Altopascio. Sospensione attività del Teatro Giacomo Puccini

Sospensione attività del Teatro Giacomo Puccini a seguito del DPCM del 4 marzo

Il Comune di Altopascio, visto il Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri del 4 marzo, ha disposto l’annullamento di tutte le attività previste per il Teatro Giacomo Puccini fino al 3 aprile. Il Comune e la Fondazione Toscana Spettacolo onlus, che gestisce il teatro insieme all’Amministrazione, proveranno a recuperare gli eventi annullati a partire dal mese di aprile.

Il Decreto del 4 marzo all’articolo 1 – “Misure per il contrasto e il contenimento sull’intero territorio nazionale del diffondersi del virus COVID-19” – prevede infatti, al comma b, la sospensione degli spettacoli di qualsiasi natura “che comportano affollamento di persone tale da non consentire il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro”.
La Fondazione Toscana Spettacolo onlus e il Comune sono profondamente dispiaciuti per questa situazione ed esprimono la loro vicinanza al pubblico e a tutti i lavoratori dello spettacolo colpiti da questo provvedimento.

Estratto da www.lavocedilucca.it/post.asp?id=77570
Stampa Post