Ghivizzano in festa per Giovanni Di Lorenzo

Tutto il paese di Ghivizzano in piazza per Giovanni Di Lorenzo. È quanto successo ieri sera, giovedì 24, in piazza IV Novembre a Ghivizzano, nel comune di Coreglia Antelminelli, quando le telecamere di Sky Sport hanno raggiunto il paese dove è cresciuto, e dove vive la famiglia, del numero due della Nazionale di calcio. In piazza, su sollecitazione anche del sindaco, Marco Remaschi, si sono ritrovate diverse centinaia di persone, tra cui anche molti ragazzi e bambini, è stato allestito il maxischermo, che resterà a disposizione anche per le prossime partite degli Azzurri, e da Coreglia capoluogo è arrivato il gruppo storico con i tamburini. Un grande striscione campeggiava sul terrazzo centrale della piazza, in un tripudio di bandiere dell’Italia e maglie della Nazionale: tutto Ghivizzano era presente, per salutare Giovanni Di Lorenzo, far arrivare a lui l’affetto che anima la comunità, come in una vera e propria festa che unisce questa porzione di territorio lucchese alla storia del campione.

Sono stati il fratello e i genitori di Giovanni e il sindaco Remaschi a parlare ai microfoni di Sky, per raccontare quello che è un vero e genuino legame di attaccamento del paese di Ghivizzano e di tutta Coreglia alla figura del campione azzurro, portabandiera del territorio e orgoglio per la popolazione.

Estratto da www.lavocedilucca.it/post.asp?id=87072
Stampa Post