• 11 commenti
  • 22/04/2024 17:36

Assessore allo Sport sullo Stadio Porta Elisa

Nuovo stadio: terminata l’istruttoria di tutti i settori dell’amministrazione coinvolti, e acquisita la relazione della società di consulenza privata (la medesima che aveva valutato il progetto preliminare) in merito al piano economico e finanziario, il progetto definitivo depositato dal proponente non adempie alle prescrizioni e ai miglioramenti richiesti al termine della conferenza dei servizi preliminare. Prescrizioni che sono requisito necessario per il pubblico interesse, all’adempimento delle quali esso stesso era condizionato. L’amministrazione, in ogni caso, rimarrà in attesa delle contro-deduzioni del proponente. Per spiegare meglio la situazione ai tifosi, il sottoscritto interverrà questa sera alla trasmissione Corner Corto e terrà un incontro al museo rossonero probabilmente nel tardo pomeriggio di venerdì. https://www.facebook.com/fabiobarsantilucca Sotto un vecchio articolo Lucchese-stadio, depositati i documenti del nuovo “Porta Elisa” "Vogliamo portare il club in un'altra dimensione" 18 Maggio 2023 Il tema stadio sta diventando sempre più importante in Serie C. Finalmente qualcosa sembra muoversi anche in casa Lucchese. I documenti del progetto definitivo del nuovo “Porta Elisa” sono stati depositati, ora toccherà agli uffici verificare la congruenza e poi convocare la conferenza dei servizi per arrivare al via libera definitivo prima del bando per l’assegnazione dei lavori. Fin da subito sono stati scaricati i tanti documenti inviati per verificare la completezza del progetto. Si tratta di un progetto da circa 50 milioni che porterà ad una completa ristrutturazione e a nuovi interventi. Il Porta Elisa potrà diventare un impianto da 12mila posti, estendibile a 16mila. Il dirigente rossonero Bruno Russo, ai microfoni della GazzettaLucchese, aveva già annunciato novità sul progetto Porta Elisa: “Finalmente è stato presentato il progetto definitivo per rifare lo stadio Porta Elisa, dopo anni di lavoro abbiamo raggiunto lo straordinario obbiettivo per la città di Lucca. Ora inizia l’iter burocratico per arrivare all’approvazione finale da parte dell’amministrazione comunale. Opera che dovrà portare la Lucchese calcio in un’altra dimensione come merita questa meravigliosa città e come merita la grande passione che hanno i tifosi rossoneri”.

I commenti

Il progetto va affidato secondo me all'esperto di Storia in consiglio, il mitico stupendo inimitabile Lorenzo del Barga, grande estimatore anche della Lucchese

Mah - 24/04/2024 17:58

Fate presentare un nuovo progetto a Simone PELLICO quello di Puccini, famoso anche per i progetti sportivi.

anonimo - 24/04/2024 14:17

Guardi che il progetto saltato prevedeva l'investimento da parte di privati e non l'utilizzo di soldi pubblici. Per cui, se lo stadio se lo costruiscono i privati, può anche giocarci una sola squadra. Il problemino del progetto, a parte la bocciatura del Comune, fatta ad arte per togliersi dalle palle (dei dirigenti comunali) la rottura ed il rischio, stava nel fatto che i conti, con quei costi lì, non potevano tornare. Lei gode perché la cosa sarebbe "sistemata". Guardi che ora si va verso lo spendere almeno cinque milioni di soldi pubblici per mettere lo stadio attuale in condizione di funzionare, cosa che ora non è. Si parte con le torri faro che costeranno 350.000 Euro. E' contento?

anonimo - 24/04/2024 03:22

Il peggio assessore dello sport che abbia mai avuto Lucca. Poi non si riesce mai a dire le cose come stanno veramente. Progetto stadio detto da lui si andava avanti....impianto s Maria a colle da ottobre dice che lo avrebbe rimesso in piedi niente.... Tanti discorsi e pochi fatti

anonimo - 24/04/2024 02:20

Assessore coi voti delle promesse agli ultras

Lino - 23/04/2024 19:53

Vabbè chiunque di buon senso aveva capito che era una caxxata
del fascistello del terzo millennio ( così si è definito ) e del suo mentore soprannominato "SORRISi E CANZONI " .....

ex elettore di pardin. - 23/04/2024 14:35

Bene, "sistemato" lo stadio sarà il caso di interessarsi a qualcosa di più utile per lo sport dei lucchesi.
A che punto è il discorso di un nuovo palazzetto?
Riusciremo mai ad avere una piscina comunale decente e non una tinozza per tenere a mollo la gente?
Gli impianti sportivi devono servire alla cittadinanza e alle tante società sportive, non ad una sola "squadra" che di fatto non c'è.

frem - 23/04/2024 09:17

Sono tifoso marcio della Lucchese. Ho le mutande rossonere e anche le chiappe dipinte di rossonero. Però pensare che qualcuno possa mettere 50 milioni nel fare uno stadio che potrebbe forse rendere di affitti 500.000 Eu l'anno è ridicolo. L'investimento non può reggere, per cui non verrà fatto. Non a caso il Comune ha già stanziato i soldi per l'ennesimo intervento tampone sulle torri faro, una cosa che non avrebbe senso se fosse realistico tirar su il "cassettone" raffigurato nell'immagine. Qui ci vorrebbe del sano realismo. Il Comune, con soldi pubblici, dovrebbe rimettere a posto la tribuna coperta, che è un monumento nazionale. Le curve vanno benissimo come sono. Se un giorno la Lucchese dovesse esprimere una forza societaria che oggi non ha, allora potrebbe rifare a sue spese la sola gradinata Nord, posto che tale rifacimento non costi più di 7 - 8 milioni e possa poi rendere in affitti almeno 250.000 Eu l'anno. Si deve costruire a costi bassi e con materiali innovativi. I tornelli si metteranno solo in caso di promozione in B, cosa che per ora non è lontanamente possibile.

Anonimo - 23/04/2024 00:50

una buona notizia dalla Giunta Pardini. Il nuovo stadio non si farà. Aspettiamo lo stesso esito riguardo il parcheggio interrato.

Anonimo - 22/04/2024 20:33

E la Strada a Pertini invece è almeno approvata

Rino - 22/04/2024 20:14

Un ne imbroccano una in Comune a parte festicciole e Party

.......





NoiTV
Nuovo stado, incontro tra Comune, Lucchese e Aurora Costruzioni

PUBBLICATO IL19 DICEMBRE 2023

LUCCA - Nuovo incontro tra l’amministrazione comunale e la Lucchese 1905 sul tema del nuovo stadio. Al tavolo l’elemento di importante novità - gia anticipato nel corso della trasmissione Curva Ovest di giovedi' scorso - è stata la presenza, anche di Aurora Costruzioni, la società proponente del nuovo stadio.


Le due compagini, Lucchese e Aurora, hanno accolto la richiesta dell’assessore allo sport del comune di Lucca Fabio Barsanti di incontrare assieme l’amministrazione comunale per un confronto preliminare: sara’ quella l’occasione per discutere in merito alle modifiche, non sostanziali ma potenzialmente rilevanti, da apportare al progetto in corso dopo il dialogo e l’accordo che sta trovando definitiva definizione tra le parti e che l’amministrazione auspica caldamente.
“Sono soddisfatto della riunione – ha spiegato Barsanti – che conferma la volontà di andare avanti sull’iter del progetto del nuovo stadio”.
Intanto gli uffici comunali dell’edilizia sportiva, hanno stilato un cronoprogramma con gli aggiornamenti in vista di un nuovo appuntamento previsto nella seconda metà di gennaio, quando tali modifiche ci verranno presentate a livello progettuale.

Calcio Scommesse - 22/04/2024 20:09

Gli altri post della sezione

Qualcosa non torna!

Ieri ho qui letto l'artico ...