Idea Pieroni sempre più in alto: nuovo record toscano indoor

La saltatrice Virtus supera gli 1,82 a Modena e conquista il primato regionale di sempre

LUCCA. Da pochi giorni ha rinnovato il suo accordo con la Virtus Lucca e chissà, forse anche sulle ali dell’entusiasmo, ha centrato un nuovo record. Stiamo parlando di Idea Pieroni, la diciasettenne saltatrice dell’alto che lo scorso weekend, nel corso di un meeting indoor a Madona, ha superato la misura di 1,82. Per la giovanissima atleta barghigiana si tratta del terzo risultato in carriera (a soli tre centimetri dal suo primato all’aperto di 1,85), ma allo stesso tempo rappresenta il suo personale indoor e soprattutto nuovo primato toscano di tutti i tempi della categoria Allievi, quinto di sempre in Italia.
A Modena Idea ha provato tre volte, senza successo, il salto con l’asticella a 1,86. Misura che sembra davvero alla portata. Dopo la stupenda stagione 2019, il 2020 si staglia all’orizzonte con le premesse di un’annata fondamentale per il suo futuro. Proveniente dal vivaio del G. S. Marciatori di Barga, in forza all’Atletica Virtus Lucca grazie ad un accordo di collaborazione ormai più che decennale tra le due società sportive, nei giorni scorsi Idea Pieroni ha firmato il rinnovo con il d.t. Martinelli per la stagione 2020 nonostante la corte di tante blasonate società italiane. “Sarà una delle punte di diamante della squadra assoluta” ha spiegato Martinelli.
Ultima nota proprio sui giovani atleti del G.S. Marciatori Barga che gareggiano con maglia Virtus Lucca. A Modena, oltre a Idea Pieroni, hanno brillato altri quattro Cadetti. A partire da Zoe Pieroni ed Alice Bechelli, anche loro nel salto in alto. Fino ai velocisti Simio Martinelli e Joshua Martinez che nei 60 metri hanno vissuto una bella esperienza.

Estratto da www.lavocedilucca.it/post.asp?id=75903
Stampa Post