SìAmoLucca: 'Le Mura diffidata dalla Lega Basket, il Comune si vergogni

'E' colpa del Comune, che in questi anni ha continuato a far sì che il palasport rimanesse un impianto da terzo mondo, se la squadra del Basket Le Mura Lucca ha avuto in queste ore una diffida della Lega Basket Femminile e rischia pesanti sanzioni e provvedimenti disciplinari. Alla società infatti è stato intimato di ripristinare la normalità, con il ritorno al funzionamento dell’impianto di riscaldamento: che compete però all’amministrazione Tambellini”. Lo sostiene il gruppo civico SìAmoLucca, che proprio ieri sera ha affrontato il tema presentando una raccomandazione urgente in consiglio comunale sulla questione prima che si apprendesse degli ultimi preoccupanti sviluppi. “Purtroppo eravamo stati facili profeti, ovvero che il perdurare dei problemi denunciati a partire da ottobre avrebbero alla fine scatenato reazioni ufficiali da parte della Lega Basket, che fino ad ora ha chiuso un occhio sull’incresciosa e imbarazzante vicenda - sottolineano i consiglieri comunali Serena Borselli, Alessandro Di Vito e Remo Santini -. E’ da ottobre che l’impianto è fuori uso, e all’interno ci sono temperature polari: docce calde che non funzionano e spogliatoi riscaldati con stufette elettriche. Ogni settimana l’assessore allo sport Ragghianti dice che il problema verrà risolto ma puntualmente non succede nulla, ed ecco che alla fine è arrivata la diffida. Il comportamento del Comune è semplicemente vergognoso. E dopo le due partite giocate all’addiaccio, ora si avvicina la sfida di domani sera, giovedì”. Per i consiglieri della lista civica questo non è tuttavia il solo problema. “Ci sono evidenti ritardi per i lavori attualmente in corso per riammodernare il palazzetto - aggiungono gli esponenti di SìAmoLucca - che dovevano terminare prima dell'inizio della stagione agonistica e che invece sono ancora abbondantemente in corso, costringendo a utilizzare il PalaTagliate in mezzo a cantieri e sporcizia. Anche sulla politica legata agli impianti sportivi questa giunta ha raggiunto il completo fallimento. Ora si faccia presto, risolvendo intanto il problema dell’impianto di riscaldamento. E la giunta si dia una mossa, se ce la fa, su tutto il resto”.


SìAMOLUCCA

Questo post ha 1 commenti

Estratto da www.lavocedilucca.it/post.asp?id=84098
Stampa Post