• 0 commenti
  • 03/04/2024 18:57

U19 gold, vince contro Pediatrica e vola alla seconda fase



Una bella affermazione casalinga per i ragazzi di coach Olivieri e del vice Pizzolante che, al PalaTagliate di Lucca, superano Pediatrica U.S. Livorno Basket 80-74 grazie ad una prova solida e di carattere del gruppo. Con questa vittoria la U19 Gold si è aggiudicata il passaggio alla seconda fase, dove in ballo c’è il Titolo Regionale. C’è però ancora una partita da giocare e sarà conto il Grosseto che da qualche tempo sta con il fiato sul collo al Bcl, il risultato del match stabilirà l’ordine di ingresso e con quanti punti le squadre vi accederanno. Al termine di questa seconda parte di campionato verrà assegnato il Titolo, ma non solo, le prime tre classificate accederanno ad un’ulteriore fase che sarà a carattere interregionale, dalla quale poi usciranno le squadre che si giocheranno le finali Nazionali.


BASKETBALL CLUB LUCCA                         80
PEDIATRICA U.S. LIVORNO BASKET       74
Parziali (17-22; 31-38; 52-52)

LUCCA: Landucci 10, Del Debbio, Pacini, Mannini, Candigliota, Catelli 14, Manfredini 2, Benedetti, Battaglia, Lenci 25, Brugioni 18, Rinaldi 11. All. Olivieri.
LIVORNO: Dadomo 10, Fulceri 13, Simonetti 6, Sergio, Giazzon 6, Nocchi Mariani 1, Baggiani 30, Bonicoli 4, Tedeschi 2, Canepa, Giannetti 2. All. Castiglione.

Arbitri: 
Luciano F. P. e Natucci G.


Bella vittoria casalinga per l’under 19 gold del Basketball Club Lucca. I ragazzi di coach Leonardo Olivieri e del vice Francesco Pizzolante respingono l’assalto di Pediatrica U.S. Livorno Basket 80-74 dopo una partita molto combattuta e ricca di pathos.



“Gli ospiti sono partiti subito forte – riporta il tecnico biancorosso – con contropiedi e canestri troppo facili concessi dalla nostra difesa poco attenta. Siamo però riusciti a rimanere a contatto, iniziando a macinare gioco in attacco ed entrando agonisticamente nella partita. Il secondo quarto ha visto anche gli avversari prevalere nel parziale, ma nel terzo periodo siamo finalmente riusciti a difendere come si deve, ricucendo il gap e andando sul +6. Pediatrica ha risposto colpo su colpo e nel quarto periodo si è riportata a +10 a 5’ dal termine. A quel punto sono venuti fuori il carattere e la voglia di vincere dei ragazzi”.

Il finale ha visto infatti i lucchesi – guidati dalle giocate di Lenzi, Landucci e Brugioni – fare quadrato e rimontare, per poi gestire due possessi di vantaggio nel minuto finale. Da segnalare anche le prove molto solide e positive da parte di Rinaldi e Catelli.

L’ultima partita del girone di ritorno della prima fase di campionato vedrà i lucchesi impegnati lunedì 8 aprile, alle ore 21, sul campo di Grosseto Team 90.

Gli altri post della sezione

Povera Lucchese

Allenatore vai a casa bast ...

Lo sport a Lucca

lucca ha un bacino di uten ...