Tambellini perché rishiare?

Signor sindaco  di Lucca Alessandro Tambellini , il signor primo ministro della Repubblica Italiana Giuseppe Conte ha dichiarato: ''  non è il tempo dei party e della movida, altrimenti la curva risale,  abbiamo tolto l’autocertificazione perché la curva era sotto controllo ma nessuno pensi che sono saltate le regole di precauzione ''. Il ministro della salute  Roberto Speranza ha dichiarato : ''non si possono vanificare gli sforzi enormi fatti negli ultimi due mesi .Se la curva riparte, saremo costretti a richiudere''. Il presidente del Veneto, Luca Zaia: ''gli aperitivi di massa senza rispetto delle distanze di sicurezza: li aspetteremo davanti alle porte dell’ospedale''. Il sindaco di Milano Giuseppe  Sala;''Ci sono  momenti in cui c'è  da incazzarsi e questo è uno di quei momenti . Noi siamo non solo in crisi dal punto di vista sanitario ma siamo in una profondissima crisi socio-economica  non permetterò che quattro scalmanati senza mascherina uno vicino all'altro possa mettere in discussione tutto ciò .Potevamo essere inconsapevoli due tre mesi fa ,ma ora no, dopo tutto quello che abbiamo visto per cui  o  le cose cambiano oggi o io domani chiudo i navigli  ..... non è non è un gioco non possiamo permettercelo ,non permetterò che il 1% mette in difficoltà  il 99%. ''  


 A  Lucca,nelle note zone della movida , bicchieri in mano ,mascherine abbassate o inesistenti ,persone molto vicine ,troppo vicine, che con disinvoltura non rispettano la distanza sociale . Pericolosi assembramenti. Tutti con poca memoria,tutti poco rispettosi dei tanti sacrifici e  dei tanti morti . Solo pochissimi rispettano le regole.  Con questi comportamenti  si andranno a creare condizioni  con danni irreparabili . Sindaco, vogliamo tornare indietro? Vogliamo riempire gli ospedali ? Vogliamo riempire i cimiteri?  Sindaco  perche' rischiare ?

Questo post ha 13 commenti

Estratto da www.lavocedilucca.it/post.asp?id=79487
Stampa Post