Basket Le Mura Lucca, svelato il calendario della prossima A1.

Andreoli: “Lavoreremo per farci trovare pronti al debutto”
Dopo l’antipasto della prima giornata servito ieri (mercoledì 11 agosto) dalla Lega Basket Femminile, nella mattinata odierna si è finalmente alzato il sipario sull’intero calendario della stagione 2021-2022, la dodicesima consecutiva nella Techfind Serie A1 per il Gesam Gas e Luce Lucca. Avvio di marca per le biancorosse, chiamate ad affrontare nelle prime due giornate in successione nell’Opening day la Famila Wuber Schio e le campionesse d’Italia della Reyer Venezia. Alla terza giornata inedita sfida interna contro la neopromossa Akronos Moncalieri.
Da segnare di rosso sul calendario la data di sabato 6 novembre, quando al PalaTagliate andrà in scena il derby toscano contro l’Use Scotti Rosa Empoli. In questa stagione ci sarà la novità del “boxing day”, ossia il dodicesimo turno che si svolgerà il 26 dicembre, il giorno di Santo Stefano. Per il resto, detto che il girone di andata si concluderà il 2 gennaio 2022 con la trasferta di Faenza, saranno tre i weekend di sosta (14 novembre 2021, 13 febbraio 2022 e 27 marzo 2022), complici gli impegni della nazionale azzurra e la Final Eight di Coppa Italia, di un campionato che vedrà la fine della stagione regolare il prossimo 6 aprile. L’unico turno infrasettimanale, invece, sarà il 6 gennaio 2022.
Non poteva mancare, a undici giorni dal raduno di capitan Maria Miccoli e compagne al Palatagliate, il punto del tecnico biancorosso Luca Andreoli su quanto prodotto dal calendario. Il trainer bolognese, determinato a incominciare questa nuova esperienza professionale, inquadra così il cammino che attenderà il Gesam Gas e Luce Le Mura Lucca. “Ci aspetta certamente un avvio di regular season difficile visto che affrontiamo in successione le due finaliste della passata Serie A1, ma sono certo che arriveremo pronti alla prima uscita di campionato. Venezia è la detentrice del titolo mentre Schio, che non ha certo bisogno di presentazioni, arriverà già rodata a questo appuntamento in virtù della Supercoppa Italiana e dei preliminari di Eurolega.” – è il pensiero di Andreoli- “Inizieremo a lavorare con il roster al completo a settembre quando arriveranno dagli Stati Uniti Dietrick e Wiese, ragion per cui verosimilmente alla terza giornata di fronte a Moncalieri avremo i meccanismi tattici maggiormente oliati. Per quanto riguarda il campionato, ritengo che sarà all’insegna della competitività in tutti gli spicchi dalla classifica: dalle prime quattro, alle formazioni che lotteranno per entrare nei playoff fino a chi si giocherà la salvezza, sono tutte rivali molto organizzate con ogni partita che presenterà delle difficoltà. Credo che il periodo compreso tra la metà di ottobre all’inizio di dicembre ci proporrà sei incontri importanti e impegnativi che potranno dire tanto sul nostro team. Sarà particolare scendere sul parquet anche il 26 dicembre e il 2 gennaio, ma sono scelte necessarie per consentire un ulteriore crescita al nostro movimento.”

Estratto da www.lavocedilucca.it/post.asp?id=87995
Stampa Post