Nuova apertura straordinaria per la riserva Lago di Sibolla

Sabato 9 marzo in programma non solo le classiche visite guidate ma anche un importante momento di confronto sul tema del bracconaggio

Altopascio, 7 marzo 2019 – Proseguono ad Altopascio le iniziative volte a valorizzare e far conoscere alla cittadinanza la riserva naturale del Lago di Sibolla. Sabato 9 marzo l’amministrazione comunale, in collaborazione con l’associazione Natura di Mezzo, ha programmato una nuova apertura straordinaria della riserva, con incontri e visite guidate allo scopo di far conoscere sempre di più questo piccolo angolo di paradiso a pochi minuti di distanza dalla cittadina del Tau. La giornata inizierà alle 9.30 con un incontro volto a sensibilizzare la cittadinanza sul tema del bracconaggio. A seguire poi, per tutto il giorno, le visite guidate in compagnia degli esperti di Natura di Mezzo.

Purtroppo anche questo angolo della Toscana non è esente dal fenomeno del bracconaggio. Se ne parlerà sabato mattina, a partire dalle 9.30 al centro visitatori della riserva, insieme ai carabinieri forestali e alla polizia provinciale. Dopo l’incontro inoltre, saranno organizzati laboratori e attività per approfondire questo tema così delicato.
Nel pomeriggio, invece, sarà possibile partecipare alle visite guidate: un modo speciale per conoscere la riserva naturale in un periodo particolare dell’anno, con l’inverno che sta ancora tratteggiando i contorni della natura e la primavera che inizia ad affacciarsi, regalando un insieme di profumi e di colori molto particolare.
Per prendere parte alle visite guidate è obbligatoria la prenotazione telefonando al numero 338.6553603 oppure è possibile inviare una mail a naturadimezzo@gmail.com.

Estratto da www.lavocedilucca.it/post.asp?id=70516
Stampa Post