Sette concerti cameristici per la decima edizione degli “Incontri Musicali

Sette concerti cameristici per la decima edizione degli “Incontri Musicali – i luoghi del bello e della cultura” organizzati dalla Scuola Civica di Musica “Salotti”

Riprenderanno, il prossimo 3 novembre, gli appuntamenti della stagione “Incontri musicali – i luoghi del bello e della cultura” giunta alla sua decima edizione. Sette gli appuntamenti in programma che porteranno sul territorio comunale di Borgo a Mozzano la grande musica classica spaziando dalla riscoperta dei repertori antichi per organo e viola da gamba fino alla musica da film. I concerti in programma saranno itineranti e toccheranno diversi luoghi del Comune: il Teatro Comunale “Colombo” di Valdottavo, la Biblioteca San Giovanni Leonardi di Diecimo, la Biblioteca Comunale, il Convento di San Francesco, la Chiesa di Cune dando così l’opportunità al pubblico di riscoprire luoghi di importante rilevanza artistico-architettonica del territorio. Quest’anno inoltre si terrà un concerto anche nel Comune di Bagni di Lucca nella bellissima Chiesa dei Ss. Pietro e Paolo grazie alla collaborazione con l’Associazione Culturale Il Mammalucco. Il concerto di apertura si terrà domenica 3 novembre, alle ore 17.15, presso la Biblioteca Comunale di Borgo a Mozzano e vedrà esibirsi il duo chitarristico Masini-Costantino che ha all’attivo concerti in tutta Italia e all’estero per importanti festival chitarristici e stagioni musicali. Presenteranno un programma che spazierà dalla musica del periodo classico ai nostri giorni. La rassegna proseguirà il 10 novembre presso la Chiesa di San Bartolomeo a Cune, sempre alle ore 17.15, dove si terrà il concerto di Eliseo Sandretti che si esibirà sia all’organo che alla spinetta eseguendo musiche di Scarlatti, Frescobaldi, Pescetti, Ugolini e Gherardeschi. Domenica 17 novembre, ore 17.15, si terrà il concerto di Francesco Tomei con un recital dal titolo “Bassorilievi a 7 corde”. Sarà protagonista la musica di Monsieur de Sainte Colombe, Tobias Hume, G.Ph.Telemann, Marin Marais tutta dedicata alla viola da gamba strumento antico che potremo risentire risuonare nelle bellissime sale della Biblioteca del Convento di San Francesco.
Dopo i due concerti dedicati alla musica antica la stagione darà nuovamente spazio alla chitarra.
Domenica 24 novembre, alle ore 17.15 alla Biblioteca San Giovanni Leonardi di Diecimo si terrà il concerto del Lydian Guitar Trio con musiche di Gragnani, Piazzolla, Hindemith e dei contemporanei A. G. Martinico, L. Guidi e R. Cadot. Prima del concerto, alle ore 16.15, è previsto una visita guidata alla Pieve e alla Biblioteca San Giovanni Leonardi grazie alla collaborazione tra “Borgo è bellezza” e associazioni locali. Domenica 1 dicembre invece nella bellissima Chiesa dei Ss. Pietro e Paolo a Fornoli si terrà il concerto del Duo chitarristico Atzori-Brunini incentrato sulla musica del periodo classico-romantico con l’esecuzione di brani di Rossini, Carulli, Mertz, Scarlatti. Durante il concerto i musicisti eseguiranno alcuni brani con le chitarre costruite dal liutaio Marco Lugliani. La stagione proseguirà l’8 dicembre al Teatro Comunale “Colombo” di Valdottavo (ore 17.15) con un progetto tutto dedicato alla musica di oggi che coinvolge 7 compositori dal mondo. “The Wagons” una lotteria musicale nata dall’idea di Girolamo Deraco e Alessandro Sesti vedrà eseguite, dall’Etymos Ensemble, musiche dei compositori Luigi Esposito (Italia), Andrzej Karalow (Polonia), Raúl González Guzmán (Messico), Richard Pressley (USA), Diego Sánchez Haase (Paraguay), Philippe Festou (Francia), Luke Cummins (Australia). La stagione si concluderà sabato 14 dicembre, Biblioteca Comunale di Borgo a Mozzano alle ore 18.15, con il concerto dell’ArmoniEnsemble Guitar Trio formato da Palma di Gaetano al flauto, Giordano Muolo al clarinetto e Vincenzo Zecca alla chitarra. La formazione tarantina che si esibisce regolarmente in Italia e all’estero per importanti festival musicali, presenterà musiche di Rossini, De Falla, V. N Paradiso, C. Galeone, M. Falloni, A. Cerino, C. Almaran, H. Warren e celebri temi tratti dalle colonne sonore scritte da Nino Rota. Tutti i concerti saranno ad ingresso libero ad offerta. La rassegna musicale è organizzata dalla Scuola Civica di Musica “Salotti” con il Patrocinio del Comune di Borgo a Mozzano sotto la direzione artistica di Giacomo Brunini. Collaborano inoltre alla realizzazione dei concerti l’Associazione socio-culturale missionaria San Giovanni Leonardi, i Padri Leonardini di Diecimo, l’Associazione Culturale “Il Mammalucco”, la Misericordia di Borgo a Mozzano, il Teatro Colombo, Unità pastorale di Borgo a Mozzano-Cune e l’Associazione Cluster di Lucca. Per ricevere maggiori informazioni è possibile contattare i seguenti recapiti: borgoamozzanomusica@gmail.com – Cell. 3498496612 (direttore artistico) o visitare il sito internet www.scuolacivicasalotti.it

Estratto da www.lavocedilucca.it/post.asp?id=75118
Stampa Post