Domenica 26 settembre a Lucca il Gran Galà Esordienti 2021 Special Edition

LUCCA - Si avvicina il fine settimana e la pista del rinnovato impianto sportivo Moreno Martini, casa della Virtus Lucca, si appresta a ospitare ben due manifestazioni distinte.
L’atletica torna di scena a Lucca dove sabato 25 settembre si svolgerà una manifestazione di tetrathlon, gara di prove multiple, riservata alle categorie Ragazzi e Ragazze delle province di Lucca, Prato, Massa Carrara, Pisa e Pistoia. Il programma, che prevede l’inizio delle gare alle 15.45, comprende le specialità dei 60 e 60 metri ostacoli, 600 metri, salto in alto e salto in lungo, lancio del vortex e lancio del peso. 
L’evento sarà chiuso al pubblico e pertanto l’ingresso all’impianto sarà consentito ai soli atleti in gara, ai tecnici e ai dirigenti accompagnatori.
Domenica 26 settembre invece, in un clima di festa e di ritorno alla socialità insita nello spirito delle manifestazioni targate Virtus Lucca, sarà la volta del Gran Galà Esordienti 2021 Special Edition, il meeting organizzato con grande entusiasmo dalla società biancoceleste e riservato alle categorie A, B e C degli Esordienti con inizio delle gare fissato alle 9.30. Per l’occasione, il campo scuola Moreno Martini potrà essere aperto al pubblico con posti già tutti esauriti in virtù dell’attuale normativa che prevede la riduzione della capienza del 50 per cento. Gli spettatori, che abbiano già provveduto alla prenotazione del posto, dovranno essere muniti di autocertificazione precedentemente compilata e di green pass. Per consentire a tutti di poter assistere alle gare, la Virtus Lucca ha affidato la trasmissione dell’evento all’emittente televisiva Noi Tv che effettuerà la diretta streaming sulla propria pagina Facebook.
Madrine d’eccezione del Gran Galà Esordienti, la saltatrice in lungo Elisa Naldi, proveniente dal settore giovanile e simbolo della crescita del vivaio, e Idea Pieroni, specialista nel salto in alto e attualmente in forza al GS Carabinieri, che ha mosso i primi passi nell’atletica con il Gruppo Marciatori di Barga per poi proseguire in maglia Virtus a testimonianza del solido rapporto di collaborazione che lega le diverse realtà del territorio.  

Estratto da www.lavocedilucca.it/post.asp?id=88677
Stampa Post