I fossi dell'arte Lucca 2020 non si faranno

Buongiorno,

Ho appena ricevuto la spiacevole notizia che quest'anno non si terrà l'evento 'i Fossi dell'Arte' organizzato da Arci Lucca - Versilia e il pittore Fabrizio Barsotti che hanno portato successo cercando la riqualificazione di una zona che sta lentamente marcendo.

In primis è stata data la scusa relativa alla compilazione errata della domanda, quando la stessa era stata approvata in fase di rilascio, dopo è stata data la scusa per un eventuale disagio generato dal blocco del traffico, lo stesso (il traffico) è ogni giorno la continua causa di problemi legati sia alla disgregazione del manto stradale che delle possibili rotture agli argini del centenario fosso che attraversa questa bellissima città.
E' quasi un paradosso che venga reso possibile il transito quotidiano nel tratto di Via del fosso tra il n.129 ed il 177 e non un evento che possa giovare alla riqualificazione di quel tratto in quanto quella stessa via è stata abbandonata da artigiani, negozianti, e altri ancora per il problema causato dallo stesso traffico.
Se l'amministrazione comunale facesse una stima di tutti i fondi non attivi/abbandonati di quella via si renderebbe conto di tale stato di abbandono.
Tale zona è un bene ultramilionario sia per il turismo che per la città stessa in quanto se venisse riqualificata potrebbe diventare come i navigli di Milano o Venezia.
L'iniziativa di Fabrizio Barsotti ha portato migliaia tra turisti e Lucchesi a rivivere con gioia un pomeriggio in quell'antica via, per poi ritornare alla quotidianità del traffico che l'amministrazione comunale desidera tanto.
Vi scrivo in quanto da Genovese mi sono innamorato di Lucca, ma sto vedendo che l'amministrazione comunale si appella alla burocrazia e non al buonsenso, lo stesso (il buonsenso) non deve appartenere a nessuna parte politica, visto che si sta parlando di riqualificare Lucca e di ARTE.
Spero che possiate effettuare un articolo in merito tale da recapitare la comunicazione al sindaco Alessandro Tambellini, che anch'egli partecipò a tale evento tagliando il famoso nastro.

https://www.youtube.com/watch?v=tRmsX4U6JLI

Sinceri saluti.

Andrea Madaro.

Questo post ha 12 commenti

Estratto da www.lavocedilucca.it/post.asp?id=76567
Stampa Post