ad una crisi sanitaria, aggravata dalle sue decisioni di non attivare il MES, in presenza di una crisi economica devastante per imprese e lavoratori, dovendo in poche settimana colmare le sue precedenti inefficienze in tema di Recovery Fund da presentare all’Europa, proporre al Presidente della Repubblica un governo Conte ter con una pseudo maggioranza di pochi voti, garantita da voltagabbana un tanto al kilo, eterogenea e contradditoria, non può che essere una favoletta da raccontare a veglia ai nipotini…c’era una volta un Conte ter…..

Non stupisce l’ambizione di Conte, uomo di tutte le maggioranze pur di restare a Palazzo Chigi: Con il Conte uno è stato sovranista e antieuropeo, con strascichi ancora pendenti, alla Magistratura, in tema di immigrazione.

Con il Conte due, si è trasformato in grande europeista, ma il suo governo è stato largamente insufficiente nell’azione di contrasto alla crisi economica, alla sofferenza di moltissime categorie, incerto e contradditorio sulla Pandemia.

Conte fa il suo gioco personale, quello che disgusta è il sostegno del PD ad un Conte ter, che nascerebbe morto. Cosa spinge il PD in una strada assurda e senza uscita? Possibile che l’odio per Matteo Renzi, li porti sull’orlo del suicidio politico? Un Governo Conte ter con una manciata di Senatori accattata nel Suk per affrontare le Pandemie sanitari ed economiche? Per investire 200 miliardi? Perdita della realtà o desiderio di autocastrazione?

Possibile che i dirigenti del PD non si rendano conto che per affrontare i disastrosi problemi del Paese, ci vuole una maggioranza ampia con un Premier autorevole, preparato, deciso, stimato. Inutile dare la colpa ai 5Stelle, loro non andranno mai alle lezioni anticipate.

Togliatti e Berlinguer si rivolteranno nella tomba a vedere l’ignavia, l’insipienza ma anche la mancanza del ridicolo di fronte a queste posizioni e all’esaltazione di un Conte, salvifico come la Madonna di Montenero.

Matteo Renzi sarà antipatico, scostante, primo della classe, ma evidenzia sempre la realtà dei fatti, dice cose serie, propone politiche concrete, offre prospettive reali per la salvezza del nostro paese, da una crisi economica devastante.

Se Alessandro Manzoni tornasse oggi aggiornerebbe la celebre riflessione messa in bocca a Don Abbondio: Zingaretti, chi era costui??



Francesco Colucci, Rifornisti per Italia Viva

Redazione - inviato in data 27/01/2021 alle ore 19.54.23 - Questo post ha 2 commenti

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
         
COMMENTI
- Italia Morta Riad - da Anonimo - inviato in data 28/01/2021 alle ore 11.24.08
Italia Morta Riad: l’imbarazzo di Renzi a spasso per il mondo in piena pandemia dopo aver fatto cadere il Governo

Da Italia viva a Italia Riad. In America gli ex presidenti fanno conferenze a pagamento e giocano molto a golf. Ma non è un caso che lo facciano dopo la fine del loro mandato (dedicarsi alle conferenze, non al golf) perché è evidente a tutti, soprattutto ai custodi della democrazia e alla stampa americana, che nell’impegno retribuito per un leader c’è un potenziale conflitto di interessi, grande come una casa.

Un principio così semplice, evidentemente, non è chiaro a Matteo Renzi, che non è certo un “ex” – ma come è noto un senatore in carica, che opera in una commissione del Senato come tutti gli altri, che incide sul percorso legislativo – e che è un leader di partito influente (come stiamo vedendo) addirittura sulle sorti di un governo.

Un rappresentante che deve avere indipendenza di giudizio non può essere retribuito, direttamente o indirettamente, da istituzioni legate a Stati stranieri. E persino sulle relazioni non retribuite è obbligato a fare chiarezza su tutto quello che guadagna e come lo fa. In nessun paese del mondo un leader o un eletto possono avere potenziali conflitti di interessi, e lo sa bene Gerhard Schröder, che in Germania fu allontanato bruscamente da qualsiasi ruolo (anche solo onorifico) nella Spd, e che vide il suo ex partito prendere clamorosamente le distanze da lui, quando iniziò ad entrare in relazioni professionali con il colosso del gas russo Gazprom.

Schröder era tuttavia un ex cancelliere, ma in quel momento era nei fatti solo un privato cittadino. Renzi, proprio in queste ore, è ancora un leader influente. Uno che – addirittura – prova a decidere il destino di un governo. Tuttavia, dopo lo scoop di Emiliano Fittipaldi sul Domani, che ha rivelato la presenza di Renzi a Riad proprio nelle ore della crisi, si è entrati nel teatro dell’assurdo, e si è superata qualsiasi barriera di buonsenso.

Gli uffici stampa di Italia viva nelle ultime ore cercano affannosamente di circoscrivere e smentire, con dei veri e propri capolavori dialettici, non la notizia del volo in Arabia Saudita (che ormai è indubbia e non contestata da nessuno) ma il dettaglio sull’entità del compenso percepito (50mila euro) riportata dal giornale diretto da Stefano Feltri.

Il quotidiano invece rilancia, spiegando che Renzi è un membro consultivo dello FII Institute, un organismo controllato dalla famiglia reale: “Per sedere nel board – scrive il Domani precisando il dettaglio – viene pagato fino a 80mila dollari l’anno”. La fonte del Domani non è qualche malelingua, ma – come spiega Fittipaldi – lo stesso leader di Italia viva.

Ed ecco quindi la nota integrale dell’ufficio stampa, scritta, come si può notare, in punta di penna: “A differenza di ciò che scrive il quotidiano ‘Domani’, Matteo Renzi non era a Riad ‘per una conferenza da 50 mila euro’, ma per un evento internazionale cui partecipano da anni molti esponenti del mondo della finanza, dell’innovazione, della politica mondiale, organizzato dal Fondo Pif”.

Era a Riad, non per una conferenza, dice l’ufficio stampa: ma per un “convegno internazionale” organizzato dall’istituto con cui collabora. Di fatto, facendo attenzione alle formule, si tratta una rettifica formale. Che forse è ancora più incredibile: Renzi era a Riad per un rapporto più duraturo che supera il singolo evento, dunque, un impegno annuale – legato a più eventi – che deriva dalla sua partecipazione al board che è diretta emanazione della famiglia saudita.

Ma intanto si conferma che ci fosse. Si capisce l’imbarazzo, anche se questo dettaglio è del tutto irrilevante, dal momento che Renzi ha dichiarato di aver guadagnato un milione di euro nello scorso anno – ha l’obbligo di rendicontare il suo reddito al Senato – ed è evidente che questi guadagni gli arrivano dalla sua attività di conferenziere retribuito.

Tuttavia, prima ancora di entrare nel tema degli emolumenti, il punto più grave secondo me è questo: mentre il Parlamento avrebbe dovuto discutere del decreto ristori, proprio per effetto delle scelte politiche di Renzi veniva inchiodato a discutere della crisi. E mentre discuteva della crisi, e non dei ristori, per effetto delle scelte politiche di Renzi, l’interessato non c’era perché era ad una conferenza a Riad.

Convocato per le consultazioni, il leader di Italia viva era costretto a rientrare precipitosamente con un volo, come uno che viene sottratto ad un impegno importante. Ma Matteo Renzi è un senatore della Repubblica pagato dallo Stato italiano per sedere in un emiciclo e rappresentare il suo territorio, non un conferenziere che incidentalmente ha un ruolo onorifico in una delle due Camere dello Stato.

Matteo Renzi inchioda il Parlamento per la crisi, ma lui non c’è. Infine una considerazione politica necessaria – trattandosi di un politico – sul ruolo dell’Arabia Saudita. Un regime sanguinario, misogino, feroce con gli oppositori e confessionale, in cui nessun diritto umano viene rispettato.

Lo sanno bene due leader di statura internazionale, attenti ai temi civili, che hanno rifiutato prebende e proposte di collaborazione da parte dall’Arabia Saudita e delle sue istituzioni: questi personaggi, attenti ai diritti umani, si chiamano Lionel Messi e Cristiano Ronaldo. Poi ce n’é un altro, di statura diversa, che – evidentemente meno preoccupato del tema dei diritti – ha accettato.

Luca Telese


---------------------------------------
- Chi vuol far fuori Conte? - da Anonimo - inviato in data 28/01/2021 alle ore 11.18.57
In un Paese in ginocchio per la pandemia e per la devastante realtà socio economica, non era sicuramente auspicabile ne prevedibile una crisi politico istituzionale e la caduta del governo Conte. La vecchia politica torna a riaffacciarsi nel peggiore dei modi, in un momento in cui l’Italia affronta le sue tragicità e torna ad assaporare la speranza con gli aiuti europei di costruire un Paese migliore. Ci si chiede e ce lo chiede anche l’Europa quale sia la causa che abbia portato l’Innominabile “Bomba” di Rignano a pugnalare il premier Conte determinando così la caduta del governo. Una Europa in cui ancora non si erano del tutto sopite le ritrosie al Recovery fund dei cosiddetti paesi frugali e in cui ricominciano a serpeggiare nuovi malumori e a riaffiorare la considerazione dell’Italia nel suo stereotipo di paese inaffidabile. Questa spallata al governo Conte, un premier che ha rialzato in poco tempo il prestigio e l’immagine dell’Italia a livello internazionale, conseguendo una quota molto alta del Recovery fund, e la mancanza di un interlocutore europeista privilegiato e di alto profilo morale, viene seguita dalle cancellerie europee con molta attenzione e nello stesso tempo con altrettanto sgomento. Purtroppo la politica italiana ormai da tempo remoto persegue non più il bene comune ma gli interessi di bottega, con faccendieri e speculatori sempre pronti a rinverdire gli appetiti mai sopiti e che vengono ora a riproporsi stimolati dall’arrivo dei fondi europei. E’ proprio su questo piatto che il vecchio sistema, al di là dei recinti dei partiti, prova ad abbattere definitivamente il presidente Conte, coadiuvato in questo anche dal chiacchericcio e dalle menzogne dei media. Così come in ogni film giallo che si rispetti, il” Conte” viene fatto fuori sempre dal suo “maggiordomo”; “l’Innominabile” maggiordomo, infido servitore della politica italiana, ha colpito a morte il Conte bis, agendo in maniera subdola per conto dei poteri forti, della massoneria, delle lobby finanziarie, e del gruppo Bilderberg. Compiuto il delitto istituzionale il “Bomba” va via dal Paese e vola a Riad negli Emirati Arabi per presiedere, con un gettone da cinquantamila euro, quale membro del comitato consultivo della FII Institute, organismo della famiglia reale, una conferenza che si occupa di intelligenza artificiale, robotica, e cybersicurezza. Così dopo avere sfasciato tutto il lobbista per eccellenza è pronto a seguire i propri interessi , tralasciando quelli legati al suo mandato politico e entrando in pieno conflitto di interessi. Uno come lui che fa soldi lavorando per Goldman Sachs e per il fondo Algebris del suo amico Serra, sponsor della Leopolda, e per le aziende americane, disinteressandosi dei problemi reali del Paese, forse rappresenta la testa d’ariete di un progetto molto più ampio e deleterio del potere finanziario che va a saldarsi con la peggiore espressione della destra nostrana, Salvini e Meloni. Del resto i governi ruotano intorno agli affari, e gli affari si fanno in parlamento spesso a discapito degli interessi dei cittadini; è così che le lobby, la massoneria e tutte quelle forze che ruotano intorno a certi poteri intendono la governance del Paese e sono tutte concordi a far fuori gli intrusi, Conte e il Movimento 5 Stelle, dalla politica spartitoria che dovrà attuarsi nei prossimi mesi con l’arrivo del Recovery fund. Il cannoneggiamento mediatico contro un eventuale reincarico al premier Conte è già iniziato, e le fake news e le mezze verità rimbalzano vorticosamente da un campo all’altro della disinformazione, creando volutamente una nube amnesica che avvolge la mente dei cittadini e ne disorienta le coscienze. Tanto sarà poi il futuro circo politico mediatico a ricreare le condizioni pregresse e la nuova giostra delle occasioni, dove ognuno potrà rappresentare con progetti ad acta le necessità politiche più “appetibili” per la crescita del Paese. Un vero ritorno al passato sotto il segno della restaurazione.
Dott. Paolo Caruso


---------------------------------------
Gli altri post della sezione : Home page

Il virologo all'Adnkronos: 'Un altro lockdown sfinirebbe la popol ..

Andrea Crisanti: 'Centomila morti in Italia un disastro, difficile fare peggio' Il virologo all'A.......
Anonimo - inviato in data 08/03/2021 alle ore 14.11.19

Polemiche initili

Direttrice d’orchestra o direttore? Il verdetto della Crusca dopo il caso Venezi a Sanremo “Ognun.......
Anonimo - inviato in data 08/03/2021 alle ore 11.59.18

AL “VIA” IL 2021 TRICOLORE DI RUDY MIC ..

AL “VIA” IL 2021 TRICOLORE DI RUDY MICHELINI: ATTESO PROTAGO.......
Redazione - inviato in data 08/03/2021 alle ore 11.05.55

Per un 8 Marzo di riflessione ed armon ..

Per me che ho da sempre vissuto con naturalezza e spontaneit.......
Redazione - inviato in data 08/03/2021 alle ore 10.08.48

Covid 19, affari, politica. Palp Lucca ..

COVID 19, AFFARI, POLITICA. PALP LUCCA: MARCUCCI IN CHE VEST.......
Redazione - inviato in data 08/03/2021 alle ore 10.05.34 (Ricevuto 1 commenti)

Mimose di acciaio #La Forza delle Don ..

L’ ISI Machiavelli commemora la Giornata Internazionale del.......
Redazione - inviato in data 08/03/2021 alle ore 9.58.51

Ci credete: entro l’estate tutti gli i ..

'Speranza: entro l’estate tutti gli italiani vaccinati En.......
Anonimo - inviato in data 08/03/2021 alle ore 8.52.37 (Ricevuto 1 commenti)

CVD

http://www.lavocedilucca.it/mobile/post.asp?id=84773 http://www.lavocedilucca.it/mobile/post........
Anonimo - inviato in data 08/03/2021 alle ore 2.09.06

Inaugurata la panchina rossa a Calavor ..

È stata inaugurata a Calavorno la panchina rossa contro la v.......
Redazione - inviato in data 07/03/2021 alle ore 19.12.46

Italia dei Valori “Amministrative Lucc ..

Italia dei Valori “Amministrative Lucca 2022” rispondiamo po.......
Redazione - inviato in data 07/03/2021 alle ore 16.44.10

Rossano Rossi CGIL Lucca Sanità

Giovedì 4 Marzo, durante l'incontro fra CGIL, CISL e UIL e l.......
Redazione - inviato in data 07/03/2021 alle ore 16.09.48

Federazione Provinciale di Lucca

In questi mesi il dibattito fra le forze politiche della coa.......
Redazione - inviato in data 07/03/2021 alle ore 16.04.12

Lucca capitale della cultura ?

Capitale della cultura? Ma se la cultura a Lucca è azzerata .......
Anonimo - inviato in data 07/03/2021 alle ore 14.03.35

Sindacato.

Ricomincia la lotta per distruggere. Manderanno di nuovo in rovina il lavoro........
Anonimo - inviato in data 07/03/2021 alle ore 13.38.42

Test sierologici gratuiti ad Altopascio organizzati dal Comune

Fortunati loro!!! Da noi invece il Sindaco non fa nulla per il Covid Forse troppo impegnato co.......
Anonimo - inviato in data 07/03/2021 alle ore 9.59.00

Il sindaco Tambellini potrebbe emettere ordinanza?

Come ha fatto il sindaco di Prato per evitare assembramenti. Questa sera, bomba libera tutti........
Anonimo - inviato in data 06/03/2021 alle ore 20.18.08 (Ricevuto 2 commenti)

8 marzo: a Coreglia due iniziative per ..

A Coreglia due iniziative per la Giornata internazionale del.......
Redazione - inviato in data 06/03/2021 alle ore 20.12.46

Villa Basilica: al via la vendita del ..

Nell’ultimo consiglio comunale è stato dato mandato ai liqui.......
Redazione - inviato in data 06/03/2021 alle ore 19.41.48

Amministrative Lucca 2022 di Lucca: un ..

Amministrative Lucca 2022, il coordinatore di Azione, Remasc.......
Redazione - inviato in data 06/03/2021 alle ore 19.37.55

Test sierologici gratuiti ad Altopasci ..

Nuova giornata di prevenzione, in programma sabato 13 marzo,.......
Redazione - inviato in data 06/03/2021 alle ore 19.31.20

“Non cadere nella rete”

Incontro in streaming sul cyberbullismo promosso dall’ Isi.......
Redazione - inviato in data 06/03/2021 alle ore 19.28.57

Barsanti (Difendere Lucca) incontra i ..

Barsanti (Difendere Lucca) incontra i residenti di Cerasomma.......
Redazione - inviato in data 06/03/2021 alle ore 19.23.48

Assembramenti da vergogna

Corso Garibaldi via san Girolamo ma tutta la città ..fuori c.......
Anonimo - inviato in data 06/03/2021 alle ore 18.22.01 (Ricevuto 13 commenti)

Nelle mani di COIMA

Leggo questa mattina un articolo su La Nazione che mi ha las.......
Demostene - inviato in data 06/03/2021 alle ore 15.10.53 (Ricevuto 2 commenti)

Giornata internazionale della donna 20 ..

Il Coordinamento Nazionale Docenti della Disciplina dei Diri.......
Redazione - inviato in data 06/03/2021 alle ore 13.33.59

Il sindaco di Pieve a Nievole Gilda Di ..

Il sindaco di Pieve a Nievole Gilda Diolaiuti in diretta fac.......
Redazione - inviato in data 06/03/2021 alle ore 13.19.38

Coldiretti, donati al Comune di Capann ..

Lucca: la solidarietà di Coldiretti, donati al Comune di Cap.......
Redazione - inviato in data 06/03/2021 alle ore 11.52.54

Rifondazione di Lucca su la cura a dom ..

I medici hanno ottenuto una vittoria nei confronti del Minis.......
Redazione - inviato in data 06/03/2021 alle ore 11.49.30

06/03/2021 IL PREMIO RALLY AUTOMOBILE CLUB LUCCA VERSO IL “CI...
06/03/2021 Riapre il parco fluviale di Pescia
06/03/2021 Salviamo la Manifattura replica a COIMA
(Ricevuto 1 commenti)
06/03/2021 L'Italia imperialista di Draghi guiderà in Iraq la...
(Ricevuto 2 commenti)
06/03/2021 La Toscana rimane in fascia arancione
(Ricevuto 12 commenti)
05/03/2021 LuccAutori 2021 - La mostra 'Dante, 7 volte 100'
05/03/2021 Siepe per nascondere le balaustre. Spese folli
(Ricevuto 3 commenti)
05/03/2021 Coprifuoco anticipato, arriva la zona “giallo inte...
(Ricevuto 2 commenti)
05/03/2021 Caserma Lorenzini
05/03/2021 Ex Manifattura: 'Dal Comune silenzi e false inform...
(Ricevuto 3 commenti)
05/03/2021 Andrea Palestini eletto presidente della Fondazion...
(Ricevuto 1 commenti)
05/03/2021 Manifattura: Bando alle ciance!
(Ricevuto 4 commenti)
05/03/2021 Da Confindustria Toscana Nord: Marketing Project W...
05/03/2021 Cerasomma, Arancio e Brancoleria. Nuovo giro del c...
05/03/2021 Ci siamo fatti un giro di mura.
(Ricevuto 4 commenti)
05/03/2021 SìAmoLucca: 'Sicurezza centro storico, Comune inad...
05/03/2021 Manifattura fra bugie e mezze verità
(Ricevuto 2 commenti)
05/03/2021 Moreno Bruni eletto Presidente di MCL Movimento Cr...
(Ricevuto 2 commenti)
05/03/2021 I vaccini poi quando ci sono non riescono a sommin...
04/03/2021 Coreglia. Cura del territorio: i cittadini uniscon...
04/03/2021 Asl Toscana nord ovest: vaccinate le prime 220 per...
(Ricevuto 4 commenti)
04/03/2021 Manifattura un affare per chi? e perché ?
(Ricevuto 4 commenti)
04/03/2021 Altopascio, da lunedì 8 marzo sarà possibile richi...
04/03/2021 PER MANO 2021
(Ricevuto 1 commenti)
04/03/2021 A rischio l’attività di cavalli e carrozza nel cen...
(Ricevuto 6 commenti)
04/03/2021 Servizi digitali, per i cittadini di Porcari l'ana...
04/03/2021 POSTE ITALIANE: per la festa della donna disponibi...
04/03/2021 “Pandemia e violenza domestica”
(Ricevuto 1 commenti)
04/03/2021 Crisi, Acli Toscana: 'Terzo Settore si conferma pa...
04/03/2021 L’amministrazione comunale di Pieve a Nievole togl...
(Ricevuto 1 commenti)
04/03/2021 SìAmoLucca, no ringhiere sulle mura: 'Raggiunto l'...
(Ricevuto 1 commenti)
04/03/2021 Solidarietà e riconoscenza a tutti gli operatori i...
04/03/2021 Nasce la nuova etichetta discografica diretta da R...
04/03/2021 ok ad asporto fino alle 22.00 salva viticoltura lo...
04/03/2021 Da sabato asporto dopo le 18 anche per le enoteche
04/03/2021 Il governo accoglie l’appello della filiera del vi...
04/03/2021 Il LAVORO E’ UN DIRITTO
(Ricevuto 1 commenti)
03/03/2021 Vivere il Centro Storico chiede l''intervento pers...
(Ricevuto 3 commenti)
03/03/2021 Concorso per dirigenti comunali, Santini: 'Dubbi d...
(Ricevuto 2 commenti)
03/03/2021 troppa acqua..tanti discorsi
(Ricevuto 4 commenti)
03/03/2021 Lucca: Due leader dei 5Stelle entrano in Italia Vi...
(Ricevuto 1 commenti)
03/03/2021 'Vibriamo nell'azzardo, socializzazione scolastica...
03/03/2021 BIANCHI GABRIELE ex 5S in Regione Toscana passa a ...
(Ricevuto 4 commenti)
03/03/2021 Il sindaco Sara D'Ambrosio ringrazia Salvatore Bon ...
03/03/2021 Ritardi nell’erogazione della cassa integrazione a ...
03/03/2021 PER MANO 2021 - EVENTO 'Anche i matti sono creatur ...
03/03/2021 Fantozzi (Fdi): Capitale della Cultura 2024, Capit ...
03/03/2021 Teatro on line: tre spettacoli sul canale youtube ...
03/03/2021 Senzabarriere.app a Lucca: parte la mappatura degl ...
03/03/2021 i Furgoni In Piazza Napoleone..nessuno controlla!
(Ricevuto 6 commenti)
03/03/2021 Mallegni (FI) Manifestazione a sostegno del commer ...
02/03/2021 Misurazioni gratuite della pressione oculare grazi ...
02/03/2021 Nasce Terzapagina
02/03/2021 CRAIG BREEN AL VIA DEL 44° RALLY IL CIOCCO E VALLE ...
02/03/2021 .
(Ricevuto 1 commenti)
02/03/2021 2027 forse quasi tutti i Toscani vaccinati..
(Ricevuto 20 commenti)
02/03/2021 Rifondazione di Lucca sulla produzione di vaccini ...
02/03/2021 Ungulati, Valentina Mercanti (Pd): “Situazione pes ...
(Ricevuto 3 commenti)
02/03/2021 LA FITA CNA sulla ricostruzione del cavalcavia di ...
02/03/2021 Si svolge regolarmente il Mercato della Terra a Pi ...
02/03/2021 Nuovo DPCM in arrivo , 'Preoccupazione e allarme p ...
02/03/2021 Dimissioni Governatore Bono
02/03/2021 Altopascio: ritardi nella consegna delle bollette ...
02/03/2021 Pescia, per ora le scuole rimangono aperte, mentre ...
02/03/2021 Ex Manifattura, Santini: 'Comune proroga i termini ...
02/03/2021 Cari Assessori..Piazza Napoleone terra di nessuno.
(Ricevuto 1 commenti)
02/03/2021 San Michele mostra la Via
02/03/2021 “Quaderni della Fondazione Ragghianti”
02/03/2021 Testimone della strage di Pizzolungo incontra 'on- ...
01/03/2021 I primi due volumi della collana dei “Quaderni del ...
01/03/2021 Coronavirus: Asl Toscana nord ovest – il punto sul ...
(Ricevuto 1 commenti)
01/03/2021 Invito alla mostra di Pittura WILLIAM YORK MacGREG ...
01/03/2021 Fondazione Banca del Monte di Lucca. Cordoglio per ...
01/03/2021 Ai ferri corti tra PD e Colombini
(Ricevuto 7 commenti)
01/03/2021 I sindaci della Piana al fianco delle imprese del ...
01/03/2021 Senza senso del ridicolo
(Ricevuto 6 commenti)
01/03/2021 Versilia a Misura di Mamma e di Bambino
01/03/2021 Alpipan acquisice un nuovo stabilimento produttivo ...
01/03/2021 “Facciamo luce sui vaccini” diretta facebook del s ...
01/03/2021 BORGHI IN FESTIVAL: Villa Basilica partecipa al ba ...
01/03/2021 la casa di tutti
01/03/2021 Lucca contro Viareggio
01/03/2021 L’unica cosa certa ad oggi è che la Manifattura Su ...
01/03/2021 WALK, EAT, LOVE
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it