La Mammini guarda avanti...

leggo sulla Nazione un'intervista 'Mammini guarda avanti':
'Un percorso condiviso per un lavoro di ricucitura del territorio che dimostrerà nel tempo la propria efficacia'
pare abbia detto al cronista. Mi chiedo, allora: condiviso con chi? con i suoi colleghi di partito, con i tecnici comunali e poi? Non certo con la gente od i comitati non tesserati PD o finanziati dalla fondazione. Mi creda, Lei della parola condivisione non ne conosce neanche il significato, eviti quindi, per favore di pronunciarla.

Gentile assessora, infine, è inutile che prenda mezze pagine sui giornali. La sua credibilità è sotto il tappeto insieme a tutti i suoi progetti che hanno devastato Lucca.
Tremo all'idea che abbia contribuito a a realizzare progetti urbanistici di lunga durata. Non le basta aver devastato S.Concordio? Ecco magari una cosa può fare, appoggiare Raspini per affossarlo definitivamente, anche se il lavoro più grosso l'ha fatto da se.

La politica, la lasci perdere, non è roba per lei. Guardi avanti e si cerchi un lavoro più adatto alle sue ambizioni

Questo post ha 5 commenti

Estratto da www.lavocedilucca.it/post.asp?id=89254
Stampa Post