Lucca: Nessuno meglio di noi per superamenti di PM10

Ma chi lo dice che Lucca non eccelle in qualcosa?
Anche il 2020 ci ha visto raggiungere il titolo di campioni toscani nella specialità di Superamento del PM10.
Siamo riusciti a mantenere la maglia nera perfino con il bocco delle attività dovuto al Covid e siamo certi che non nera facile nè scontato.
La centralina della Piana ha oltrepassato il numero massimo di superamenti massimi previsto dalla legge (51 contro i 35 consentiti per legge), mentre a quella di San Micheletto, avendone registrati 34, ne manca solo uno per salire sul podio, nonostante si trovi in un centro storico e quindi in zona altamente popolata. Siamo riusciti a fare di peggio di zone come Firenze nonostante il numero di popolazione e di automezzi sia decisamente superiore al nostro.
Complimenti sinceri al nostro Assessore all’ Ambiente, che è riuscito a non migliorare alcunché durante questi otto anni, a differenza della tendenza generale registrata in pressochè tutti gli altri comuni toscani.
Ricordiamo con rammarico le sue incomprensibili difese circa lo spegnimento dei varchi in Primavera anche se affermava di non sapere se ciò sarebbe servito a qualcosa. Eccome se servivano!!! Era un misura necessaria per aumentare il traffico e quindi l’ inquinamento atmosferico altrimenti si correva il rischio di perdere la maglia nera per l’ inquinamento atmosferico !!!
http://vivereilcentrostorico.blogspot.com

Questo post ha 3 commenti

Estratto da www.lavocedilucca.it/post.asp?id=84105
Stampa Post