Home
 
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
giovedì 27 gennaio 2022  
  Altopascio e Montecarlo Attualità Attualità & Humor Auto e Motori Bon Appetit C.N.A. Capannori - Porcari Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Elezioni 2022 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa Lucca Comics 2021  
  Lucca Curiosa Manifattura tabacchi Mediavalle - Val di Lima Mondo animale Necrologi Pescia - Villa Basilica Poesia Politica Politica Lucchese Racconti Lucchesi Salute Satira Società Spettacolo Sport VERSILIA Vita nei Comuni  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
Il Consiglio Direttivo approva la proposta del Piano integrato del Parco.

La soddisfazione del Presidente Putamorsi: “E’ il primo Piano da quando è nato il Parco.”


Nella riunione di lunedì 29 novembre il Consiglio Direttivo del Parco delle Alpi Apuane ha approvato la proposta del nuovo Piano integrato del Parco. Dopo un iter lungo due anni fatto di studi, riunioni, incontri, assemblee è stato licenziato il documento che, per la prima volta, pianifica il futuro dell’area protetta e delle sue aree estrattive. “E’ un atto storico – afferma il Presidente del Parco Alberto Putamorsi e responsabile unico del procedimento – Il progetto di Piano integrato votato lunedì è il primo documento di questo tipo che vede la luce da quando, nel 1997, è nato il Parco delle Alpi Apuane. Per la precisione il primo e fino ad oggi unico Piano venne approvato nel 2018. Oggi però il Piano affronta anche la parte socio-economica e l’annosa questione delle aree estrattive: per questo è un’occasione storica. E siamo i primi in Toscana ad avere un nuovo piano integrato”.



Otto cave chiuse, riduzione area destinata all’estrazione di circa il 58%, nessun arretramento dell’area parco che anzi, rispetto al Piano vigente, avanza di oltre 10 chilometri quadrati, maggiore attenzione con nuove opportunità per le frazioni e le attività che si trovano dentro l’area protetta: sono queste i traguardi principali di un Piano che ha dovuto prendere in considerazione i molteplici aspetti che caratterizzano un territorio complesso e variegato come quello delle Apuane, dove l’area protetta, suo malgrado, da millenni, è costretta a convivere con le attività estrattive.



“Premettendo che quanto si scava è stabilito dalla Regione e al Parco rimane solo la scelta di definire dove – spiega Putamorsi - Siamo partiti da alcune irrinunciabili priorità. La prima è stata quella di definire uno studio capillare e puntuale delle interconnessioni esistenti tra l’escavazione e la falda acquifera sotto le Alpi Apuane. L’intendimento è stata la massima tutela della falda sotto le Apuane, che rappresenta la riserva più ampia di acqua dolce dell’Italia centrale. La seconda priorità era la riduzione della superficie delle aree estrattive di almeno il 30%, siamo arrivati quasi al doppio. Ma – ci tiene a precisare Putamorsi – nel Piano le chiusure sono state ragionate e non burocratiche in un difficile equilibrio tra ambiente e lavoro. Su alcune questioni, emblematico il caso della Focolaccia, non abbiamo ceduto e non permetteremo l’escavazione né sul versante massese né su quello della Garfagnana.”



Chiusure ragionate.

Oltre alla riduzione dell’area destinata all’estrazione, il Piano ha previsto la chiusura di 8 cave che si trovano nell’area contigua del Parco. Ma il Presidente ci tiene a precisare che si è disposta la chiusura solo delle attività impattanti senza nessuna azione punitiva nei confronti del marmo e di chi ci lavora. Le otto cave che andranno a chiusura (le autorizzazionii in essere rimarranno tali fino al termine previsto poi non verranno rinnovate) sono:

A Vagli: cava Borrella, il bacino di Colubraia (dove si trovano due cave: Colubraia e Colubraia Formignacola). La chiusura delle cava Colubraia comporta la completa chiusura dell’intero bacino che si trova sul versante del monte Tambura dove si sviluppa la via Vandelli, non consentendo più l’escavazione su quel versante.

A Massa e Minucciano: la Focolaccia zona Minucciano e cancellazione aree estrattive zona Massa. Qui verrà chiusa anche la cava Valsora;

A Casola: la cava Col Pelato e la cava Poggio di Sante;

A Seravezza: la cava Buca;



“A fronte di queste chiusure – spiega Putamorsi - nell’ottica di un’attività di escavazione minore e di maggiore qualità la proposta del Piano ha tenuto conto di siti rilevanti sotto il profilo giacimentologico, ma non impattanti sotto il profilo ambientale. In questo senso – spiega - il Piano individua, a Vagli, una piccola nuova area estrattiva in corrispondenza della vecchia cava Piazza d’Armi, ma a prelievo contingentato e in galleria. Mentre a Fivizzano, si prevede l’attivazione di cava Peghni, anche in questo caso a prelievo contingentato e in galleria. A fronte di chiusura di siti di cava oggi autorizzati con quantitativi illimitati e a cielo aperto, si prevedono con il Piano, quindi, quantitativi ridotti, di qualità sotto l’aspetto giacimentologico e completamente in galleria”.





Un anno e mezzo di studio da un team di professionisti

Il nuovo Piano integrato è stato redatto da un team qualificato di professionisti (architetti, geologi, zoologi, botanici, agronomi, esperti in ecologia, chimici, esperti agronomi, esperto pian. territoriale paesaggistica, esperti forestali) scelto con un bando pubblico, che ha collaborato con gli uffici tecnici del Parco. E’ stato impiegato un anno e mezzo per raccogliere dati, informazioni e documenti studiando e indagando palmo a palmo tutto il territorio del parco. Sono stati chiesti dati e informazioni ai comuni per definire un quadro completo che si è composto anche grazie al contributo degli incontri partecipativi. Alla fine di questo iter, il 22 luglio 2021, il gruppo di lavoro ha consegnato al Parco la proposta. “Avremmo potuto approvarla e inviarla direttamente alla Comunità di Parco per il parere e poi alla Regione, come prevede la legge – spiega Putamorsi -. Tuttavia, considerata la complessità del tema, abbiamo voluto mettere in campo un coinvolgimento ulteriore attraverso riunioni con i sindaci di tutti i comuni interessati. E’ stata una mia scelta perché la condivisione fosse massima. Del resto – ribadisce Putamorsi – sono i sindaci della Comunità di Parco che sono i massimi rappresentanti dei loro territori.”





Iter cominciato nel 2019

L’iter è stato lungo e pieno di passaggi. E’ stato avviato nel luglio 2019, quando, con la delibera n.15 del 18 luglio il Consiglio direttivo del Parco delle Apuane ha approvato i documenti necessari per l’avvio del procedimento del Piano integrato per il Parco (Informativa preliminare, Relazione di avvio del procedimento; Documento preliminare di V.A.S.).



Percorso partecipativo

Il 3 febbraio 2020 si è svolta la prima riunione del percorso partecipativo del Piano integrato per il Parco alla presenza del Garante regionale per l’Informazione e l’ente Parco Francesca De Sanctis Garante regionale per dell’informazione e della partecipazione nel governo del territorio.

Il percorso di partecipazione e ascolto è stato lungo e ha previsto sei incontri partecipativi con associazioni di categoria, professionisti, associazioni ambientaliste, cittadini e tutti gli stakeholders. Ognuno ha detto la sua, nessuno è stato estromesso. Tutte le date sono state adeguatamente pubblicizzate sul sito del Garante regionale secondo un calendario reso pubblico. “Nel frattempo – riferisce Putamorsi - siamo stati aperti al dialogo e al confronto anche con tutte le associazioni che hanno chiesto un incontro per approfondire, chiarire, scambiare dati e informazioni. Anche se - e mi preme evidenziarlo – questo è un atto di pianificazione, come un Piano urbanistico, che non deve essere né concertato né ufficializzato”.



Prossime tappe

Il Consiglio Direttivo lunedì 29 novembre 2021 ha approvato la proposta del Piano integrato per il Parco. Il r.u.o. (responsabilòe unico del procedimento) invierà formalmente tutto il materiale al Comitato Scientifico e alla Comunità di Parco, che esprimono, entrambi, pareri obbligatori ma non vincolanti. Hanno 45 giorni di tempo per farlo. Poi il documento torna al Consiglio Direttivo che dovrà approvare la proposta definitivamente. A quel punto il rup invierà la proposta alla Regione che dovrà adottare il Piano. L’iter è lo stesso di un piano urbanistico: dopo l’adozione il Piano verrà pubblicato, si aprirà la fase delle osservazioni che saranno contro dedotte e, alla fine, è prevista la definitiva approvazione da parte del Consiglio Regionale.

Redazione - inviato in data 30/11/2021 alle ore 16.07.59 -

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
         
 
Gli altri post della sezione : Garfagnana

Contributi per prevenire i danni alla ..

Il Parco Regionale delle Alpi Apuane sostiene interventi di .......
Redazione - inviato in data 21/01/2022 alle ore 19.55.25 (Ricevuto 2 commenti)

Il ruolo del lupo per l’ecosistema nel ..

Il Parco e l’Università di Pisa finanziano una borsa di stud.......
Redazione - inviato in data 13/01/2022 alle ore 15.53.22 (Ricevuto 3 commenti)

Pillole di storia garfagnina - alla ri ..

Inizia oggi la pubblicazione di brevi video di storia della .......
Redazione - inviato in data 06/01/2022 alle ore 19.09.36 (Ricevuto 1 commenti)

Dallo spaccio del pastore alla bottega ..

A Bosa inaugurato un nuovo spazio per i prodotti locali di q.......
Redazione - inviato in data 05/01/2022 alle ore 12.23.18 (Ricevuto 2 commenti)

Il bilancio del Presidente Andrea Tagl ..

L’anno che ci lasciamo alle spalle ha nuovamente messo a dur.......
Redazione - inviato in data 30/12/2021 alle ore 13.11.32

“Menu km Zero 2020-21” e Apuan Alps St ..

I due premi del Parco assegnati alla Ceragetta e Silvia Malq.......
Redazione - inviato in data 29/12/2021 alle ore 13.15.50

Incontro con il nuovo Comandante provi ..

Il nuovo Comandante Provinciale della Guardia di Finanza in .......
Redazione - inviato in data 17/12/2021 alle ore 12.50.34

IMPRESE ROSA AL FIANCO CENTRO ANTIVIOL ..

GALLICANO: IMPRESE ROSA AL FIANCO CENTRO ANTIVIOLENZA “NON T.......
Redazione - inviato in data 07/12/2021 alle ore 12.44.33

I sindaci della Garfagnana incontrano ..

I sindaci dell’ Unione Comuni Garfagnana incontrano il nuovo.......
Redazione - inviato in data 06/12/2021 alle ore 19.08.46

Progetto ParcoAppennino nel Mondo: Lau ..

Sono trascorsi quasi sette anni da quando Laura Escalada Pia.......
Redazione - inviato in data 03/12/2021 alle ore 19.36.05

Unione Comuni Garfagnana modello per l ..

Progetti e occasioni formative per un coinvolgimento delle s.......
Redazione - inviato in data 03/12/2021 alle ore 14.56.15

Limitato 3.4: ancora una vittoria. Qua ..

Nuova vittoria per la squadra maschile del Tennis Club Garfa.......
Redazione - inviato in data 30/11/2021 alle ore 15.57.23

SALVARE LE ALPI APUANE! 

La devastazione delle apuane ormai ha raggiunto dimensioni i.......
Redazione - inviato in data 26/11/2021 alle ore 14.48.22

TRE VITTORIE PER IL TC GARFAGNANA

Inizia con una vittoria l’avventura delle squadre maschili d.......
Redazione - inviato in data 22/11/2021 alle ore 15.55.53

SERVIZIO RAI 1 SU FUNGO PORCINO DELLA ..

Programma Buongiorno Benessere - Sabato 20 novembre dalle or.......
Redazione - inviato in data 17/11/2021 alle ore 15.16.10

Torna l’Offerta didattica ed educativa ..

Contributi alle scuole e bus gratis per scoprire il parco
Redazione - inviato in data 17/11/2021 alle ore 11.52.43

Tennis Club Garfagnana: iniziano i cam ..

Domenica sui campi da gioco per gli atleti del Tennis Club G.......
Redazione - inviato in data 10/11/2021 alle ore 17.03.02

TENNIS CLUB GARFAGNANA: Al via la stag ..

Lo sport che riparte è uno dei maggiori segnali di ottimismo.......
Redazione - inviato in data 05/11/2021 alle ore 15.15.23

Sistema Garfagnana: innovazione verso ..

L’Unione Comuni Garfagnana protagonista alla Earth Technolog.......
Redazione - inviato in data 25/10/2021 alle ore 19.02.00

Poste Italiane: installato a Piazza al ..

Poste Italiane: installato a Piazza al Serchio il nuovo atm .......
Redazione - inviato in data 19/10/2021 alle ore 11.25.08

Gramolazzo: domani edizione speciale d ..

Garfagnana: domani edizione speciale di “Camminar mangiando”.......
Redazione - inviato in data 16/10/2021 alle ore 10.57.00

la Vice Presidente della Regione Tosca ..

Venerdì 15 ottobre presso il COI - Centro Operativo Intercom.......
Redazione - inviato in data 15/10/2021 alle ore 19.14.06

Ristori Neve, La soddisfazione di Mari ..

«Un impegno mantenuto, che avevamo preso anche in Consiglio .......
Redazione - inviato in data 14/10/2021 alle ore 16.42.08

i cinghiali si mangiano l’ultima vende ..

i cinghiali si mangiano l’ultima vendemmia della Toscana, lo.......
Redazione - inviato in data 14/10/2021 alle ore 10.36.53 (Ricevuto 2 commenti)

Unione Comuni Garfagnana e Soccorso Al ..

Unione Comuni Garfagnana e Soccorso Alpino e Speleologico To.......
Redazione - inviato in data 12/10/2021 alle ore 20.01.35

GIovani voci in lockdown raccolta di p ..

Unione Comuni Garfagnana: “GIovani voci in lockdown raccolta.......
Redazione - inviato in data 12/10/2021 alle ore 15.03.23

Malore in casa trovato morto a 58 anni Luca Chiericati

Malore in casa trovato morto a 58 anni Luca Chiericati 10 OTTOBRE 2021 Il suo corpo è.......
Anonimo - inviato in data 11/10/2021 alle ore 16.32.01 (Ricevuto 1 commenti)

Garfagnana: ricerca funghi può essere ..

Mai da soli, evitate improvvisazioni, indossate abiti adatti.......
Redazione - inviato in data 11/10/2021 alle ore 16.02.17

27/09/2021 un weekend dedicato alla promozione Autunno Slow i...
23/09/2021 “SI PUO’ FARE” sulla VIA DEL VOLTO SANTO
18/09/2021 “Bartolomeo Valdrighi: un protagonista del riformi...
16/09/2021 “SI PUO’ FARE” sulla VIA DEL VOLTO SANTO
14/09/2021 Il gruppo di minoranza “Alternativa e Costituzione...
(Ricevuto 1 commenti)
10/09/2021 Come ricevere l’Acqua del Parco
21/08/2021 Un’ora sola vi vorrei: Brignano mattatore al fest...
19/08/2021 Carta bianca a Marco Masini, a Mont’Alfonso sotto ...
18/08/2021 Un’ora sola vi vorrei: Brignano mattatore al fest...
18/08/2021 “Negli archivi dell’ “ALPINA” non solo musica per ...
17/08/2021 “BERGIOLA: Il paese riscoperto. tracce di storia e...
16/08/2021 Il rap è d'autore, Willie Peyote al festival Mont’...
13/08/2021 Ancora iniziative per vivere l’area protetta
11/08/2021 Giovanni Allevi tra parole e musica a Mont’Alfonso...
11/08/2021 L’Unione Comuni Garfagnana ricorda l'operato del M...
11/08/2021 Festival Piazzolla 2021 a Villa Collemandina
11/08/2021 Iolanda Turriani correra’ per il centrodestra alle...
10/08/2021 Roberto Cacciapaglia, concerto all’alba nel cuore...
07/08/2021 Niccolò Fabi a Mont’Alfonso sotto le stelle
06/08/2021 ParcoAppennino nel Mondo e il Festival Piazzolla E...
05/08/2021 'Cappuccetto Rozzo Reloaded' a Mont’Alfonso sotto ...
05/08/2021 Green pass e tamponi rapidi eseguiti sul momento ...
02/08/2021 Tra Piazzola e Puccini: l'omaggio del Diffusion Br...
02/08/2021 GIANNA NANNINI al festival Mont’Alfonso sotto le s...
31/07/2021 Mont’Alfonso sotto le stelle 2021
30/07/2021 Sei un mito! Max Pezzali alla Fortezza di Mont’Al...
28/07/2021 Al via il festival Mont’Alfonso sotto le stelle, a...
27/07/2021 Scopri la Garfagnana su Wikiloc
26/07/2021 VIVERE CASTELNUOVO. I nuovi appuntamenti della set...
24/07/2021 Spostato al Teatro Alfieri di Castelnuovo Garf. 'V...
23/07/2021 Incontro con lo scrittore Alessandro Ricci a Molaz...
19/07/2021 Da domani: LORENZO BAGLIONI/FLAVIO BOLTRO/FABIO GE...
17/07/2021 Formazione per il turismo in Garfagnana, si interp...
(Ricevuto 1 commenti)
16/07/2021 ETNOJAZZ: l’Esperando Trio arriva alla rocca di Tr...
13/07/2021 VII Convegno “Maria Ansaldi” a Bosa di Careggine
13/07/2021 CARLO COTTARELLI a VIVERE CASTELNUOVO
12/07/2021 Smarrite a Castelnuovo Garfagnana 9/7/21
12/07/2021 ParcoAppennino nel Mondo: Piazzolla torna a Massa ...
10/07/2021 Celebrando Piazzolla nel paese di origine
10/07/2021 Celebrando Piazzolla nel paese di origine
09/07/2021 ParcoAppennino nel Mondo e il Festival Piazzolla E...
07/07/2021 VIVERE CASTELNUOVO. Incontro con EMANUELE TREVI
06/07/2021 CHIUSA CAVA BORELLA!!!
06/07/2021 VIVERE CASTELNUOVO
06/07/2021 Astor Piazzolla e Carlos Gardel: a Villa Colleman ...
05/07/2021 Questo scontro fra cavatori e ambientalisti non ci ...
02/07/2021 Tutela e valorizzazione delle cavità carsiche dell ...
30/06/2021 IAM Festival Castelnuovo Garfagnana (LU) ANTICIPAT ...
28/06/2021 VIVERE CASTELNUOVO
25/06/2021 .
23/06/2021 La terza ondata: il concerto crossover jazz-classi ...
22/06/2021 QUINTETO PIAZZOLLA a Mont’Alfonso sotto le stelle
19/06/2021 Sentiment of Beauty ODV
18/06/2021 Gallicano: ultimati dal Consorzio Bonifica i lavor ...
17/06/2021 Estate in sicurezza: l’Unione Comuni Garfagnana po ...
17/06/2021 “Ogni scatto un racconto, ogni racconto una storia ...
15/06/2021 Il Parco delle Apuane non chiude le cave, ma sospe ...
15/06/2021 Si arricchisce ancora l’offerta dell’ Estate nel P ...
11/06/2021 Estate nel Parco delle Apuane. Ricco programma per ...
04/06/2021 Il nuovo materiale promozionale dell’Ambito Turist ...
(Ricevuto 1 commenti)
01/06/2021 VAGLI DI SOTTO – Da giugno riapre il Vagli Park
25/05/2021 'Andà per Erbi bóni'
22/05/2021 “L’estate nel Parco”
21/05/2021 Il nuovo Direttore di Toscana Promozione Turistica ...
19/05/2021 GIANNA NANNINI a Mont’Alfonso sotto le stelle 2021
18/05/2021 CENTRODESTRA UNITO IN GARFAGNANA
14/05/2021 Garfagnana Valle del Serchio e il campionato del m ...
11/05/2021 Droni nel Parco delle Apuane: vietato l’utilizzo s ...
07/05/2021 Il Parco eroga contributi per gli eventi nell’area ...
07/05/2021 Mont’Alfonso sotto le stelle 2021
(Ricevuto 1 commenti)
07/05/2021 Mont’Alfonso sotto le stelle 2021
(Ricevuto 1 commenti)
05/05/2021 Potere al Popolo! Lucca sui recenti problemi dell' ...
05/05/2021 I GuardiaParco denunciano due bracconieri sorpresi ...
(Ricevuto 3 commenti)
05/05/2021 Noi al fianco dei sindaci su ospedale di Castelnuo ...
03/05/2021 Unione Comuni Garfagnana: Avvio del procedimento d ...
30/04/2021 1 Maggio: ripartono prenotazioni negli agriturismi ...
30/04/2021 Potere al popolo su chiusura ambulatorio ecografia ...
16/04/2021 Cardiologia Castelnuovo Garfagnana
15/04/2021 'Castelnuovo Garfagnana: pesante carenza di cardio ...
12/04/2021 Come e quando è possibile la raccolta di specie ve ...
15/03/2021 Segreteria e social media: ancora posti disponibil ...
15/03/2021 Segreteria e social media: ancora posti disponibil ...
13/03/2021 Il tango di Piazzolla torna in Garfagnana
10/03/2021 Onorando Guazzelli, Maresciallo dei Carabinieri or ...
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it