stop a Cosap anche per suolo pubblico temporaneo (stagionale)

stop a Cosap anche per suolo pubblico temporaneo (stagionale), imprese pubblico esercizio esonerate pagamento dal 1 maggio al 31 ottobre 2020

Stop anche alla Cosap “temporanea”. L’amministrazione comunale di Alberto Stefano Giovannetti, con una delibera di giunta, ha prorogato a settembre i termini di pagamento del canone di occupazione di spazi ed aree pubbliche temporanee collegate, per lo più, ad attività stagionali. Per il pagamento del canone delle concessioni permanenti le scadenze erano invece già state rimandate lo scorso aprile.



Sono invece esonerate dal tasse e canoni per le occupazioni di suolo pubblico dal 1 maggio fino al 31 ottobre 2020 per le imprese del pubblico esercizio (bar, ristoranti ed esercizi similari) così come previsto dal DPCM del 17 maggio che prevede inoltre che per le domande di nuove concessioni per l'occupazione di suolo pubblico ovvero di ampliamento delle superfici già concesse debbano essere presentate in via telematica all'ufficio competente dell'Ente locale (ufficio tributi via mail a tributi@comune.pietrasanta.lu.it), con allegata la sola planimetria, in deroga al D.P.R. 7 settembre 2010, n. 160 (Regolamento per la semplificazione e il riordino della disciplina sullo sportello unico per le attività produttive) e senza applicazione dell'imposta di bollo. “Queste misure – spiega Stefano Filiè, assessore al bilancio hanno la duplice finalità di favorire la ripresa delle attività economiche che per mesi sono state chiuse e favorirne il rilancio nel rispetto delle misure di distanziamento connesse all’emergenza stabilite dal Governo. Come già spiegato anche in commissione speciale l’amministrazione compenserà, con risorse proprio, il mancato incasso della Cosap per le concessioni già in essere che determineranno una minore entrata. Lo potremo fare senza dover ridurre o rinunciare a servizi, lavori pubblici o promozione grazie ad un bilancio solido e molto positivo”.



Per informazioni www.comune.pietrasanta.lu.it e pagina www.facebook.com/comunedi.pietrasanta?fref=ts


Estratto da www.lavocedilucca.it/post.asp?id=79524
Stampa Post