Approvato il Piano Operativo del comune di Pescia

Approvato il Piano Operativo del comune di Pescia “ Con esso avremo una città migliore per tutti”.

Ora c’è la conferenza di pianificazione con regione Toscana e Sovrintendenza e poi l’approvazione definitiva

Il consiglio comunale di Pescia ha approvato, al termine di un lungo iter tecnico-procedurale, il piano operativo della città, strumento urbanistico atteso da 20 anni.






L’approvazione definitiva avverrà , con nuova votazione del consiglio comunale, quando il provvedimento rientrerà dalla conferenza di pianificazione che coinvolge la regione Toscana e la Sovrintendenza regionale, presumibilmente, quindi, dopo l’estate.






Nell’ultima seduta del consiglio è intervenuto il sindaco di Pescia Oreste Giurlani che ha elogiato e ringraziato il lavoro dell’assessore all’urbanistica Aldo Morelli, del tecnico Graziano Massetani, degli uffici comunali, dei consiglieri comunali che , a vario titolo, hanno contribuito a concludere questa importante fase, legata alle osservazioni.






“Per Pescia – ha sottolineato il primo cittadino- si tratta di una svolta storica, perché andiamo a colmare un vuoto normativo che non ha consentito ad esempio al territorio di reagire con successo alle varie crisi che si sono succedute nel tempo. Con questo strumento, ci saranno più opportunità per tutti, avremo una città migliore per tutti. Recupero edilizio, infrastrutture, servizi, per una realtà territoriale che guarda al futuro. Alla fine delle osservazioni, molte delle quali sono state accolte, la nuova edificazione si ferma al 30% di quanto era stato previsto tanti anni dal piano strutturale e al 50% della prima pianificazione senza le osservazioni, quindi un ottimo esercizio di ascolto e applicazione delle istanze dei cittadini. La Camera di Commercio certifica che dal 2014 al 2020 gli indicatori economici principali della città sono positivi e molto incoraggianti, soprattutto se paragonati al resto del contesto provinciale e regionale. Con l’azione amministrativa quotidiana e con questo piano operativo, che detta nuove regole a cittadini e imprese in modo chiaro e trasparente, siamo certi di poter migliorare le nostre performance numeriche e portare ulteriore benessere a Pescia e ai suoi cittadini grazie a questa spinta propulsiva, che poi è uno degli scopi più importanti della nostra maggioranza”.


Estratto da www.lavocedilucca.it/post.asp?id=80306
Stampa Post